Championship: Aston Villa-Preston, Barnsley-Burton, Nottingham Forest-Reading e Sheffield United-QPR (martedì)

I pronostici sulla Championship, il campionato inglese di calcio di seconda divisione
I pronostici sulla Championship, il campionato inglese di calcio di seconda divisione

Il campionato inglese di seconda serie, la Championship, è giunto alla trentatreesima giornata. Ecco i pronostici su quattro partite in programma martedì.

ASTON VILLA – PRESTON | martedì ore 20:45

Dopo essere retrocesso in Championship al termine della stagione 2015-2016, l’Aston Villa sta cercando di tornare in Premier League: attualmente terzo in classifica, ha ottime possibilità di disputare almeno i playoff e può sperare anche nella promozione diretta. Il club di Birmingham ha vinto le ultime quattro partite interne che ha disputato in campionato: Bristol, Barnsley, Burton e Birmingham sono usciti sconfitti in rapida successione dal Villa Park.

Il Preston, però, non rappresenta un ostacolo agevole, perché è un altro club in corsa per il salto di categoria e ha il terzo miglior rendimento esterno di questa edizione del campionato inglese di seconda serie, insieme con il Fulham. I padroni di casa, oltretutto, devono fare i conti con le non ottimali condizioni di Albert Adomah, attaccante di buon livello, andato a segno con grande continuità negli ultimi mesi. Gli ospiti potrebbero avere pochi problemi in fase difensiva e conquistare un punto.

Le probabili formazioni di Aston Villa-Preston

ASTON VILLA (4-1-4-1): Johnstone; Tuanzebe, Chester, Terry, Hutton; Jedinak; Snodgrass, Onomah, Hourihane, Bjarnason; Grabban.
PRESTON (4-2-3-1): Rudd; Fisher, Davies, Huntington, Earl; Pearson, Johnson; Barkhuizen, Browne, Bodin; Robinson.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.30, planetwin365)
UNDER (1.63, planetwin365)

BARNSLEY – BURTON | martedì ore 20:45

Entrambe le squadre sono coinvolte nella lotta per non retrocedere in League One, che include anche almeno altri sette club. Quattordici giornate di questa edizione del campionato inglese di seconda serie devono ancora essere disputate, perciò è presto per capire chi scenderà di categoria.

Lo spettacolo non dovrebbe essere elevatissimo. Sarà il debutto ufficiale di José Morais nel ruolo di allenatore del Barnsley, formazione che arriva da una sconfitta per 1-0 contro il QPR e da un pareggio per 1-1 con lo Sheffield Wednesday, mentre il Burton è reduce addirittura da due 0-0 consecutivi. La sfida in programma all’Oakwell Stadium, peraltro, sarà un delicatissimo scontro diretto e metterà in palio punti molto pesanti. L’opzione “under” merita di essere presa in considerazione.

Le probabili formazioni di Barnsley-Burton

BARNSLEY (4-4-2): Davies; Yiadom, Mills, Lindsay, Pinillos; Mahoney, Williams, Gardner, Hammill; Bradshaw, McBurnie.
BURTON (4-1-4-1): Bywater; Akins, McFadzean, Naylor, McCrory; Davenport; Samuelsen, Akpan, Murphy, Dyer; Boyce.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70, planetwin365)

NOTTINGHAM FOREST – READING | martedì ore 20:45

Il Reading è allenato da Jaap Stam – ex difensore dotato di grande forza fisica, visto all’opera per numerose stagioni anche in Italia, dove ha vestito le maglie di Lazio e Milan – e non è sceso in campo nello scorso fine settimana: avrebbe dovuto affrontare lo Sheffield United nella trentaduesima giornata di Championship, ma poi quel match è stato rinviato, perché la squadra allenata da Chris Wilder era impegnata in FA Cup.

Il Nottingham Forest, invece, è regolarmente sceso in campo: ha disputato una partita combattuta contro il Burton, terminata sul punteggio di 0-0. Con il passare dei minuti, la formazione guidata in panchina da Aitor Karanka dovrebbe pagare la stanchezza ed essere messa sempre più in difficoltà dai propri avversari.

Le probabili formazioni di Nottingham Forest-Reading

NOTTINGHAM FOREST (4-4-1-1): Pantilimon; Darikwa, Fox, Figueiredo, Fuentes; Cash, Guédioura, Colback, Lolley; Dowell; Murphy.
READING (4-2-3-1): Mannone; Gunter, Ilori, Moore, Richards; Van der Berg, Bacuna; Barrow, Swift, Aluko; Martin.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 SECONDO TEMPO (1.44, GoldBet)

SHEFFIELD UNITED – QPR | martedì ore 20:45

Il QPR si sta ben comportando in casa, ma ha recentemente faticato tantissimo in trasferta, dove ha ottenuto soltanto undici dei trentanove punti che ha complessivamente totalizzato in questa edizione del campionato inglese di seconda serie. Lo Sheffield United ambisce alla promozione in Premier League e punta soprattutto su Leon Clarke – attaccante molto esperto, di nuovo a disposizione di Chris Wilder, dopo aver saltato il match di FA Cup di venerdì scorso contro il Leicester a causa dell’influenza.

Il match si preannuncia divertente. Ciascuna delle due squadre è alle prese con una squalifica che potrebbe rivelarsi penalizzante per la gestione della fase di non possesso palla: lo Sheffield Wednesday sarà privo del portiere Simon Moore, mentre gli ospiti dovranno rinunciare a Ryan Manning, centrocampista abile a livello difensivo.

Le probabili formazioni di Sheffield United-QPR

SHEFFIELD UNITED (3-5-2): Blackman; Basham, Stearman, O’Connell; Baldock, Evans, Carruthers, Duffy, Stevens; Clarke, Sharp.
QPR (3-5-2): Smithies; Lynch, Onuoha, Robinson; Wszolek, Scowen, Freeman, Luongo, Bidwell; Smyth, Smith.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.52, Eurobet)
GOL (1.84, planetwin365)