Serie B: Venezia-Cittadella e Cesena-Perugia (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Venezia-Cittadella e Cesena-Perugia sono le ultime due partite della trentaduesima giornata di Serie B in programma domenica, si giocano alle 18 e alle 20.30: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

VENEZIA – CITTADELLA | domenica ore 18:00

Il primo posticipo serale della domenica si gioca alle 18 allo stadio “Penzo”, ed è un derby veneto di alta classifica tra due squadre in piena lotta per un posto nei prossimi playoff. Sarà una sfida particolare per l’attaccante del Venezia Litteri, tre stagioni al Cittadella con 34 gol prima del trasferimento nel corso del calciomercato invernale. La nuova avventura è iniziata nel migliore dei modi con 4 gol in 7 partite in cui il Venezia ha cambiato decisamente passo tornando prepotentemente in lizza per i playoff. La squadra di Inzaghi è infatti stata sconfitta ad Empoli nell’ultimo turno dopo una serie di sette risultati utili consecutivi con 17 punti all’attivo.

Il Cittadella è pure in gran forma, imbattuto da 6 turni e sempre pericoloso in trasferta, dove ha totalizzato ben 30 punti finora. Il Venezia però in questo 2018 ha conquistato solo vittorie al “Penzo” ed è una squadra molto quadrata, che non lascerà grandi spazi agli avversari per fare male in contropiede. Sarà una partita equilibrata, i gol non dovrebbero mancare ma sarà difficile vedere un’altra partita da over 4.5 come quella del Venezia con l’Empoli.

Per quanto riguarda le formazioni, nel Venezia al posto dei titolari Audero e Stulac convocati in Under 21 ci saranno Vicario e Bentivoglio. Nel Cittadella assenti per gli impegni con le rispettive nazionali Vido, Varnier e Kouame.

Le probabili formazioni di Venezia-Cittadella

VENEZIA (5-3-2): Vicario; Frey, Cernuto, Modolo, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Bentivoglio, Pinato; Litteri, Geijo.
CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pelagatti, Scaglia, Adorni, Salvi; Schenetti, Iori, Settembrini; Chiaretti; Strizzolo, Arrighini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL 2-4 (1.52, GoldBet)
X (3.00, GoldBet)

CESENA – PERUGIA | domenica ore 20:30

A chiudere il programma della trentaduesima giornata di Serie B sarà la partita che si giocherà allo stadio “Manuzzi” tra il Cesena e il Perugia. Quella allenata da Breda è la formazione del momento in Serie B: 5 vittorie consecutive, seconda solo all’Empoli per punti conquistati nel girone di ritorno (23 contro 22).

Nonostante la cessione di Han, tornato dal prestito al Cagliari, l’attacco continua a brillare con Di Carmine e Cerri, quest’ultimo autore di una doppietta nel tre a zero rifilato allo Spezia nell’ultimo turno. In questa partita sarà però assente per squalifica, motivo per cui ci sarà spazio nella formazione titolare per Diamanti, ingaggiato a parametro zero lo scorso mese e subito inseritosi molto bene in squadra.

Le assenze pesanti riguardano soprattutto il Cesena, che dovrà fare a meno di Volta, Donkor e Laribi, quest’ultimo uno dei pochi a dare imprevedibilità alla manovra offensiva. Out anche Dalmonte convocato in nazionale, si spera almeno di avere a disposizione Jallow. All’andata il Cesena vinse a sorpresa in trasferta con il risultato di 3-0, sconfitta che costò la panchina a Giunti. Ora la situazione è decisamente cambiata, e il Perugia in gran forma spera di vendicarsi.

Le probabili formazioni di Cesena-Perugia

CESENA (4-4-1-1): Agliardi, Melgrati, Cascione, Eguelfi, Esposito; Fedele, Ndiaye, Vita, Emmanuello; Chiricò, Cacia.
PERUGIA (3-5-1-1): Leali; Del Prete, Dellafiore, Magnani; Mustacchio, Gustafson, Bianco, Bandinelli, Pajac; Diamanti, Di Carmine.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.38, planetwin365)