Europa League: Borussia Dortmund-Atalanta

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Borussia Dortmund-Atalanta è una delle quattro partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League con in campo una squadra italiana: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

BORUSSIA DORTMUND – ATALANTA | giovedì ore 19:00

L’Atalanta ha giocato un gran girone eliminatorio arrivando al primo posto della classifica davanti a due squadre europee di alto profilo come Lione ed Everton, eppure non è bastato per evitare un sorteggio difficile ai sedicesimi di finale. L’urna ha riservato alla squadra allenata da Gasperini il Borussia Dortmund, tra l’altro in crescita nelle recenti partite dopo un periodo disastroso vissuto in particolare nei mesi di ottobre e di novembre.

Come sono arrivate ai sedicesimi di finale

Il Borussia Dortmund ha iniziato la stagione in Champions League, capitando in un girone abbastanza complicato con Tottenham e Real Madrid. Il rendimento è stato a dir poco disastroso: non solo ha perso tutte e quattro le partite giocate contro Tottenham e Real Madrid. Non è riuscito nemmeno a battere l’Apoel Nicosia, pareggiando sia all’andata che al ritorno. E se si trova ai sedicesimi di finale di Europa League è perché si è classificata terza in virtù della migliore differenza reti.

Ben diverso è stato il cammino europeo dell’Atalanta, esaltante soprattutto rispetto a quelle che erano le aspettative per una squadra che mancava in una competizione europea dalla stagione 1990/1991. Gasperini ha privilegiato in alcuni casi l’Europa League anche rispetto al campionato, schierando sempre la migliore formazione possibile. I risultati si sono visti: primo posto nel girone, Everton battuto due volte (3-0 in casa e addirittura 5-1 in trasferta) e quattro punti anche nelle due sfide contro il Lione. Senza considerare lo svantaggio di non potere giocare a Bergamo le partite casalinghe. Anche contro il Borussia Dortmund l’Atalanta nella partita di ritorno sarà costretta insieme ai suoi tifosi a traslocare al Mapei Stadium.

Lo stato di forma attuale

A novembre l’Atalanta sarebbe partita forse addirittura favorita, visto che il Borussia Dortmund aveva parecchi calciatori fuori per infortunio e giocava un calcio offensivo fino all’esasperazione con l’ex Ajax Bosz. Ora, nonostante le cessioni nel corso del calciomercato invernale di Bartra e soprattutto Aubameyang, il Borussia Dortmund è in netta ripresa.

In panchina è arrivato Stöger, che ha dato alla squadra un modulo di gioco sempre offensivo ma più ragionevole, senza dovere forzatamente schierare la linea di difesa a centrocampo quando si è in possesso del pallone come avveniva con Bosz. Al posto di Aubameyang è arrivato Batshuayi che ha segnato in tutte e due le partite giocate finora contro Colonia e Amburgo. Inoltre sono nel frattempo rientrati parecchi calciatori che erano stati fermi per infortunio, in particolare Schurrle e soprattutto Reus, partito titolare sabato scorso contro l’Amburgo.

Da quando è arrivato Stöger, il Borussia Dortmund non ha ancora mai perso in Bundesliga ed è salito a quota sette risultati utili consecutivi.

Dall’altra parte l’Atalanta una volta terminato il girone di Europa League è tornata a fare risultati positivi anche in campionato, dove è riuscita a battere in trasferta Milan e Roma più il Napoli in Coppa Italia. La squadra allenata da Gasperini ha dimostrato di essere pericolosa anche quando in campo sono scesi calciatori non solitamente titolari. Con la formazione tipo è un pericolo per tutte le avversarie, e lo ha dimostrato battendo in stagione come già scritto Milan, Roma e Napoli.

Se l’Atalanta ha avuto un sorteggio sfortunato, non si può dire che sia andata meglio al Borussia Dortmund. Sarà una bella partita, avvincente, spettacolare, da non perdere per gli appassionati non solo di scommesse ma anche di calcio.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il modulo di partenza del Borussia Dortmund dovrebbe essere il 4-2-3-1. Il portiere titolare sarà Burki, in difesa la coppia centrale dovrebbe essere formata da Sokratis e Toprak. Sulle fasce spazio a Piszczek e Toljan a sinistra, vista la perdurante assenze di Guerreiro, nazionale portoghese.

Con l’arrivo di Stöger, il nazionale giapponese Kagawa è stato spostato con profitto al centro del campo dove sta facendo coppia con Weigl. Stavolta però non ci sarà per infortunio, al suo posto è pronto Dahoud. Sulla trequarti il Borussia Dortmund è molto competitivo grazie ai rientri di Reus e Schurrle, poi c’è il giovane nazionale americano Pulisic che sta giocando molto bene confermando il suo processo di crescita. I ritorni di Schurrle e Reus sono stati fondamentali anche perché nel frattempo si sono infortunati Yarmolenko e Philipp. In attacco confermatissimo il nuovo arrivato Batshuayi.

Dall’altra parte Gasperini non ha particolari problemi di formazione, potrà scegliere quello che reputerà il migliore undici iniziale grazie ai recuperi di Caldara e del “Papu” Gomez. I ballottaggi principali riguardano centrocampo e attacco. Il dubbio è se schierare una formazione più offensiva, mettendo Cristante a centrocampo e Ilicic sulla trequarti. Oppure inserire De Roon con Freuler sulla mediana, e spostare Cristante più avanti. L’altro ballottaggio riguarda la posizione di attaccante centrale, con Petagna in vantaggio su Cornelius per la sua maggiore abilità nel fare salire la squadra e agire di sponda.

I pronostici

Ci sono parecchie variabili da considerare in questa partita. L’Atalanta potrebbe pagare il fatto di giocare in uno stadio caldo come il Westfalenstadion di fronte al muro di tifosi del Borussia Dortmund. Sarà molto importante l’approccio alla partita. Da un punto di vista tattico, l’Atalanta non ha nulla da invidiare al Borussia Dortmund, e anzi da questo punto di vista il pressing asfissiante potrebbe mettere in difficoltà gli avversari nel giro palla. Weigl e Kagawa poi sono leggerini se messi a confronto con i centrocampisti dell’Atalanta che sul piano fisico stanno messi meglio.

La differenza sostanziale la potrebbe fare la migliore vena realizzativa dei calciatori del Borussia Dortmund, che sanno colpire anche alla prima occasione. Spesso invece l’Atalanta fallisce dei gol facili, e Petagna, pur bravo nel lavoro di squadra, lascia a desiderare in quanto a gol segnati in percentuale rispetto alle occasioni potenziali.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Atalanta

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Toljan; Weigl, Dahoud; Pulisic, Reus, Schurrle; Batshuayi.
ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Spinazzola; Cristante; Petagna, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.61, Betfair)
1X + OVER 1.5 (1.44, planetwin365)