Serie A: Verona-Milan (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Verona-Milan è il primo anticipo di questa domenica di Serie A: gli approfondimenti, i pronostici e le probabili formazioni scelte dai due allenatori.

VERONA – MILAN | domenica ore 12:30

Queste due squadre si sono già affrontate mercoledì in Coppa Italia e il Milan ha vinto con un netto tre a zero. La partita di questa domenica sarà però ben differente e non solo perché si giocherà a campi invertiti. Se Pecchia ha mandato in campo una formazione con qualche riserva in più, Gattuso ha schierato gran parte dei titolari.

Rispetto a mercoledì giocherà un Verona più forte che avrà anche l’appoggio dei tifosi, in uno stadio, il Bentegodi, dove il Milan in passato ha perso partite importanti. In particolare la sconfitta subita nel 1973 diede la vittoria dello Scudetto alla Juventus e da allora si usa dire per il Milan la “Fatal Verona”, con la storia che si è ripetuta nel 1990 stavolta a favore del Napoli.

Cosa è cambiato finora con Gattuso

Superata la brutta figura del pareggio contro il Benevento, 2-2 con gol all’ultimo minuto segnato dal portiere avversario Brignoli, il Milan ha vinto le successive due partite con Gattuso allenatore. Prima ha superato non senza difficoltà il Bologna 2-1, poi sempre in casa ha eliminato il Verona dalla Coppa Italia con un netto tre a zero.

A partire dalla sfida col Bologna, Gattuso ha apportato delle novità tattiche, in rottura con la gestione Montella. Il nuovo allenatore ha deciso di abbandonare la difesa a tre e optare per il 4-3-3, che meglio si sposa con le caratteristiche dei due calciatori più importanti nella manovra offensiva e cioè Bonaventura e Suso, non a caso i migliori nelle ultime due partite.

Da Gattuso ci si aspettava soprattutto una carica a livello psicologico, con la sua proverbiale grinta da trasmettere ai calciatori. Il cambio tattico potrebbe però funzionare, perché in effetti viste le difficoltà di Bonucci anche nella difesa a tre e l’infortunio di Conti, proseguire con lo stesso schema sarebbe stato controproducente.

A meravigliare è anche l’ottima condizione fisica di Montolivo, che contro il Bologna è stato uno dei migliori e merita la conferma al posto di uno spento Biglia. La novità nel 4-3-3 di questa partita potrebbe essere l’inserimento di Cutrone in attacco, schierato come esterno. Il giovane attaccante rossonero non ha le caratteristiche per giocare sulla fascia, ma a Gattuso piace la sua grinta e la sua matta voglia di fare gol che ricorda quella di Pippo Inzaghi, motivo per cui non vuole privarsene, anche per dare un messaggio agli altri calciatori.

Le ultime notizie sulle formazioni

Le novità principali nel Verona rispetto alla squadra che ha giocato in Coppa Italia saranno il portiere Nicolas e gli attaccanti Verde, Pazzini e Cerci. Cambierà qualcosa anche in difesa dove per via dell’infortunio di Fares sarà spostato a sinistra Souprayen, che sarà sostituito al centro da Ferrari. Tornerà titolare anche Caceres sulla fascia destra. A centrocampo con Romulo e Zuculini ci sarà uno tra Bessa e Buchel.

Dall’altra parte sarà regolarmente in campo Donnarumma, nonostante le polemiche degli ultimi giorni dovute al suo contratto, in difesa rientrerà dalla squalifica Romagnoli e farà coppia con Bonucci. I terzini saranno Abate e Rodriguez. A centrocampo il regista Montolivo sarà affiancato da Kessié e Bonaventura. In attacco Suso, Kalinic e la novità Cutrone al posto di Borini.

Il pronostico

La partita di Coppa Italia ha mostrato il divario che c’è tra le due squadre, ma questa vittoria il Milan dovrà sudarsela di più. Con il 4-3-3 ci sono stati però dei progressi sul piano del gioco, e la difesa del Verona concede sempre tanti tiri in porta, motivo per cui alla lunga i rossoneri dovrebbero spuntarla.

Le probabili formazioni di Verona-Milan

VERONA (4-3-3): Nicolas; Caceres, Ferrari, Heurtaux, Souprayen; Romulo, Zuculini B., Bessa; Verde, Pazzini, Cerci.
MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Cutrone, Kalinic, Suso.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.62, Bet365)
X2 + OVER 1.5 (1.39, GoldBet)
#