Serie B: Avellino-Perugia (lunedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Avellino-Perugia è l’ultima partita della trentaquattresima giornata di Serie B: approfondimenti, pronostici e le ultime notizie sulle probabili formazioni, in particolare sulle decisioni del nuovo allenatore Foscarini che ha sostituito Novellino.

AVELLINO – PERUGIA | lunedì ore 20:30

I risultati deludente del girone di ritorno, undici punti con appena una vittoria nelle ultime undici giornate, hanno reso inevitabile nell’Avellino l’esonero di Novellino, sostituito da Foscarini. Il nuovo allenatore avrà il compito di salvare una squadra che aveva iniziato bene il campionato e che poi si è via via persa. La classifica è cortissima, c’è il tempo per riparare agli ultimi errori ma sarà già fondamentale non perdere contro il Perugia lanciatissimo in zona playoff. La squadra allenata da Breda è tra le più in forma del torneo e vista la sconfitta del Frosinone e il pareggio del Palermo in caso di vittoria si potrebbe inserire addirittura nella lotta per la promozione diretta.

Le ultime notizie sulle formazioni

Per questa prima partita alla guida dell’Avellino, Foscarini non farà rivoluzioni. Il modulo di gioco sarà il 4-4-2 spesso impiegato nelle ultime partite, anche se a cambiare saranno alcuni interpreti. Dentro in difesa Migliorini con Rizzato schierato terzino sinistro, centrocampo più di sostanza con De Risio, Di Tacchio e D’Angelo. E attacco pesante con Castaldo e Ardemagni.

Dall’altra parte Breda dovrà fare a meno di Pajac e Bandinelli, motivo per cui c’è la tentazione di optare per uno schema più offensivo, mandando in campo subito Diamanti in appoggio a Cerri e Di Carmine per sfruttare gli attuali limiti della difesa avversaria. Più probabile però che l’allenatore opti per la conferma del modulo che ha dato tante soddisfazioni nel girone di ritorno, magari cambiando a partita in corso o per rimontare o eventualmente per accelerare e battere l’Avellino con l’inserimento di Diamanti, che sta dimostrando come la sua tecnica possa fare ancora la differenza in Serie B.

Le probabili formazioni di Avellino-Perugia

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Pecorini, Ngawa, Migliorini, Rizzato; Vajushi, De Risio, Di Tacchio, D’Angelo; Castaldo, Ardemagni.
PERUGIA (3-5-2): Leali; Volta, Dellafiore, Magnani; Mustacchio, Gustafson, Bianco, Buonaiuto, Germoni; Di Carmine, Cerri.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-3 (1.29, Goldbet)