Serie A: Roma-Atalanta (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Il sabato di Serie A prosegue con il primo posticipo in programma alle 18 tra Roma e Atalanta: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ROMA – ATALANTA | sabato ore 18:00

Partita molto difficile per la Roma che sta vivendo un periodo delicato: dopo cinque vittorie consecutive, ha vinto solo due delle sei partite più recenti (per il resto tre pareggi e una sconfitta) ed è stata eliminata in Coppa Italia dal Torino già nei quarti di finale.

Il periodo no della Roma

Contro il Sassuolo la squadra di Di Francesco non è stata fortunata. Gli avversari non hanno rubato nulla, ma i due gol annullati dal Var e il numero di occasioni fallite hanno reso ancora più difficile un periodo negativo soprattutto per la mancanza di lucidità in zona gol.

Se la difesa nonostante il gol subito contro il Sassuolo continua ad avere numeri positivi, soprattutto se messi in relazione a quelli degli anni passati, a sorprendere è la scarsa vena dell’attacco. La cessione di Salah non è stata degnamente rimpiazzata, al di là del cambio di modulo voluto da Di Francesco rispetto alla gestione Spalletti. Defrel e Under hanno deluso, Schick è un potenziale campione, ha grande tecnica, ma non si inserisce bene nel progetto tattico dell’allenatore e così il dubbio posto a inizio stagione qui sul Veggente diventa sempre più attuale: perché spendere tutti quei soldi per un calciatore che non è né un attaccante centrale, né un esterno da 4-3-3? Una perplessità che aveva espresso anche l’allenatore della Sampdoria Giampaolo in una intervista, prima che Schick passasse alla Roma.

Oltre alla forzatura tattica, c’è poi da dire che Schick non ha fatto granché per cercare di mettere in mostra il suo reale potenziale, e il grave errore sotto porta contro la Juventus rischia di pesare anche a livello psicologico. In questa partita Di Francesco dovrebbe mandarlo in panchina, scegliendo come terzo attaccante El Shaarawy.

I punti di forza dell’Atalanta

Del resto all’Atalanta non si può regalare nulla. La squadra di Gasperini nella partita secca è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi avversaria di Serie A, e lo ha confermato mercoledì eliminando dalla Coppa Italia l’attuale capolista del campionato, il Napoli. All’andata la Roma ha vinto in trasferta, ma lo ha fatto con un gol su punizione di Kolarov e soffrendo per tutta la partita.

La squadra di Gasperini è abilissima in fase di pressing ed è la squadra che recupera più palloni in Serie A, caratteristica questa che potrebbe risultare decisiva contro la Roma che gioca con il baricentro molto alto.

Sarà una partita molto equilibrata, ed è difficile sbilanciarsi sui segni “1X2”. La Roma è in affanno anche a livello fisico, ma potrebbe avere qualcosa in più a livello di motivazioni e di energie rispetto a una squadra stanca per la partita di mercoledì sera a Napoli e forse un po’ appagata per il raggiungimento della semifinale di Coppa Italia.

Le ultime notizie sulle formazioni

La buona notizia per Di Francesco è il recupero di Manolas, che tornerà al centro della difesa con Fazio dopo essere uscito tra il primo e il secondo tempo della partita con il Sassuolo per un leggero infortunio. A centrocampo turno di riposo per De Rossi e Nainggolan (non convocato per motivi disciplinari), che tra l’altro sono diffidati e in caso di ammonizione salterebbero la prossima partita contro l’Inter di Spalletti. Confermato Pellegrini, dovrebbe rientrare Strootman con Gonalons schierato al centro. In avanti come anticipato fuori Schick, c’è El Shaarawy con Dzeko e Perotti.

Dall’altra parte Gasperini ridarà un posto da titolare a Masiello che ha riposato in Coppa Italia. Caldara, Cristante e Berisha che non avevano giocato contro il Cagliari torneranno in campo dal primo minuto.

Il pronostico

Difficile sbilanciarsi sui segni “1X2”, anche se è difficile ipotizzare una sconfitta della Roma. Il segno da provare è il “gol”, visto che a livello tattico ci sono i presupposti per una partita movimentata, con l’Atalanta che potrebbe mettere a rischio la consueta solidità della difesa giallorossa che già contro il Sassuolo ha mostrato qualche lacuna.

Le probabili formazioni di Roma-Atalanta

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy.
ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Petagna, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + OVER 1.5 (1.45 GoldBet)
GOL (1.62, GoldBet)
#