Liga: Barcellona-Siviglia (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Barcellona-Siviglia si presenta come una partita meno equilibrata rispetto a una stagione fa. Il Siviglia viene comunque da due vittorie consecutive ed è un avversario da temere in qualsiasi circostanza.

BARCELLONA – SIVIGLIA | sabato ore 20:45

Dopo dieci giornate di campionato il Barcellona e il Siviglia sono divisi da nove punti in classifica. Nella passata stagione la distanza dopo dieci partite era di un solo punto. Allora il Siviglia già a molti sembrava una squadra destinata a concludere il campionato quantomeno in zona Champions League, nonché la più credibile avversaria dell’Atletico Madrid per il terzo posto. Al momento questa ipotesi sembra più difficile da sostenere: il Siviglia di Eduardo Berizzo ha finora mostrato qualche debolezza di troppo per uscire vincente dal confronto con il Siviglia di Sampaoli, oggi ct dell’Argentina.

Il momento del Barcellona

Il recente pareggio per 0-0 contro l’Olympiacos non ha alterato più di tanto le probabilità del Barcellona di passare la fase a gruppi di Champions League da prima in classifica nel gruppo D. L’aspetto più negativo della trasferta in Grecia, semmai, sono stati gli infortuni capitati a Sergi Roberto e André Gomes. A causa di una lesione al bicipite femorale della gamba destra Sergi Roberto, uno dei calciatori più versatili della rosa, sarà assente per almeno cinque settimane. Una lesione simile a questa ma meno grave dovrebbe invece tenere André Gomes a riposo per tre o quattro settimane.

Prima di Sergi Roberto e André Gomes, a causa di altri infortuni, il Barcellona in questa prima parte di stagione ha dovuto fare a meno dell’ala sinistra Ousmane Dembélé, arrivato a fine agosto dal Borussia Dortmund, e di Aleix Vidal. Ciononostante è stato finora protagonista di uno dei migliori inizi di stagione da diverso tempo a questa parte. È in testa alla classifica della Liga spagnola con quattro punti di vantaggio sul Valencia e ben otto sul Real Madrid e sull’Atletico Madrid.

Gli infortuni tra i difensori del Siviglia

Dopo aver saltato la scorsa partita di campionato, vinta 2-1 dal Siviglia contro il Leganés, il difensore argentino del Siviglia Gabriel Mercado non è stato convocato per la partita contro il Barcellona. Nella recente partita di Champions League vinta 2-1 contro lo Spartak Mosca ha subìto un infortunio muscolare che probabilmente gli impedirà di partecipare anche alle prossime amichevoli dell’Argentina contro la Russia e contro la Nigeria.

L’assenza di Mercado si aggiunge a quelle di altri due difensori del Siviglia da tempo indisponibili: Daniel Carriço e Nico Pareja. Si tratta del reparto attualmente più indebolito dagli infortuni, benché i due centrali Lenglet e Kjaer stiano per ora “reggendo” piuttosto bene il carico di lavoro da titolari.

Cosa aspettarsi da Barcellona-Siviglia

Sicuramente una partita divertente. Quelle motivazioni aggiuntive solitamente ricondotte al fatto di giocare contro un avversario illustre in questo caso vale per entrambe le squadre. E anche il Siviglia potrebbe fare la sua partita: potrà, per esempio, provare a sfruttare una possibile vulnerabilità sulla fascia destra del Barcellona. L’indisponibilità simultanea di Aleix Vidal e di Sergi Roberto potrebbe non lasciare a Valverde alternative a Nelson Semedo, giocatore di grandi qualità offensive ma un po’ meno affidabile in difesa.

Le probabili formazioni:
BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Nelson Semedo, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Iniesta, Deulofeu; Messi, Luis Suarez.
SIVIGLIA (4-2-3-1): Sergio Rico; Corchia, Lenglet, Kjaer, Escudero; N’Zonzi, Pizarro; Nolito, Banega, Sarabia (o Navas); Muriel.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
OVER 4,5 CARTELLINI (1.55, Eurobet)
1X + OVER 3,5 (1.78, Goldbet)