Serie A: Verona-Roma (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Verona-Roma è la prima partita di Serie A della domenica, si gioca alle 12:30. La squadra di Di Francesco è rimasta senza vittorie nelle ultime sette partite: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

VERONA – ROMA | domenica ore 12:30

L’involuzione della Roma negli ultimi due mesi è stata evidente, sia sul piano del gioco che su quello dei risultati. Il gol del possibile pareggio contro la Juventus sbagliato da Schick ha segnato un punto di svolta in negativo della stagione che fino a quel momento stava procedendo alla grande. La Roma aveva infatti chiuso il girone di Champions League al primo posto qualificandosi agli ottavi di finale ed era in corsa per lo Scudetto.

La squadra allenata da Di Francesco non vince da sei partite in campionato e dopo una striscia di 12 vittorie consecutive fuori casa ha pareggiato quattro delle ultime cinque. La partita del Bentegodi contro il Verona sarà di fondamentale importanza per provare a mettere fine alla crisi di risultati e a rilanciarsi in classifica, visto che nelle prossime giornate il calendario non sarà proibitivo.

Deludente nel primo tempo, nella ripresa contro la Sampdoria non è mancata la sfortuna alla Roma. Rispetto alle precedenti partite è riuscita a costruire occasioni con più facilità e a portare parecchi uomini in area di rigore. Sta mancando però del tutto la lucidità in zona gol, pensate che dall’inizio di dicembre la Roma è la squadra che ha registrato la peggiore percentuale realizzativa in Serie A (6%).

Il Verona è invece quarto in questa graduatoria (20%) nel parziale, un dato che fa capire come l’alto numero di gol segnati nell’ultimo periodo sia coinciso anche con una buona dose di fortuna (oltre che bravura) nei tiri da parte degli attaccanti. Il problema principale del Verona resta la fase difensiva, abbastanza approssimativa. La squadra non dà mai la sensazione di difendere con sicurezza, e anche contro la Fiorentina ha subito parecchi tiri ed è stata fortunata a subire solo un gol.

Questa fragilità difensiva resa ancora più pesante dalla cessione di Caceres potrebbe risvegliare anche l’attacco dormiente della Roma, che si presenterà a questa partita con la formazione tipo grazie ai rientri di El Shaarawy e Perotti, a cui potrebbe essere comunque preferito Under, in crescita nelle ultime partite.

Le ultime notizie sulle formazioni

La brutta notizia per Pecchia è la squalifica di Kean, il suo attaccante più in forma, decisivo nella bella quanto inaspettata vittoria di Firenze di domenica scorsa. Ceduto Pazzini al Levante e indisponibile Cerci, gli attaccanti titolari saranno per forza di cose i due nuovi arrivati Matos e Petkovic. Il modulo sarà il 4-4-2 con Romulo e Verde schierati da esterni.

La vittoria di Firenze ha ridato speranze al Verona, ma alla fine del calciomercato invernale dopo le cessioni di Caceres, Bessa e Pazzini (ieri a segno all’esordio col Levante contro il Real Madrid) non è detto che la squadra si sia rinforzata, anzi.

Dall’altra parte Di Francesco potrà schierare la migliore formazione possibile, con i rientri di Fazio, Perotti ed El Shaarawy. De Rossi non convocato, al suo posto davanti la difesa ci sarà ancora Strootman, con Nainggolan e Pellegrini interni di centrocampo. Sempre fuori per infortunio Schick. Durante la partita si potrebbe vedere anche il 4-2-3-1, con Nainggolan avanzato sulla trequarti.

Il pronostico

La Roma ha l’occasione di tornare alla vittoria, Di Francesco può contare sulla formazione tipo mente il Verona ha delle assenze pesanti che potrebbero condizionarne il rendimento.

Occhio alle ammonizioni: si affrontano la squadra che ha raccolto più cartellini gialli in campionato, il Verona a quota 62, e quella che ne ha presi di meno, la Roma a quota 29.

Le probabili formazioni di Verona-Roma

VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti, Verde; Matos, Petkovic.
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Strootman, Pellegrini; Perotti (Under), Dzeko, El Shaarawy.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.45, planetwin365)
X2 + OVER 1.5 (1.24, planetwin365)
1 (1X2 AMMONIZIONI) (1.97, GoldBet)