Liga: Celta Vigo-Las Palmas (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Con Celta Vigo-Las Palmas si conclude la ventisettesima giornata di Liga spagnola. Il Celta ha l’opportunità di superare due squadre in classifica e portarsi a tre punti dal sesto posto. Il Las Palmas, terzultimo, viene da un gratificante pareggio con il Barcellona.

CELTA VIGO – LAS PALMAS | lunedì ore 21:00

I risultati già acquisiti relativi alla ventisettesima giornata del massimo campionato spagnolo lasciano al Celta Vigo, undicesimo, l’opportunità di superare due squadre e riavvicinarsi alla zona Europa League. Hanno perso sia il Betis che il Getafe, e la squadra allenata da Juan Carlos Unzué avrà quindi la possibilità di superarli entrambi e portarsi in nona posizione, dietro al Girona e all’Eibar, e con tre punti in meno del Villarreal, sesto.

L’avversario del posticipo di stasera sarà il Las Palmas, squadra in terzultima posizione, che dall’arrivo del nuovo allenatore Paco Jémez è sembrata guadagnarci prima di tutto in termini di migliore disposizione tattica e apparente solidità difensiva. Nello scorso turno infrasettimanale, contro un Barcellona privo di qualche titolare e con una concentrazione non al massimo, è riuscito a ottenere un pareggio per 1-1. Dopo un gol di Messi, Jonathan Calleri ha pareggiato su un calcio di rigore assegnato per un contestato tocco di mano di Lucas Digne. Il Las Palmas ha comunque in parte legittimato il risultato colpendo un traversa e, in generale, fornendo una prestazione convincente sul piano della concentrazione e dell’impegno di tutti i giocatori.

È stato il secondo pareggio consecutivo, e il sesto punto ottenuto dal Las Palmas nelle ultime cinque giornate. Delle quattro squadre in coda è quella che ha combinato qualcosa di più, e i risultati recenti le permettono di contendersi il quartultimo posto con il Levante e il Deportivo La Coruna.

La trasferta di stasera in Galizia, già non facile di suo, sarà complicata dall’assenza per squalifica del centravanti titolare Jonathan Calleri. Questo favorirà però il probabile impiego del ventunenne spagnolo Erik Exposito, uno dei più attesi e apprezzati “canterani” del Las Palmas, promosso in prima squadra all’inizio di questa stagione. Alla lista di giocatori di riserva indisponibili per infortunio si sono da poco aggiunti Dani Castellano e Jairo Samperio, le cui assenze limitano le scelte di Jémez sulle fasce. È inoltre ancora assente il centrocampista Gaby Peñalba, molto utile soprattutto in chiave difensiva.

Tra i numerosi punti deboli mostrati dal Las Palmas in questa stagione merita di essere citato quello relativo alle basse percentuali di contrasti aerei vinti a partita. Si tratta di una vulnerabilità che potrebbe creare diversi problemi specialmente contro un attaccante forte anche di testa come il giovane uruguaiano Maxi Gomez. Proprio la forza nei contrasti aerei – e non soltanto in attacco – è ritenuto uno dei punti di forza del Celta Vigo di quest’anno.

Le probabili formazioni

CELTA VIGO (4-4-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Sergi Gomez, Cabral, Jonny; Pablo Tucu Hernández, Lobotka, Wass, Emre Mor; Iago Aspas, Maxi Gomez.
LAS PALMAS (4-2-3-1): Chichizola; Michel Macedo, Ximo Navarro, Alex Galvez, Aguirregaray; Vicente Gomez, Etebo; Tana, Hernan Toledo, Halilovic; Exposito.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + MULTIGOL 1-4 (1.39, Goldbet)
MAXI GOMEZ MARCATORE (2.50, SNAI)
1 + MAXI GOMEZ MARCATORE (3.20, SNAI)