Serie A: Udinese-Sassuolo (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Udinese-Sassuolo è il primo anticipo di questo sabato di Serie A, si gioca alle 18: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

UDINESE – SASSUOLO | sabato ore 18:00

C’è una statistica che basta da sola per fare capire che stagione storta sta vivendo il Sassuolo, ormai a serio rischio retrocessione visto che è terzultimo in classifica a pari punti con Spal e Crotone. Ha avuto a favore ben nove calci di rigore, la squadra di Serie A che ne ha tirati di più finora, ma ne ha segnati appena tre. Una media davvero bassa che fa capire le difficoltà a fare gol di questa squadra. Non è tanto una mancanza di tecnica, perché questa squadra in attacco ne ha in abbondanza, quanto di mancanza di convinzione e forse a questo punto anche paura di sbagliare.

E così a partire da questa incredibile statistica negativa, ce ne sono tante altre che inquadrano questo periodo molto delicato che mette in dubbio la permanenza in Serie A di una squadra che l’anno scorso ha giocato l’Europa League. Il Sassuolo non vince infatti da nove partite di campionato (cinque sconfitte, quattro pareggi). Questa è la peggiore striscia senza vittorie nella sua storia in Serie A. Inoltre dall’inizio del 2018 ha segnato soltanto tre gol, meno di qualunque squadra in Serie A.

Per sua fortuna nel corso del calciomercato invernale il Sassuolo ha tesserato un attaccante valido come Babacar, a segno in due delle ultime tre presenze in campionato, che potrebbe essere di grande aiuto in questa volata finale per la salvezza.

Il calo dell’Udinese

L’Udinese dopo una partenza di campionato difficile ha migliorato il suo rendimento nel momento in cui Oddo ha sostituito Delneri in panchina, dando inizio a una lunga serie di risultati utili consecutivi che hanno tirato fuori la squadra dai guai. Il periodo positivo è però passato da tempo, e dopo quattro sconfitte consecutive c’è la necessità di tornare a fare punti per ritrovare un minimo di fiducia. Con trentatré punti la salvezza è ormai al sicuro, ma una nuova sconfitta sarebbe dura da digerire. E così c’è da aspettarsi una partita guardinga da parte di tutte e due le squadre, e a prevalere potrebbe essere la paura di perdere da parte di entrambe.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Udinese Oddo ha dato qualche indicazione sulla formazione che scenderà in campo contro il Sassuolo. In particolare ha elogiato Fofana, in gran forma, preannunciando il suo impiego a centrocampo e la probabile esclusione di Barak, apparso stanco nelle ultime uscite. In attacco vista la perdurante assenza dell’infortunato Lasagna, spazio per De Paul e Maxi Lopez. Sulle fasce di centrocampo ecco Widmer e Adnan, mentre in difesa rientrano Danilo e Larsen.

Dall’altra parte Iachini anche per via delle squalifiche di Berardi, Peluso e Ragusa dovrebbe cambiare modulo e passare dal 4-3-3 al 3-5-2, per giocare a specchio con l’Udinese. Probabile per questo motivo l’inserimento di Lemos in difesa. Fin qui il nuovo acquisto, ex Las Palmas, ha giocato malissimo quando impiegato. Come scritto in passato, se impiegato in una difesa a tre con la possibilità di impostare il gioco e provare l’anticipo, il suo utilizzo è più sensato rispetto a una difesa a quattro dove non ha le caratteristiche giuste per dare sicurezze in un campionato difficile come quello italiano. Sulle fasce ci saranno Lirola a destra e Adjapong a sinistra. In attacco Babacar con Politano, con Matri pronto a subentrare nella ripresa.

Le probabili formazioni di Udinese-Sassuolo

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Behrami, Jankto, Adnan; de Paul; Maxi Lopez.
SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Lirola, Goldaniga, Lemos, Acerbi, Adjapong; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Politano, Babacar.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.70, planetwin365)
1X + UNDER 3.5 (1.62, planetwin365)