Serie B: Avellino-Cremonese, Bari-Empoli, Carpi-Spezia, Palermo-Brescia (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Avellino-Cremonese, Bari-Empoli, Carpi-Spezia, Palermo-Brescia sono quattro delle otto partite di Serie B che si giocano sabato pomeriggio alle 15: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AVELLINO – CREMONESE | sabato ore 15:00

L’Avellino rilanciato dalle ultime due vittorie di fila si troverà di fronte una squadra candidata ai playoff e molto difficile da battere, la Cremonese. La squadra allenata da Tesser nelle ultime diciassette giornate di campionato ha perso solo una volta, in casa contro il Palermo.

Oltre ad avere un attacco di buon livello con un calciatore capace di giocate da campione come Paulinho, la Cremonese ha trovato col passare delle giornate anche una incredibile solidità difensiva. Non è un caso se nelle ultime otto giornate ha sempre fatto registrare il segno “over 2.5”.

Dall’altra parte l’Avellino dopo l’avvio di stagione in cui faceva registrare frequentemente il segno “gol”, ha poi optato dopo le prime sconfitte su un assetto tattico più guardingo. Novellino ha coperto maggiormente la difesa e a partire dall’infortunio del trequartista Morosini è passato al 4-4-1-1. In questa partita mancherà anche Ardemagni in attacco, e così viste le caratteristiche di gioco delle due squadre sarà difficile assistere a una partita con tanti gol, fermo restando che non è sfida da 0-0.

La Cremonese giocherà con la stessa formazione che ha battuto il Parma, fatta eccezione per l’esordio di Cinaglia in difesa.

Le probabili formazioni di Avellino-Cremonese

AVELLINO (4-4-1-1): Radu, Ngawa, Kresic, Migliorini, Marchizza, Laverone, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui, Castaldo, Asencio.
CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani, Cinaglia, Claiton, Canini, Renzetti, Arini, Pesce, Cavion, Piccolo, Brighenti, Paulinho.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL 1-3 (1.39, GoldBet)

BARI – EMPOLI | sabato ore 15:00

Il partitone di questo sabato di Serie B lo giocano Bari ed Empoli, due squadre che segnano con grande facilità ma che allo stesso tempo devono migliorare ancora parecchio in fase di non possesso palla.

In particolare l’Empoli nonostante il cambio di allenatore da Vivarini ad Andreazzoli ha mantenuto la costante del “gol” soprattutto in trasferta dove ne ha centrati finora ben dieci su undici partite giocate, gli ultimi quattro consecutivi.

Il Bari dopo essere stato devastante in casa con sette vittorie consecutive e quindici gol segnati, nelle ultime due partite al San Nicola è rimasto a secco e farà di tutto per sbloccarsi. La squadra allenata da Grosso è sempre proiettata all’attacco e ha le idee chiare in fase di manovra.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, nel Bari potrebbero esordire i nuovi acquisti Oikonomu e Henderson, il secondo più probabilmente nel secondo tempo. Nell’Empoli possibile spazio a partita in corso peer Brighi. Tutta da seguire la sfida nella sfida tra gli attacchi Galano-Improta-Cissè da una parte e Donnarumma-Caputo dall’altra.

Le probabili formazioni di Bari-Empoli

BARI (3-4-3): Micai, Diakitè, Marrone, Oikonomou, Sabelli, Basha, Petriccione, D’Elia, Galano, Improta, Cissè.
EMPOLI (4-3-1-2): Provedel, Di Lorenzo, Veseli, Romagnoli, Pasqual, Bennacer, Castagnetti, Krunic, Zajc, Donnarumma, Caputo.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, planetwin365)

CARPI – SPEZIA | sabato ore 15:00

Questa tra Carpi e Spezia è una partita che si preannuncia molto equilibrata tra due squadre per certi versi simili. Tutte e due puntano principalmente su una difesa attenta e su un modulo abbastanza guardingo come il 3-5-2. Non a caso sono le due squadre che in un campionato di Serie B in cui quest’anno si stanno segnando in media più gol che in passato hanno registrato il maggior numero di “under 2.5”. Sono sedici per il Carpi e diciassette per lo Spezia, una tendenza questa dell’under che le due squadre si portano dietro dagli anni passati.

Tutte e due le squadre inoltre hanno messo in fila sei “under 2.5” nelle ultime sei partite di campionato, ulteriore motivo per aspettarsi una partita molto tattica e con poche emozioni nonostante la presenza di attaccanti di valore come Melchiorri e Mbakogu da una parte e Gilardino-Granoche dall’altra.

Il Carpi in casa è imbattuto nelle ultime cinque giornate e ha fermato recentemente squadre di alta classifica come Parma, Frosinone e Bari. La doppia chance interna appare probabile, dal momento che il rendimento dello Spezia in trasferta non è eccezionale (una sola vittoria finora).

Le probabili formazioni di Carpi-Spezia

CARPI (3-5-2): Colombi, Capela, Ligi, Poli, Pachonik, Verna, Giorico, Saber, Bittante, Melchiorri, Mbakogu.
SPEZIA (3-5-2): Di Gennaro, De Col, Terzi, Giani, Pessina, Mora, Maggiore, Mastinu, Lopez, Gilardino, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 2.5 (1.37, planetwin365)
1X + UNDER 3.5 (1.43, planetwin365)

PALERMO – BRESCIA | sabato ore 15:00

Il Palermo è stato raggiunto la scorsa settimana al primo posto dal Frosinone. Poco male, dal momento che l’obiettivo è quello di arrivare nelle prime due posizioni per ottenere la promozione diretta in Serie A. Finora la squadra ha reso secondo quelle che erano le aspettative, e le sole due sconfitte stagionali confermano l’alto livello della rosa a disposizione di Tedino.

Nella corsa alla promozione però partite come questa in casa contro il Brescia vanno vinte. Se non altro perché di fronte il Palermo avrà una squadra in difficoltà, che ha cambiato di nuovo allenatore (Boscaglia è tornato al posto di Marino) senza ottenere però risultati, vista la sconfitta di domenica scorsa contro l’Avellino in casa. Né il calciomercato invernale ha finora portato rinforzi in grado di migliorare la situazione.

Si parla di un possibile rientro di Embalo proprio dal Palermo, ma se l’affare si farà sarà ormai dopo questa partita in cui Boscaglia manderà in campo la stessa formazione sconfitta dall’Avellino.

Il Palermo dalla trequarti in su sta messo benissimo con Coronado in appoggio alla coppia macedone Nestorovski-Trajkovski. In sede di calciomercato inoltre è arrivata una validissima alternativa ai due, l’ex Venezia Moreo.

Le probabili formazioni di Palermo-Brescia

PALERMO (3-5-2): Posavec, Dawidowicz, Struna, Bellusci, Embalo, Coronado, Jajalo, Chochev, Aleesami, Nestorovski, Trajkovski.
BRESCIA (3-5-2): Minelli, Gastaldello, Meccariello, Somma, Cancellotti, Bisoli, Ndoj, Martinelli, Furlan, Torregrossa, Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.57, GoldBet)
1X + OVER 1.5 (1.39, GoldBet)