Serie A: Juventus-Crotone (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Juventus-Crotone è l’ultima partita della domenica di Serie A, si gioca alle 20.45: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

JUVENTUS – CROTONE | domenica ore 20:45

L’anno scorso la Juventus ha conquistato l’aritmetica certezza del sesto Scudetto consecutivo battendo in casa il Crotone col risultato di tre a zero. Adesso sarà fondamentale vincere per non perdere ulteriore terreno dal Napoli distante quattro punti dopo la brutta sconfitta subita a Genova contro la Sampdoria, prima dello scontro diretto della prossima settimana.

La vittoria contro il Crotone non sembra essere in discussione, ma l’errore principale della Juventus in questa prima fase della stagione è stato dare per scontati alcuni risultati, e per questo motivo le difficoltà non sono mancate anche in partita apparentemente facili. L’esempio più recente è rappresentato dalla vittoria ottenuta solo in rimonta contro il Benevento ultimo in classifica, addirittura in vantaggio alla fine del primo tempo.

Allegri farà parecchi cambi di formazione, ma la differenza a livello tecnica rispetto al Crotone è troppa, e la squadra di Nicola è riuscita a mantenere la propria porta inviolata solo in una delle venticinque trasferte giocate finora in Serie A: 1-0 contro il Pescara a maggio. La Juventus tra l’altro ha segnato nelle ultime 42 partite di campionato ed è ad una sola partita dal record in Serie A di 43 partite consecutive in gol.

Oltre alla differenza abissale che c’è a livello tecnico tra le due squadre, ci sono anche delle statistiche che possono fare capire come la partita dovrebbe essere a senso unico. Il Crotone è la squadra con la peggiore percentuale di passaggi riusciti in questo campionato (69%), mentre solo il Napoli ha completato in percentuale più passaggi della Juventus (87%).

Questa inoltre sarà la sfida tra la squadra che ha perso meno duelli aerei in questa Serie A (Juventus, 99) e quella che ne ha persi di più (Crotone, 235).

Le ultime notizie sulle formazioni

Allegri dovrebbe dare una maglia da titolare per la prima volta in stagione al difensore Howedes, che ha recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori in questo avvio di campionato. Al suo fianco dovrebbe esserci Benatia, dal momento che Chiellini è infortunato e sarà tenuto a riposo in vista del Napoli. Probabile panchina anche per Pjanic a cui verrà preferito Marchisio, dentro anche Matuidi e Douglas Costa. Non è sicuro del posto Higuan: pare che Mandzukic voglia tornare a giocare da attaccante centrale e forse in alcune occasioni verrà accontentato.

Il Crotone farà la solita partita difensiva, schierato con il classico 4-4-2. Pavlovic ha recuperato e dovrebbe soffiare il posto a Martella, solito ballottaggio a centrocampo tra Rohden e Nalini, la novità potrebbe essere il bulgaro Tonev al posto di Trotta, in appoggio a Budimir.

Le probabili formazioni di Juventus-Crotone

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Howedes, Benatia, Alex Sandro; Marchisio, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.
CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Pavlovic; Rohden, Barberis, Mandragora, Stoian; Tonev, Budimir.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER 1.5 (1.57, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.72, Bet365)
#