Serie A: Spal-Bologna (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Spal-Bologna è il primo anticipo di questo sabato di Serie A, si gioca alle 15: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

SPAL – BOLOGNA | sabato ore 15:00

La vittoria ottenuta in trasferta a Crotone nell’ultimo turno è stata fondamentale per la Spal, che ha riaperto i giochi per la salvezza portandosi a un solo punto di distanza proprio dalla squadra allenata da Zenga. La classifica di Serie A in zona retrocessione per via delle sconfitte di Sassuolo e Chievo nell’ultimo turno e della contemporanea vittoria del Verona si è fatta ora più corta.

La squadra di Semplici potrebbe abbandonare il terzultimo posto in caso di vittoria contro il Bologna, ma non sarà facile anche perché gli avversari avranno delle motivazioni aggiuntive date dal fatto che questa partita è un derby. I tifosi del Bologna hanno chiesto massima concentrazione ai calciatori, che grazie alle due vittorie consecutive su Sassuolo e Genoa hanno messo l’ipoteca finale sulla salvezza.

La partita non dovrebbe essere a rischio rinvio per maltempo: il terreno di gioco coperto dai teloni ha tenuto bene nonostante la neve di questi giorni, e in prossimità del fischio d’inizio dovrebbe al massimo piovere con una temperatura di quattro o cinque gradi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Sarà una partita probabilmente divertente e aperta, perché le due squadre dovrebbero avere un atteggiamento tattico propositivo. Semplici sembra avere messo da parte il 3-5-1-1 difensivo con cui aveva ottenuto scarsi risultati e che aveva privato di fantasia e sostanza l’attacco. Col ritorno al 3-5-2 ci saranno un centrocampista abile in cabina di regia come Viviani, abilissimo anche nei calci piazzati. Grassi e Kurtic, bravi negli inserimenti e nei tiri dalla distanza, in particolare lo sloveno. E poi in attacco ci sarà il senso del gol di Paloschi, che farà coppia con Antenucci. Quest’ultimo ha partecipato attivamente a sei degli ultimi otto gol della Spal segnando quattro volte e facendo due assist.

Dall’altra parte Donadoni ha recuperato Verdi che tornerà a giocare titolare. Una notizia non di poco conto, visto che nessun calciatore del Bologna ha segnato più di Verdi (sei gol) in questo campionato e inoltre è il calciatore con più assist (otto). Col rientro di Verdi, il 4-3-3 del Bologna sarà ancora più offensivo perché Dzemaili verrà arretrato a centrocampo, e partendo da dietro potrà essere pericoloso con i suoi inserimenti. Anche Destro sta giocando bene e Di Francesco sta pian piano tornando a una forma fisica accettabile dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori per qualche tempo.

I pronostici

Nelle ultime sei partite di campionato il Bologna ha sempre segnato almeno un gol, mentre la Spal non vince in casa da ottobre e da allora ha centrato solo quattro pareggi e due sconfitte con una media di 2.5 gol subiti a partita. Viste le statistiche e l’atteggiamento tattico delle due squadre, il “gol” appare probabile, con la Spal leggermente favorita per via delle maggiori motivazioni. Pur trattandosi di un derby, è pur vero che il Bologna potrebbe essere un po’ scarico mentalmente dopo le ultime due vittorie consecutive che hanno messo al sicuro la salvezza, che invece la Spal deve ancora conquistare.

Le probabili formazioni di Spal-Bologna

SPAL (3-5-2): Meret; Felipe, Vicari, Simic; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci.
BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Gonzalez, Masina; Donsah, Dzemaili, Pulgar; Di Francesco, Destro, Verdi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Betfair)
1X (1.34, planetwin365)