Europa League: Copenaghen-Atletico Madrid e Lione-Villarreal

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Copenaghen-Atletico Madrid e Lione-Villarreal sono le altre due partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League che riguardano le squadre della Liga, tradizionalmente molto competitive in questa competizione: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

COPENAGHEN – ATLETICO MADRID | giovedì ore 21:05

Eliminato a sorpresa dalla Champions League, dove è arrivato terzo nel girone dietro Roma e Chelsea, l’Atletico Madrid inizia la sua partecipazione all’Europa League. Una competizione che ha già vinto in due delle quattro volte che l’ha disputata, nelle stagioni 2009/2010 e 2011/2012.

In questa trasferta danese non ci saranno il difensore Savic e l’attaccante Diego Costa, alle prese con dei problemi fisici. I sostituti saranno il rientrante Godin e in avanti Gameiro, che farà coppia con Griezmann per provare a sfruttare l’inadeguatezza della difesa avversaria. Il Copenaghen ha infatti subito ben 26 gol nelle 20 partite giocate in campionato finora, inoltre l’allenatore Stale Solbakken dovrà rinunciare per squalifica al centrocampo Zeca.

A sette punti di distanza dal Barcellona primo in classifica nella Liga, l’Atletico Madrid non intende snobbare questa competizione. Considerata l’eliminazione dalla Coppa del Re, potrebbe essere l’unico trofeo da mettere in bacheca in questa stagione che era iniziata male ma che può ancora regalare delle soddisfazioni all’allenatore Simeone.

Il problema di questa squadra soprattutto nella prima parte della stagione sono stati i troppi pareggi, ma nella fase a eliminazione diretta la capacità che ha questa squadra di evitare le sconfitte anche nelle situazioni più difficili potrebbe essere determinante per arrivare fino in fondo.

Le probabili formazioni di Copenaghen-Atletico Madrid

COPENAGHEN (4-4-2): Olsen; Ankersen, Lüftner, Boilesen, Bengtsson; Skov, Kvist, Gregus, Falk; Fischer, Santander.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Giménez, Godín, Lucas; Correa, Thomas, Saúl, Koke; Griezmann, Gameiro.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.55, planetwin365)
X2 + UNDER 3.5 (1.34, planetwin365)

LIONE – VILLARREAL | giovedì ore 21:05

Una delle partite sulla carta più avvincenti di questi sedicesimi di finale di Europa League è Lione-Villarreal, sfida tra due squadre quasi sempre presenti nelle coppe europee degli ultimi anni. Tutte e due però stanno attraversando un periodo difficile in campionato.

Il Lione dopo avere battuto il Psg e dopo avere eliminato il Monaco dalla coppa è andato incontro a tre sconfitte consecutive in Ligue 1. Il Villarreal ha perso invece le ultime due di Liga.

L’allenatore del Villarreal Calleja dovrà fare a meno di quattro calciatori infortunati: Bruno Soriano, Ruben Semedo, Nicola Sansone e Andrés Fernández. Le buone notizie sono i rientri di Roberto Soriano, Enes Ünal e Adrián Marín, oltre al fatto di tornare a disporre – rispetto all’ultima partita di campionato in cui era squalificato – di Rodri, calciatore molto importante sul piano tattico.

Tra le due però a livello offensivo e per qualità tecnica a farsi preferire è il Lione, che ha dei trequartisti in grado di inventare la giocata vincente in qualsiasi momento della giornata: Traoré, Depay e soprattutto Fekir. E in attacco c’è Mariano che ha una buona confidenza con il gol. L’ex milanista Bacca invece sta deludendo anche nella Liga e la coppia formata con Enes Ünal non dovrebbe creare troppi problemi alla pur non insormontabile difesa del Lione.

Le probabili formazioni di Lione-Villarreal

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Marcelo, Diakhaby, Marçal; Ndombele, Aouar; Traoré, Fekir, Depay; Mariano.
VILLARREAL (4-4-2): Asenjo, Mario, Álvaro, Víctor Ruiz, Jaume Costa; Rodri, Trigueros, Castillejo, Fornals; Bacca, Enes Ünal.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.94, planetwin365)