Serie B: Avellino-Ternana, Brescia-Ascoli, Carpi-Bari e Cremonese-Cesena (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Sono quattro delle dieci partite dell’ultima giornata del girone di andata di Serie B in programma questo giovedì alle 20.30: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AVELLINO – TERNANA | giovedì ore 20:30

L’Avellino è in profonda crisi e questo scontro diretto in zona retrocessione contro la Ternana sarebbe assolutamente da vincere per finire il girone di andata in una situazione di classifica più tranquilla. Non sarà facile però perché il morale è basso e il gioco stenta a decollare. Nelle ultime tredici giornate di campionato l’Avellino ha vinto una sola partita, contro la Pro Vercelli attualmente penultima. Un altro pareggio servirebbe a ben poco, Novellino è a rischio esonero e così tenterà il tutto per tutto schierando un 4-4-2 offensivo con Bidaoui esterno sinistro e la coppia d’attacco formata da Castaldo e Ardemagni.

La Ternana è finalmente riuscita a vincere una partita dopo una serie di sette pareggi e una sconfitta, ma la classifica resta precaria e ci sarebbe bisogno di continuità nei risultati in trasferta. Il rendimento fuori casa è stato finora insufficiente, nessuna vittoria e sempre almeno un gol subito, almeno tre in sei casi su nove.

L’allenatore Pochesci ha pure dei problemi in difesa e non saranno della partita Signorini e Gasparetto. Difficile fidarsi di una delle due squadre per quanto riguarda i segni “1X2”, i gol non dovrebbero però mancare. Avellino e Ternana sono infatti le squadre di Serie B primatiste del segno “gol”, ne hanno totalizzati ben sedici a testa.

Le probabili formazioni di Avellino-Ternana

AVELLINO (4-4-2): Radu; Pecorini, Kresic, Migliorini, Ngawa; Molina, Di Tacchio, D’Angelo, Bidaoui; Castaldo, Ardemagni.
TERNANA (4-3-1-2): Plizzari; Ferretti, Valjent, Marino, Favalli; Bombagi, Angiulli, Paolucci; Tremolada; Albadoro, Finotto.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.73, GoldBet)
OVER 2.5 (2.00, GoldBet)




 

BRESCIA – ASCOLI | giovedì ore 20:30

Da quando è arrivato in panchina Cosmi, l’Ascoli ha sempre pareggiato col risultato di uno a uno. I tre pareggi consecutivi non sono bastati a migliorare la classifica, la squadra resta sempre all’ultimo posto di classifica. Del resto Cosmi è un bravo allenatore ma non può fare miracoli, la rosa a disposizione non è di grande qualità e per giunta sono infortunati alcuni dei calciatori migliori come Mignanelli e Favilli. Serviranno urgentemente dei rinforzi nel corso del calciomercato invernale.

In questa partita ci sarà un’emergenza anche in difesa (out Mengoni e Gigliotti), tanto che Cosmi sarà probabilmente costretto ad arretrare il centrocampista Addae sulla linea dei difensori. Dall’altra parte Marino per salvare la sua panchina dal vulcanico presidente Cellino deve provare a chiudere il 2017 con una vittoria dopo avere fatto due soli punti nelle ultime tre partite. Gli avversari erano però tutti di valore, l’Ascoli appare più alla portata e c’è da aspettarsi un risultato positivo.

Le probabili formazioni di Brescia-Ascoli

BRESCIA (3-5-2): Minelli; Meccariello, E. Lancini, Coppolaro; Furlan, Martinelli, Bisoli, Ndoj, Longhi; Caracciolo, Torregrossa.
ASCOLI (3-5-1-1): Lanni; De Santis, Addae, Cinaglia; Florio, Bianchi, Clemenza, Buzzegoli, Pinto; Varela; Perez.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1X + OVER 1.5 (1.59, GoldBet)
1 (1.78, GoldBet)

CARPI – BARI | giovedì ore 20:30

Carpi e Bari sono due squadre che hanno un andamento molto differente tra le partite che giocano in casa e quelle che giocano in trasferta. Quella di Calabro è una squadra che quando gioca in trasferta pensa esclusivamente a difendere e segna pochi gol, centrando raramente risultati positivi, anche se è successo nell’ultimo turno con l’inaspettata vittoria sul Cittadella. In casa invece il Carpi segna gol con grande regolarità ma ne subisce pure, visto che è a quota sei segni “gol” consecutivi.

Dall’altra parte il Bari raccoglie molti più punti in casa che in trasferta, dove subisce puntualmente gol e dove ha spesso deluso, tranne che nell’ultima occasione in cui ha sbancato il campo del Perugia. La squadra allenata da Grosso in trasferta è addirittura a quota sette segni “gol” consecutivi, e le statistiche di queste due formazioni a confronto suggeriscono di puntare proprio sul “gol” senza badare più di tanto ai segni “1X2”, in una partita che dovrebbe essere comunque molto equilibrata.

Le probabili formazioni di Carpi-Bari

CARPI (3-5-2): Colombi; Sabbione, Capela, Ligi; Calapai, Verna, Mbaye, Saric, Pasciuti; Nzola, Mbakogu.
BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Tonucci, Marrone, D’Elia; Tello, Basha, Iocolano; Galano, Floro Flores, Improta.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.92, GoldBet)

CREMONESE – CESENA | giovedì ore 20:30

La Cremonese continua a non perdere un colpo e a mantenere una perfetta media punti da zona playoff. La squadra allenata da Tesser si sta confermando una delle neopromosse candidate alla promozione, visto che ha perso solo una delle ultime quindici partite. Ultimamente però la Cremonese ha fatto troppi pareggi, ben cinque nelle ultime sei giornate, e contro avversari che si potevano anche battere.

Per chiudere alla grande il girone di andata sarebbe molto importante battere il Cesena, squadra alla portata ma che da quando è arrivato Castori in panchina ha migliorato la sua classifica di parecchio tirandosi fuori dalla zona retrocessione. Ha perso solo una delle ultime undici partite e i punti stanno arrivando anche in trasferta, dove però a parte la trasferta di Parma continua a subire troppi gol.

Gli inserimenti di Kupisz, le giocate di Dalmonte e la velocità di Laribi e soprattutto Jallow potrebbero creare qualche problema alla difesa della Cremonese, che però ha una maggiore qualità tecnica complessiva e un attaccante come Paulinho che quando c’è da fare gol non si fa pregare due volte.

Le probabili formazioni di Cremonese-Cesena

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Pesce, Croce, Cavion; Castrovilli; Brighenti, Paulinho.
CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Perticone; Kupisz, Kone, Fazzi, Dalmonte; Laribi, Jallow.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.57, GoldBet)
GOL (1.70, GoldBet)