Serie B: Cesena-Pescara e Spezia-Foggia (venerdì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Cesena-Pescara e Spezia-Foggia sono le altre due partite di questo insolito venerdì di Serie B, si giocano alle 18 e alle 20.30: analisi, probabili formazioni e pronostici.

CESENA – PESCARA | venerdì ore 18:00

I risultati fatti registrare da queste due squadre possono bastare per capire che questa partita tra Cesena e Pescara potrebbe essere da “gol”. Entrambe hanno pareggiato per tre a tre ma lo hanno fatto in modi diversi.

Il Cesena in un campo difficilissimo come quello di Frosinone, dopo essere passato due volte in vantaggio si è trovato in inferiorità numerica per più di un tempo ma pur andando sotto tre a due è riuscito alla fine a pareggiare. Ancora una volta i calciatori sono riusciti a mettere in campo la grinta trasmessa dal loro allenatore Castori, che sta permettendo a questa squadra di andare oltre i propri limiti tecnici.

Il Pescara si è invece fatto rimontare per l’ennesima volta da una situazione di vantaggio. Dopo avere dominato il primo tempo contro la Ternana segnando due gol, nella ripresa si è concessa ancora una volta troppe distrazioni e ha rischiato addirittura di perdere una partita che sembrava già vinta.

Viste le premesse sia a livello tattico che statistico, i gol non dovrebbero mancare. Da una parte c’è il Cesena che ha segnato 27 gol in 17 partite subendone però ben 36, peggiore difesa del campionato insieme a quella del Foggia. Dall’altra parte c’è il Pescara che ha segnato 28 gol, ma è a quota 32 per quanto riguarda quelli subiti.

Le probabili formazioni di Cesena-Pescara

CESENA (4-3-3): Fulignati, Donkor, Esposito, Scognamiglio, Perticone, Fazzi, Kone, Di Noia, Dalmonte, Laribi, Jallow.
PESCARA (4-3-3): Fiorillo, Crescenzi, Fornasier, Elizalde, Mazzotta, Valzania, Carraro, Brugman, Mancuso, Pettinari, Benali.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.45, GoldBet)
OVER 2.5 (1.52, GoldBet)




 

SPEZIA – FOGGIA | venerdì ore 15:00

Scontro diretto importante in zona salvezza, tra due squadre che hanno caratteristiche ben differenti. Se lo Spezia ha al momento due punti in più in classifica dei prossimi avversari, lo deve soprattutto al rendimento casalingo dove ha conquistato ben diciassette dei venti punti attuali.

Al contrario il Foggia riesce ad esprimersi meglio in trasferta, visto che allo “Zaccheria” ha raccolto finora soltanto sette punti, peggiore rendimento interno di tutto il campionato. In trasferta la squadra di Stroppa ha vinto tre importanti scontri diretti (1-3 a Carpi, 1-4 a Vercelli e 0-2 ad Ascoli) e ha fatto due pareggi preziosi a Brescia (2-2) e Cesena (3-3) sempre segnando e subendo gol.

Ecco, questa è l’altra netta differenza tra le due squadre. Lo Spezia fatica a fare gol pur disponendo di ottimi attaccanti come Granoche, Gilardino e Marilungo. Quanto meno ha una difesa meno approssimativa di quella del Foggia che pur avendo segnato ben 27 gol ne ha subiti 36, decisamente troppi.

La maggiore forza difensiva e l’ottimo rendimento che riesce ad avere quando gioca in casa dovrebbero favorire in questa partita lo Spezia, anche perché il Foggia dovrà affrontare questa partita con una formazione sperimentale. Sono infatti ben otto i calciatori assenti per infortunio: Guarna, Pelizzoli, Deli, Ramè, Nicastro, Mazzeo, Figliomeni, Empereur.

In queste condizioni lo Spezia sembra partire favorito.

Le probabili formazioni di Spezia-Foggia

SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini, De Col, Terzi, Giani, Lopez, Bolzini, Maggiore, Pessina, Mastinu, Gilardino, Granoche.
FOGGIA (4-3-3): Tarolli, Loiacono, Camporese, Coletti, Celli, Vacca, Agazzi, Angelli, Chiricò, Beretta, Fedato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.53, GoldBet)