Coppa Italia: Sassuolo-Bari (mercoledì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Sassuolo-Bari dà il via al secondo giorno di partite del quarto turno di Coppa Italia: le ultime notizie sulle probabili formazioni e i pronostici.

SASSUOLO – BARI | mercoledì ore 15:00

La squadra prima in classifica in Serie B, il Bari, farà da test per l’esordio del nuovo allenatore Iachini sulla panchina del Sassuolo. La brutta e inaspettata sconfitta interna con il Verona è costata l’esonero a Bucchi, e la dirigenza verso il periodo difficile ha deciso di chiamare un allenatore esperto di queste situazioni difficili, in cui l’obiettivo primario è ottenere la salvezza.

Già ieri il Cittadella, squadra di Serie B, ha eliminato la Spal e addirittura il Pordenone ha fatto fuori il Cagliari. Le squadre di bassa classifica di Serie A stanno ignorando la Coppa Italia, vedremo come si comporterà il Sassuolo. Trattandosi della prima partita col nuovo allenatore, i calciatori che verranno impiegati vorranno mettersi in luce per guadagnarsi un posto da titolare. L’impegno non dovrebbe mancare, da parte dei calciatori del Sassuolo, anche se non è detto che basti per vincere.

Il Bari è primo in classifica in Serie B e ha una rosa di calciatori molto attrezzata. L’allenatore Fabio Grosso ha parecchie alternative in tutti i reparti, soprattutto in attacco, motivo per cui nonostante il turn over manderà in campo una formazione competitiva. C’è grande entusiasmo per la posizione in classifica e per la vittoria ottenuta nei minuti di recupero nel derby contro il Foggia. Resta però un problema il rendimento in trasferta, dove finora il Bari ha spesso sofferto.

Le ultime notizie sulle formazioni

Iachini nella sua carriera ha spesso impiegato il 3-5-2 come modulo di base, in conferenza stampa ha detto però di non essere un integralista e questo fa pensare che saggiamente deciderà di non modificare il 4-3-3 che meglio si presta alle caratteristiche dei calciatori del Sassuolo. Andrà migliorata la fase di possesso palla e gli attaccanti dovranno ritrovare fiducia, queste le missioni principali che si è posto come obiettivi il nuovo allenatore.

In questa partita d’esordio un po’ di turn over in vista del campionato è più che probabile, dovrebbe riposare Cannavaro in difesa e potrebbe esserci qualche cambio a centrocampo, le alternative non mancano nonostante gli infortuni di Letschert, Dell’Orco, Duncan e Adjapong. In attacco c’è il dubbio Berardi, ma l’allenatore vorrebbe farlo giocare perché l’unico modo per guarire da questo brutto periodo è tornare al gol.

Dall’altra parte Grosso ha detto che in porta ci sarà De Lucia, che in difesa col rientrante Capradossi ci sarà l’esordio dell’ex Lazio e Ternana Diakhitè, che in attacco giocherà Nené. Probabile panchina per Galano e Improta, solo due dei tanti titolari che col Sassuolo non giocheranno e che in campionato sono stati finora decisivi.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Bari

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Magnanelli, Biondini; Berardi, Matri, Politano.
BARI (4-3-3): De Lucia; Fiamozzi, Capradossi, Diakhitè, Cassani; Anderson, Marrone, Salzano; Nené, Floro Flores, Iocolano.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.72, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)
#