Serie A: Roma-Torino (venerdì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Roma-Torino è la prima partita della ventottesima giornata di Serie A, si gioca venerdì perché la prossima settimana la squadra allenata da Di Francesco sarà impegnata nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ROMA – TORINO | venerdì ore 20:45

In quello che sembrava il punto più basso raggiunto in stagione della Roma, dopo le sconfitte consecutive contro Shakhtar Donetsk in Champions League e all’Olimpico contro il Milan in campionato, la squadra allenata da Di Francesco ha saputo reagire alla grande. Grazie a un po’ di fortuna ma anche a una grande determinazione e volontà di superare l’avversaria, la Roma ha vinto quattro a due sul campo del Napoli primo in classifica. Un risultato inaspettato quanto straordinario, che potrebbe essere fondamentale per ridare entusiasmo in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. Dove c’è da rimontare la sconfitta per due a uno delle partita di andata. Nel frattempo però c’è da battere il Torino nell’anticipo della ventottesima giornata di campionato. Per confermare i segnali di ripresa visti a Napoli e per migliorare ancora di più la classifica in ottica qualificazione in Champions League.

Dall’altra parte ci sarà una squadra che dopo i primi risultati positivi ottenuti con Mazzarri al posto di Mihajlovic, si è un po’ persa per strada. Giocato malissimo e perso il derby contro la Juventus, la squadra ne ha risentito ed è poi andata incontro a una nuova deludente sconfitta a Verona col risultato di due a uno. La zona Europa League rischierebbe di allontanarsi troppo in caso di nuova sconfitta, ma non sarà facile fare risultato all’Olimpico. Il Torino ha già battuto la Roma in trasferta in stagione, negli ottavi di finale di Coppa Italia. Proprio questo motivo però potrebbe fare aumentare la concentrazione dei giallorossi e la voglia di rivincita. Del resto la partita si gioca in anticipo al venerdì e c’è tempo per recuperare e pensare poi alla Champions League.

Le ultime notizie sulle formazioni

Di Francesco deve fare i conti con due assenze pesanti per squalifica, quella di Fazio in difesa e di Dzeko in attacco. In particolare l’attaccante bosniaco era reduce dalla bella doppietta segnare al Napoli, ed è un peccato non averlo a disposizione in questo momento. Sarà però l’occasione buona per rivedere all’opera Schick, che proprio al Torino ha segnato in Coppa Italia il suo unico gol finora fatto in giallorosso. In difesa il sostituto di Fazio sarà con ogni probabilità Juan Jesus. Per il resto non dovrebbero esserci particolari novità di formazione. Si va verso la conferma del 4-2-3-1 e dei calciatori che hanno vinto a Napoli, con Perotti favorito su El Shaarawy come esterno d’attacco.

Nel Torino squalificato Burdisso e infortunato Lyanco, sarà Moretti il partner di Nkoulou al centro della difesa. Ansaldi va verso un posto da titolare a sinistra per via dell’indisponibilità di Molinaro. In attacco Mazzarri dovrebbe schierare Iago Falque, Belotti e Niang. Quest’ultimo si è fratturato il naso e dovrebbe giocare con una maschera protettiva. In alternativa c’è Berenguer, mentre Ljajic è infortunato. Così come Obi a centrocampo, motivo per cui con Rincon e Baselli in campo ci sarà di sicuro Acquah.

I pronostici

La Roma ha spesso deluso in stagione all’Olimpico, ma la vittoria di Napoli ha riportato grande entusiasmo e il Torino ha parecchi calciatori infortunati. Inoltre l’effetto Mazzarri sembra avere perso intensità col passare delle giornate, la squadra è apparsa stanca nelle ultime uscite e a ritmi bassi anche la Roma spesso compassata vista all’Olimpico ultimamente dovrebbe prevalere.

Le probabili formazioni di Roma-Torino

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi; Under, Nainggolan, Perotti; Schick.
TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Acquah, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Berenguer.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.74, planetwin365)
SCHICK MARCATORE (2.55, GoldBet)