Premier League: Huddersfield-Bournemouth, Newcastle-Manchester United e Southampton-Liverpool (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Ventisettesima giornata di Premier League. Ecco i pronostici su tutte e tre le partite in programma domenica: Huddersfield, Newcastle e Southampton giocano rispettivamente contro Bournemouth, Manchester United e Liverpool.

HUDDERSFIELD – BOURNEMOUTH | domenica ore 13:00

L’Huddersfield aveva iniziato bene l’attuale stagione, prima di calare in modo drastico: non vince in campionato da otto giornate. La squadra allenata da David Wagner è in difficoltà da vari punti di vista: segna pochissimo, concede troppo agli attaccanti avversari e non ha grande fiducia.

Situazione differente per il Bournemouth, che è uscito imbattuto dagli ultimi sette incontri disputati in Premier League e ha recentemente ottenuto perfino una clamorosa vittoria a Stamford Bridge, dove si è imposto sul Chelsea con un netto 3-0. In questo weekend, la formazione guidata in panchina da Eddie Howe – emergente tecnico di buon livello, che potrebbe presto trasferirsi in un club più prestigioso – riuscirà probabilmente a compiere un nuovo passo verso la salvezza.

Le probabili formazioni di Huddersfield-Bournemouth

HUDDERSFIELD (4-2-3-1): Lossl; Hadergjonaj, Jorgensen, Hefele, Kongolo; Hogg, Mooy; Quaner, Pritchard, Van La Parra; Mounié.
BOURNEMOUTH (3-4-3): Begovic; Francis, S. Cook, Aké; Fraser, L. Cook, Gosling, Daniels; Ibe, Wilson, Stanislas.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.35, planetwin365)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.35, planetwin365)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.29, GoldBet)

NEWCASTLE – MANCHESTER UNITED | domenica ore 15:15

Dopo essere stato sconfitto dal Tottenham, il Manchester United è riuscito a battere l’Huddersfield, ma non a convincere del tutto, visto che ha impiegato più di un tempo per sbloccare il risultato contro una squadra che si trova attualmente in grande difficoltà.

I Red Devils potrebbero avere qualche problema anche a St. James’ Park, dove affronteranno un Newcastle pronto a scendere in campo con un copertissimo 4-4-1-1. Rafa Benitez cercherà di lasciare pochi spazi ai propri avversari: nella fase iniziale del match, puntando su una buona freschezza atletica, i padroni di casa saranno probabilmente capaci di limitare Paul Pogba, Jesse Lingard, Alexis Sanchez, Anthony Martial e Romelu Lukaku, le cui qualità tecniche sembrano comunque destinate a emergere con il passare dei minuti.

Le probabili formazioni di Newcastle-Manchester United

NEWCASTLE (4-4-1-1): Darlow; Yedlin, Clark, Lascelles, Dummett; Ritchie, Shelvey, Diamé, Kenedy; Perez; Joselu.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Smalling, Rojo, Shaw; Matic, Pogba; Lingard, Sanchez, Martial; Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.35, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.17, GoldBet)
SQUADRA OSPITE VINCE IL SECONDO TEMPO (2.06, planetwin365)

SOUTHAMPTON – LIVERPOOL | domenica ore 17:30

Il Southampton ha vissuto un lungo periodo negativo, ma è recentemente apparso in ripresa: arriva da sei risultati utili di fila in match ufficiali e, in particolare, è uscito imbattuto dalle ultime quattro partite di Premier League, in cui ha sempre fatto registrare l’opzione “gol”.

Il Liverpool, insomma, è atteso da una trasferta che potrebbe riservargli alcune insidie. Mohamed Salah, Roberto Firmino e Sadio Mané formano un ottimo trio d’attacco, ma la fase difensiva dei Reds non è stata ancora sistemata nemmeno dall’arrivo di Virgil Van Dijk, pronto a tornare al St. Mary’s Stadium per la prima volta da avversario, dopo aver lasciato il Southampton nello scorso mese di gennaio. L’olandese è un buon centrale: la squadra allenata da Jurgen Klopp, però, ha pagato il suo cartellino addirittura 85 milioni di euro, cifra decisamente esagerata.

Le probabili formazioni di Southampton-Liverpool

SOUTHAMPTON (4-2-3-1): McCarthy; Soares, Stephens, Hoedt, Bertrand; Romeu, Lemina; Ward-Prowse, Tadic, Boufal; Carrillo.
LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson; Wijnaldum, Can, Oxlade-Chamberlain; Salah, Firmino, Mané.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X (3.75, GoldBet)
GOL (1.62, Eurobet)