Europa League: Hoffenheim-Ludogorets, Zlin-Lokomotiv Mosca, Hertha Berlino-Ostersunds e Stella Rossa-Colonia

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Sesta e ultima giornata della fase a gironi di Europa League. Hoffenheim, Zlin, Hertha Berlino e Stella Rossa affrontano rispettivamente Ludogorets, Lokomotiv Mosca, Ostersunds e Colonia.

HOFFENHEIM – LUDOGORETS | giovedì ore 19:00

L’Hoffenheim non ha più alcuna possibilità di qualificarsi per i sedicesimi di finale di Europa League, traguardo che invece è ancora alla portata del Ludogorets. Se l’Istanbul Basaksehir non battesse il Braga, la squadra bulgara si qualificherebbe certamente; in caso contrario, avrebbe bisogno di ottenere almeno un pareggio.

I padroni di casa, che hanno appena rifilato quattro gol al Lipsia in Bundesliga, giocheranno senza pressioni e potrebbero segnare almeno una rete contro il Ludogorets, abituato a schierare quattro calciatori offensivi e a proporre un calcio molto spregiudicato. Le motivazioni degli ospiti, comunque, dovrebbero fare la differenza.

Le probabili formazioni di Hoffenheim-Ludogorets

HOFFENHEIM (3-5-2): Baumann; Posch, Bicakcic, Nordtveit; Kaderabek, Rupp, Geiger, Amiri, Zuber; Gnabry, Uth.
LUDOGORETS (4-2-3-1): Broun; Cicinho, Plastun, Moti, Natanael; Anicet Abel, Goralski; Lukoki, Campanharo, Wanderson; Keseru.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.53, Bet365)
GOL (1.61, Bet365)
OVER (1.80, Bet365)

ZLIN – LOKOMOTIV MOSCA | giovedì ore 19:00

Lo Zlin è ormai tagliato fuori dalla corsa verso i sedicesimi di Europa League. La Lokomotiv Mosca, al contrario, è in lotta per il passaggio del turno. Una vittoria metterebbe al sicuro la squadra russa, che potrebbe comunque passare il turno anche in altri modi: potrà addirittura perdere, se il Copenaghen non batterà lo Sheriff Tiraspol, mentre un pareggio le basterà soltanto nel caso in cui il Copenaghen vincesse con non più di un gol di margine e segnando almeno quattro reti.

Per evitare qualsiasi calcolo, la Lokomotiv dovrà provare a ottenere un successo: ha le qualità giuste per centrare questo obiettivo, visto che sta disputando una buonissima stagione e si trova in testa alla classifica della Russian Premier League, con sei punti di vantaggio nei confronti dello Zenit San Pietroburgo.

Lo Zlin, privo di motivazioni e dotato di una rosa non esaltante, è atteso da una sfida complicata.

Le probabili formazioni di Zlin-Lokomotiv Mosca

ZLIN (4-2-3-1): Dostal; Kopecny, Gajic, Baco, Matejov; Jiracek, Mehanovic; Holzer, Traoré, Ekpai; Diop.
LOKOMOTIV MOSCA (4-2-3-1): Kochenkov; Ignatyev, Pejcinovic, Kvirkvelia, V. Denisov; I. Denisov, Barinov; Fernandes, Al. Miranchuk, An. Miranchuk; Farfan.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.70, Bet365)

HERTHA BERLINO – OSTERSUNDS | giovedì ore 21:05

Ultimo impegno in questa edizione dell’Europa League per l’Hertha Berlino, già fuori dalla lotta per l’accesso alla fase a eliminazione diretta. L’Ostersunds è riuscito a stupire tutti e a qualificarsi per i sedicesimi di finale: deve solo cercare di difendere il primo posto nel gruppo J, che blinderà certamente nel caso in cui ottenesse un successo, o addirittura senza aver bisogno di centrare un risultato particolare, qualora l’Athletic Bilbao non fosse capace di battere lo Zorya.

In difficoltà anche in Bundesliga, competizione in cui non ha un grandissimo margine nei confronti della zona retrocessione, l’Hertha potrebbe essere messo in crisi ancora una volta dall’Ostersunds, sorprendente club svedese che rappresenta una cittadina di cinquantamila abitanti e ha sconfitto la squadra di Berlino nel match d’andata, disputato lo scorso 28 settembre.

Le probabili formazioni di Hertha Berlino-Ostersunds

HERTHA BERLINO (4-2-3-1): Kraft; Pekarik, Stark, Torunarigha, Mittelstadt; Maier, Lustenberger; Esswein, Lazaro, Kalou; Ibisevic.
OSTERSUNDS (3-4-3): Keita; Pettersson, Papagiannopoulos, Mukiibi; Somi, Bachirou, Nouri, Edwards; Sema, Gero, Ghoddos.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.65, Eurobet)

STELLA ROSSA – COLONIA | giovedì ore 21:05

Nel gruppo H di Europa League, l’Arsenal si è già assicurato qualificazione e primo posto. Le altre tre squadre sono ancora in corsa per la seconda posizione: Stella Rossa, Colonia e BATE Borisov sono pronti a sfidarsi per il passaggio del turno.

Lo scontro diretto in programma allo stadio “Rajko Mitic” è importantissimo: la Stella Rossa si qualificherebbe sicuramente con una vittoria, mentre un pareggio le basterebbe soltanto nel caso in cui il BATE Borisov non sconfiggesse l’Arsenal. Il Colonia ha bisogno di ottenere un successo, ma è in crisi, ha appena esonerato Peter Stoger ed è atteso da una trasferta durissima.

L’impianto in cui la Stella Rossa gioca le proprie partite interne è conosciuto anche come “Marakana”, in quanto assimilato da molti al famoso impianto di Rio de Janeiro, visto che in passato poteva accogliere addirittura oltre centomila spettatori. La capienza è stata poi ridotta in modo drastico, però l’ambiente è sempre molto caloroso e potrebbe aiutare la formazione di casa, soprattutto nella fase iniziale del match, durante la quale il Colonia rischierà di trovarsi in soggezione.

Le probabili formazioni di Stella Rossa-Colonia

STELLA ROSSA (4-3-1-2): Borjan; Stojkovic, Le Tallec, Babic, Rodic; Gobeljic, Donald, Milic; Kanga; Boakye, Pesic.
COLONIA (3-5-2): T. Horn; Klunter, Sorensen, J. Horn; Olkowski, Lehmann, Jojic, Ozcan, Rausch; Osako, Guirassy.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.30, Bet365)
SQUADRA DI CASA VINCE IL PRIMO TEMPO (2.80, Eurobet)