Liga: Girona-Eibar (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Girona affronta l’Eibar nella terzultima giornata del campionato spagnolo, con l’obiettivo di continuare a giocarsi il settimo posto fino alla fine. Il Siviglia, il Getafe e la Real Sociedad sono le altre aspiranti.

GIRONA – EIBAR

| sabato ore 13:00

Il Girona ha pareggiato 1-1 la settimana scorsa in casa del Getafe, una delle squadre che si stanno contendendo il settimo posto nella Liga spagnola. Per via della vittoria del Barcellona in Coppa del Re, quella posizione di classifica darà accesso alla prossima edizione dell’Europa League, attraverso i playoff estivi. Considerando il Betis ormai irraggiungibile, al quinto posto, e il Villarreal fuori portata, al sesto, a giocarsi l’ultimo posto per l’Europa League saranno il Getafe (49 punti), il Siviglia e il Girona (48 pt) e la Real Sociedad (46 pt). Il Siviglia ha una partita in più da giocare (il recupero di mercoledì prossimo contro il Real Madrid).

Per come si erano messe le cose al Coliseum Alfonso Pérez, il pareggio per 1-1 sta stretto al Girona. Il Getafe era passato in vantaggio dopo un quarto d’ora circa, ma era rimasto in dieci dopo l’espulsione di Damian Suarez poco prima dell’intervallo. Per quel fallo subìto il Girona ha ottenuto e trasformato un calcio di rigore, portandosi sull’1-1. I tentativi compiuti nel secondo tempo, in superiorità numerica, non sono bastati a segnare un gol, e anzi il Getafe ha sbagliato a sua volta un rigore. Il pareggio non ha aiutato molto nessuna delle due squadre, pur senza escluderle definitivamente dal giro delle squadre in lotta per la settima posizione.

L’avversario del Girona nella terzultima giornata, l’Eibar, si trova a metà classifica, ormai matematicamente “salvo” da diverse giornate. Qualche giorno fa, nonostante un girone di ritorno non del tutto convincente, la società ha rinnovato per un altro anno il contratto all’allenatore José Luis Mendilibar e a tutto il suo staff tecnico. La prossima sarà per lui la quarta stagione consecutiva alla guida dell’Eibar, che la settimana scorsa ha pareggiato 0-0 al Mestalla contro il Valencia. Al momento l’Eibar non sembra avere un problema a difendere, ma – con Sergi Enrich ancora infortunato – ne ha uno enorme a far gol. Nelle ultime sei giornate ha segnato un solo gol.

Nel Girona sarà assente per squalifica il terzino destro titolare Pablo Maffeo, Under-21 spagnolo in prestito dal Manchester City. Il suo sostituto sarà probabilmente Aday Benitez, un centrale che sa giocare anche da esterno.

Le probabili formazioni

GIRONA (5-2-3): Yassine Bounou; Mojica, Alcalá, Juanpe, Espinosa, Aday Benitez; Granell, Pere Pons; Borja García, Portu, Stuani.
EIBAR (4-2-3-1): Riesgo; Ruben Pena, Lomban, Paulo Oliveira, José Angel; Dani Garcia, Pape Diop; Takashi Inui, Orellana), Pedro Leon; Kike Garcia.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3,5 (1.58, Goldbet)
MULTIGOL CASA 1-2 (1.60, planetwin365)