Serie A: Torino-Inter (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Torino-Inter è il primo anticipo della domenica di Serie A, si gioca alle 12.30: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

TORINO – INTER | domenica ore 12:30

Proprio nel momento in cui il Torino sembrava in crisi e ormai rassegnato a un campionato anonimo nonostante il cambio di allenatore, con Mazzarri al posto di Mihajlovic, è arrivato un sussulto d’orgoglio. Ha vinto le ultime due partite segnando ben otto gol, quattro a partita. E nel recupero infrasettimanale contro il Crotone ha finalmente ritrovato la via della rete Belotti, autore di una bella tripletta. L’aggancio alla zona Europa League resta molto difficile da raggiungere, però il Torino vorrà provarci fino in fondo, e per farlo non potrà accontentarsi di un pareggio contro l’Inter, che pure sarebbe un buon risultato vista la forza dell’avversaria.

Come il Torino anche l’Inter è in ripresa, anzi la squadra allenata da Spalletti ha iniziato la risalita da più tempo. In particolare non ha subito gol nelle ultime cinque partite di campionato, pensate che non arriva a sei partite di fila senza subire gol nella stessa stagione di Serie A da novembre 1979. Eguagliare questo record sarà complicato contro un Torino che in attacco ha qualità da vendere con Iago Falque, Ljajic e Belotti. Se il primo ha assicurato un rendimento costante per tutta la stagione, sono gli ultimi due che hanno voglia di fare un gran finale dopo un campionato fin qui abbastanza anonimo.

L’Inter oltre a tornare solida in difesa ha migliorato la fase di manovra nell’ultimo periodo grazie agli inserimenti in formazione di Brozovic e Rafinha, che stanno facendo bene dando maggiore qualità nell’ultimo passaggio. Sono tornati in gran forma anche Perisic e Icardi, sebbene quest’ultimo abbia fallito due gol clamorosi contro il Milan. Due punti persi che costringono l’Inter a cercare la vittoria per tornare in carreggiata in ottica qualificazione alla prossima Champions League.

Le ultime notizie sulle formazioni

Potrebbe essere una partita con gol anche perché il Torino dovrà fare a meno di un calciatore fondamentale per l’equilibrio della squadra, si tratta del centrocampista Rincon, fermo per squalifica. Regolarmente a disposizione invece in difesa N’Koulou, che formerà la retroguardia schierata a tre con Burdisso e Moretti. Il modulo sarà infatti il 3-4-1-2, con Ljajic trequartista in appoggio a Iago Falque e Belotti. Non figura ancora una volta tra i convocati Niang a causa di un affaticamento muscolare.

Dall’altra parte Spalletti nonostante i recuperi di Borja Valero e Vecino ormai pronti, dovrebbe confermare Brozovic e Gagliardini che stanno facendo molto bene, così come Rafinha sulla trequarti. Miranda ha qualche problema fisico ma dovrebbe giocare ugualmente, in caso c’è pronto Ranocchia.

Le probabili formazioni di Torino-Inter

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N’Kolou, Moretti; De Silvestri, Obi, Baselli, Ansaldi; Ljajic, Iago Falque; Belotti
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.62, planetwin365)
GOL (1.60, planetwin365)