Ligue 1: Lille-PSG, Amiens-Saint Etienne, Montpellier-Angers e Nizza-Tolosa (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ventiquattresima giornata del massimo campionato francese, la Ligue 1. Il Paris Saint Germain fa visita al Lille: ecco i pronostici su questa partita e su altri tre incontri in programma sabato.

LILLE – PSG | sabato ore 17:00

Il Lille è un club di grande tradizione, che può vantare un buon palmarès importante, ma attualmente sta attraversando un periodo complicato: quartultimo in Ligue 1, deve provare a inseguire la salvezza. Il Paris Saint Germain, invece, si avvia verso la conquista del titolo nazionale e ha appena raggiunto la finale di Coupe de la Ligue per la quinta stagione consecutiva.

Le risorse a disposizione del PSG sono impressionanti. Pochi mesi fa, Angel Di Maria sembrava quasi in partenza: adesso, invece, l’argentino – autore di sei gol nelle ultime otto partite – può trovare spazio con continuità, sfruttando soprattutto le ripetute assenze di Kylian Mbappé, il quale ha avuto problemi fisici per alcuni giorni e salterà per squalifica il match dello Stade Pierre Mauroy. Le giocate di Edinson Cavani e Neymar rappresenteranno ulteriori pericoli per il Lille.

Le probabili formazioni di Lille-PSG

LILLE (4-4-1-1): Maignan; Edgar Ié, Amadou, Alonso, Ballo-Touré; Pépé, Bissouma, Soumaré, Mendes; El Ghazi; Faraj.
PSG (4-3-3): Aréola; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Berchiche; Verratti, Pastore, Lo Celso; Di Maria, Cavani, Neymar.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.17, GoldBet)
2/2 PARZIALE/FINALE (1.56, GoldBet)

AMIENS – SAINT ETIENNE | sabato ore 20:00

Entrambe le squadre sono impegnate in una dura lotta per non retrocedere in Ligue 2. L’Amiens – reduce da due promozioni consecutive – sapeva di essere atteso da un’annata difficile, mentre il Saint Etienne aveva iniziato questa stagione con altri obiettivi, prima di ritrovarsi in una situazione delicata e di cambiare più volte guida tecnica: Oscar Garcia si è dimesso dopo pochi mesi ed è stato rimpiazzato con Julien Sablé, che però non ha convinto ed è stato successivamente relegato a un ruolo di terzo piano, alle spalle di Jean-Louis Gasset – attuale allenatore dei Verts – e di Ghislain Printant, suo vice.

La sfida in programma allo Stade de la Licorne si preannuncia delicata. Un eventuale passo falso sarebbe pesantissimo per chi dovesse compierlo, perciò le due formazioni giocheranno verosimilmente con grande prudenza. “Under” da provare.

Le probabili formazioni di Amiens-Saint Etienne

AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Cissokho, Gouano, Adénon, Dibassy; Fofana, Monconduit; Manzala, Kakuta, Mendoza; Konaté.
SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Subotic, Perrin, Gabriel Silva; M’Vila, Dioussé; Bamba, Cabella, Hamouma; Beric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.57, Eurobet)

MONTPELLIER – ANGERS | sabato ore 20:00

Il Montpellier sta dimostrando di essere molto attento alla gestione della fase di non possesso palla. La squadra allenata da Michel Der Zakarian gioca ormai da molto tempo con cinque difensori, uno dei quali è l’interessante Nordi Mukiele, accostato alla Roma nelle ultime ore della sessione di mercato appena terminata.

L’Angers – abituato a far arretrare quasi sempre i due esterni d’attacco sulla linea dei centrocampisti, soprattutto in trasferta – dovrebbe contribuire a rendere poco spettacolare la sfida in programma allo Stade de la Mosson, che metterà di fronte i due club con più pareggi in questa edizione della Ligue 1: ben dieci a testa. Oltre all’opzione “under”, dunque, anche il segno “X” merita di essere preso in considerazione.

Le probabili formazioni di Montpellier-Angers

MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte; Aguilar, Mukiele, Hilton, Pedro Mendes, Poaty; Skhiri, Lasne, Sambia; Mbenza, Sio.
ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Traoré, Pavlovic, Andreu; Tait, Santamaria, Mangani; Ketkeophomphone, Toko Ekambi, Capelle.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.20, planetwin365)
UNDER (1.50, Eurobet)

NIZZA – TOLOSA | sabato ore 20:00

Il Nizza non ha ingaggiato il centrale difensivo di cui avrebbe avuto bisogno, ma sembra comunque poter avvicinarsi con discreto ottimismo alla sfida che lo attende in questo weekend: reduce da quattro vittorie casalinghe consecutive in Ligue 1, dovrebbe ottenere un nuovo risultato utile sul proprio campo.

Il Tolosa non vince in trasferta dallo scorso 21 ottobre, giorno in cui si è imposto sull’Angers per 1-0: da allora, ha collezionato addirittura otto sconfitte esterne consecutive in incontri ufficiali. Per la formazione guidata in panchina da Mickaël Debève, tecnico recentemente subentrato a Pascal Dupraz, sarà difficile ottenere un successo all’Allianz Riviera.

Le probabili formazioni di Nizza-Tolosa

NIZZA (4-3-3): Benitez; Burner, Dante, Sarr, Coly; Makengo, Mendy, Seri; Srarfi, Pléa, Sacko.
TOLOSA (4-1-4-1): Lafont; Amian Adou, Yago, Fortes, Moubandjé; Cahuzac; Jean, Sangaré, Imbula, Gradel; Sanogo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.63, GoldBet)
GOL (1.90, GoldBet)