Europa League: Villarreal-Maccabi, Real Sociedad-Zenit e Zorya-Athletic Bilbao

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Sono tre le squadre spagnole che partecipano alla fase a gironi di Europa League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le partite di Villarreal, Real Sociedad e Athletic Bilbao, quest’ultima unica squadra a non avere ancora centrato la qualificazione ai sedicesimi di finale.

VILLARREAL – MACCABI | giovedì ore 19:00

Il Villarreal è già sicuro della qualificazione ai sedicesimi di finale come prima classificata del gruppo A, e affronta nell’ultima giornata della fase a gironi il Maccabi ultimo con appena un punto, conquistato proprio nella partita di andata finita zero a zero.

Se il girone di Europa League è andato tutto sommato bene, il Villarreal in campionato sta deludendo e il cambio di allenatore non è servito finora a granché, considerate le ultime due sconfitte consecutive contro Siviglia e Leganes.

Qualificato ai sedicesimi per la terza volta consecutiva, il Villarreal nella stagione 2015/2016 è arrivato in semifinale mentre l’anno scorso si è dovuto subito arrendere alla Roma. Le partite giocate al “Madrigal” non stanno andando più bene come due stagioni fa in cui ne vinse sette su sette. Inclusa la scorsa edizione di Europa League, il Villarreal in casa ha vinto solo tre delle ultime sette partite giocate.

Il primato negativo del Maccabi e la formazione sperimentale del Villarreal

Il Maccabi rischia di diventare la prima squadra nella storia dell’Europa League a non riuscire a fare almeno un gol nella fase a gironi. In questa trasferta che ormai non vale nulla ai fini della classifica vista l’eliminazione già sicura, l’obiettivo della squadra israeliana sarà quello di segnare per non centrare suo malgrado questo primato negativo.

L’allenatore del Villarreal Calleja manderà in campo una formazione sperimentale. Asenjo, Barbosa, Trigueros, Rukavina, Adrián Marín, Soriano e Fornals sono gli unici calciatori della prima squadra che sono stati convocati per questa partita.

Le probabili formazioni di Villarreal-Maccabi

VILLARREAL (4-1-3-2): Asenjo; Rukavina, Genís, Pau Torres, Adrián Marín; Ramiro Guerra; Soriano, Chuca, Morlanes; Mario González, Darío Poveda.
MACCABI (4-4-2): Rajkovic; Yeini, Ben Haim, Tibi, Davidzada; Micha, Peretz, Battocchio, Rikan; Blackman, Kjartansson.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.66, GoldBet)

REAL SOCIEDAD – ZENIT | giovedì ore 21:05

Le due squadre hanno già ottenuto la qualificazione aritmetica ai sedicesimi di finale e si affrontano nello scontro diretto dell’ultima giornata del girone L di Europa League per decidere quale delle due finirà al primo posto della classifica.

Lo Zenit per mantenere l’attuale prima posizione, che nel sorteggio permette di affrontare le seconde classificate dei gironi di Europa League o una delle quattro peggiori terze di Champions League, deve quanto meno pareggiare questa partita. La Real Sociedad ha solo la vittoria a disposizione per effettuare il sorpasso in classifica.

Quando gioca in casa in questa competizione, la Real Sociedad vanta una grande tradizione. Ha vinto le ultime quattro partite giocate allo stadio “San Sebastian” segnando tredici gol senza concederne. Più in generale è arrivato a quota dodici vittorie consecutive e l’ultima squadra che non ha perso qui è stata lo Sporting che ha pareggiato zero a zero nell’ormai lontano 1988.

Dal momento che la Real Sociedad avrà bisogno di una vittoria per centrare il primo posto, è facile immaginare una partita giocata all’attacco da una squadra già di per sé molto offensiva. In questa Europa League è quella che ha segnato di più, quindici gol, ed è anche quella con la percentuale più alta di possesso palla (67%) e che ha fatto più tiri verso la porta avversaria (79).

Dall’altra parte Roberto Mancini può contare su due attaccanti in gran forma soprattutto in campo europeo: Rigoni a quota sei gol è il capocannoniere della competizione insieme al milanista André Silva, mentre Kokorin segue poco più indietro a quota cinque.

Le probabili formazioni di Real Sociedad-Zenit

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Rulli; De La Bella, Diego Llorente, Elustondo, Odriozola; Zurutuza, Illarramendi, Prieto; Januzaj, Willian José, Juanmi.
ZENIT (4-3-3): Lunev; Smolnikov, Mammana, Mevlja, Criscito; Erokhin, Paredes, Kuzyaev; Driussi, Kokorin, Rigoni.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.60, GoldBet)
GOL (1.60, GoldBet)

ZORYA – ATHLETIC BILBAO | giovedì ore 21:05

Le squadre spagnole hanno una grande tradizione in Europa League, finora rispettata anche in questa stagione da Real Sociedad e Villarreal che hanno centrato la qualificazione ai sedicesimi di finale. All’appello manca ora l’Athletic Bilbao, che pure sembrava avere sulla carta un girone facilissimo con Ostersunds e Zorya.

L’unico ostacolo di valore all’epoca dei sorteggi sembrava potere essere l’Hertha Berlino, che invece è già stata eliminata. Per centrare la qualificazione l’Athletic Bilbao, attualmente secondo in classifica nel gruppo J, dovrà quanto meno pareggiare questa partita in trasferta contro lo Zorya, che però riuscì a vincere a sorpresa uno a zero la partita di andata giocata al “San Mames”.

Sulla carta l’Athletic Bilbao dovrebbe fare valere il suo maggiore tasso tecnico, ma la trasferta potrebbe nascondere qualche insidia. L’Athletic non ha un gran rendimento nelle trasferte di Europa League, dove non ha mai vinto nelle ultime sei partite giocate.

Allo stesso tempo però lo Zorya in casa ha vinto appena tre partite delle dieci giocate in totale in casa in questa competizione, e più in generale nelle ultime tredici giocate tra casa e trasferta ha mantenuto la porta inviolata solo in un caso, proprio all’andata contro l’Athletic Bilbao.

Le novità sulle formazioni

Per conquistare il passaggio del turno l’allenatore dell’Athletic Ziganda non dovrebbe rinunciare ai suoi calciatori migliori, in particolare partirà sicuramente titolare Aduriz, che è il secondo migliore marcatore nella storia di questa competizione con ventidue gol. Eliminato dalla Coppa del Re in modo clamoroso dal Formentera, l’Athletic che in campionato è appena sedicesimo con quattordici punti in quattordici partite non può permettersi di uscire anche dall’Europa League, competizione che anzi a questo punto potrebbe essere l’ultima a potere regalare delle soddisfazioni in questa stagione fin qui molto negativa.

Lo Zorya deve fare i conti con alcune importanti assenze: Evgeny Opanasenko, Vasily Priyma e Andrei Pilyavsky non saranno della partita.

Probabili formazioni
ZORYA (4-4-2): Lunin; Kabaev, Sukhotsky, Gordienko, Grechynskin; Svatok, Gromov, Babenko, Kharatin; Karavaev, Lunyov.
ATHLETIC BILBAO (4-4-2): Iago Herrerín; De Marcos, Unai Núñez, Laporte, Balenziaga; Williams, San José, Mikel Rico, Susaeta; Raúl García, Aduriz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-3 (1.30, GoldBet)
X2 + OVER 1.5 (1.53, GoldBet)