Liga: Malaga-Espanyol (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Con il posticipo tra il Malaga e l’Espanyol si conclude lunedì sera la diciottesima giornata del campionato spagnolo. Il Malaga, ultimo in classifica, sta cercando di rinforzare la rosa nel mercato invernale e attrezzarsi per ottenere una complicata salvezza. L’Espanyol ha ottenuto una sorprendente vittoria contro l’Atletico Madrid, nell’ultima di campionato del 2017.

MALAGA – ESPANYOL | lunedì ore 21:00

Alberto Bueno, ventinovenne trequartista del Porto, non è certo il nome che i tifosi del Malaga speravano di leggere tra gli obiettivi di mercato della società nel mercato invernale. Riserva sia nel Granada che nel Leganes, in cui ha giocato in prestito nelle passate due stagioni, Bueno non migliorerebbe la qualità della rosa al punto da permettere alla società del qatariota Al Thani di ottenere la salvezza. Nelle ultime settimane del 2017 era circolata voce di un possibile clamoroso ritorno di Sandro Ramirez, inutilizzato nell’Everton, ma molto probabilmente Sandro finirà al Villarreal, che intanto ha anche guadagnato i soldi della cessione di Bakambu in Cina.

Già eliminato dalla Coppa del Re nei sedicesimi, al Malaga non resta che pensare al campionato e alla salvezza. Nella prima partita ufficiale del 2018 affronterà una squadra piuttosto imprevedibile, l’Espanyol, che in questa stagione sta mostrando difficoltà notevoli a segnare con continuità e, in generale, a giocare in trasferta. Giovedì scorso ha perso 2-1 in casa la partita di andata degli ottavi di finale di Coppa del Re, contro il Levante, pur schierando tutti gli attaccanti titolari. La partita più recente di campionato era invece stata la sorprendente vittoria in casa per 1-0 contro l’Atletico Madrid.

Nell’Espanyol mancherà soltanto il centrale Oscar Duarte, che si è fatto male a un ginocchio nella partita di Coppa del Re. Considerando la qualità generale della rosa, rischiano di essere invece molto più influenti le assenze nel Malaga. Adrian Gonzalez, probabilmente il giocatore tatticamente più versatile sulla trequarti, è squalificato, e ha anche un problema muscolare. In attacco mancherà il centravanti titolare Diego Rolan, a causa di un’infiammazione al tendine d’Achille del piede destro (e potrebbe mancare a lungo). L’esterno sinistro Juankar, ormai assente da oltre un mese, alla fine ha deciso di operarsi, per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro: rivederlo in campo in questa stagione sarà molto difficile.

Le probabili formazioni

MALAGA (4-4-2): Roberto Jimenez; Rosales, Luis Hernandez, Baysse, Diego Gonzalez; Recio, Iturra, Chory Castro, Keko Gontan; Penaranda, Borja Baston (o En-Nesyri).
ESPANYOL (4-3-3): Pau López; Javi Lopez, David Lopez, Mario Hermoso, Aaron Martin; Granero, Sergi Darder, Fuego; Baptistao, Sergio Garcia, Gerard Moreno.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
NO GOL (1.77, SNAI)