Serie A: Lazio-Fiorentina (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Lazio-Fiorentina è il primo dei due posticipi di questa domenica di Serie A, si gioca alle 18: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

LAZIO – FIORENTINA | domenica ore 18:00

La Lazio vorrà subito provare a dimenticare la sconfitta nel derby battendo la Fiorentina e rilanciandosi in classifica. La partita persa domenica scorsa ha inevitabilmente abbassato il morale della squadra, ma quanto finora fatto da Simone Inzaghi resta incredibile. In pochi si sarebbero aspettati una Lazio capace di conquistare 28 punti in 12 partite e in piena zona Champions League alla tredicesima giornata.

La Roma ha sostanzialmente meritato di vincere il derby, ma la Lazio è apparsa tutt’altro che in difficoltà e alla fine ha anche rischiato di pareggiare. La differenza dopo un primo tempo abbastanza equilibrato l’ha fatta la sciocchezza commessa da Bastos, che ha commesso il fallo da rigore su Kolarov. Quando ripartiva in contropiede, la Lazio dava sempre l’impressione di potere creare occasioni da gol.

Le variabili offensive sono sempre le stesse e ormai facilmente individuabili, eppure sempre difficili da neutralizzare per le avversarie. Luis Alberto riesce a verticalizzare il gioco come pochi riescono a fare in questa Serie A, e Immobile è sempre ben servito in profondità. L’imprevedibilità di Milinkovic-Savic è un’altra difficoltà da considerare per una difesa, quella della Fiorentina, mai apparsa solida in stagione.

Il problema della Lazio è che dietro pur giocando con tre centrali in determinate partite concede troppo: in sei delle ultime dieci partite in casa ha segnato almeno tre gol, allo stesso tempo però in quattro di queste ne ha subite almeno tre. La squadra di Simone Inzaghi ha sempre fatto registrare il segno “over 2.5” nelle ultime undici partite di campionato, e viste le caratteristiche della Fiorentina di Pioli i gol non dovrebbero mancare nemmeno a questo giro.

Tra l’altro nelle ultime tre partite tra Lazio e Fiorentina giocate all’Olimpico in Serie A, sono stati segnati ben 4.7 gol in media a partita.

Il pronostico

Chiesa ha segnato nell’ultima partita, Simeone ha fatto due gol e tre assist nelle ultime cinque partite, torna Therau dall’infortunio: un gol alla Lazio i viola potrebbero anche segnarlo, ma gli avversari per quanto fatto vedere finora in questo campionato partono favoriti.

Le ultime notizie sulle formazioni

Simone Inzaghi dovrebbe mandare in campo la formazione tipo, in Europa League a parte Luis Alberto hanno giocato solo le riserve e non ci sono particolari problemi di stanchezza. L’unico che potrebbe essere chiamato agli straordinari è Lukaku, che potrebbe sostituire l’influenzato Lulic. Il nazionale belga è però in gran forma e con la sua facilità di corsa potrebbe mettere in difficoltà Laurini. Unico ballottaggio per il resto è Marusic-Basta sulla fascia destra. Fuori per infortunio Nani, Felipe Anderson e Di Gennaro.

Pioli ritrova Thereau dall’inizio e lo schiererà in attacco con Chiesa e Simeone, anche se ci sono Gil Dias e Babacar che reclamano spazio. Pioli ha comunque l’imbarazzato della scelta visto che ha tutti i calciatori a disposizione.

Le probabili formazioni di Lazio-Fiorentina

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Lucas Leiva, Parolo, Lukaku; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile.
FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini, Astori, Pezzella, Biraghi; Veretout, Sanchez, Benassi; Chiesa, Simeone, Thereau.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.57, Bet365)
1 (1.65, Bet365)
#