Serie A: Genoa-Sampdoria (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Genoa-Sampdoria è la partita di sabato sera in Serie A, un derby tradizionalmente molto combattuto: l’analisi, le probabili formazioni e i pronostici sul “derby della Lanterna”.

GENOA – SAMPDORIA | sabato ore 20:45

Genoa-Sampdoria si giocherà in anticipo sabato sera, ed è un bene perché le previsioni meteo per domenica indicano una forte perturbazione che avrebbe potuto portare al rinvio preventivo della partita come già accaduto a settembre per Sampdoria-Roma. Sabato sera ci sarà probabilmente solo una leggera pioggia che potrebbe rendere il terreno di gioco appena più scivoloso e la partita ancora più maschia, come da tradizione nel “derby della Lanterna”.

La squadra che arriva nelle migliori condizioni a questa partita così sentita è senza dubbio la Sampdoria, che ha iniziato la stagione alla grande: solo un’altra volta ha raccolto almeno 20 punti nelle prime 10 partite di Serie A nell’era dei tre punti, nel 2009/10 (proprio 20), quando chiuse poi al quarto posto. Il Genoa invece ha iniziato solo una volta nella sua storia in Serie A il campionato in un modo peggiore di questa stagione: nel 1959/60, quando raccolse una vittoria e due pareggi nelle prime undici giornate retrocedendo a fine stagione in Serie B.

Nella partita secca però, soprattutto in derby avvincenti come questo, i pronostici spesso vengono ribaltati, e nonostante l’attuale situazione di classifica veda la Sampdoria avanti di quattordici punti e con una partita da recuperare rispetto al Genoa, puntare sul segno “2” potrebbe essere troppo rischioso, anche se la quota è molto allettante.

La Sampdoria sta giocando un calcio molto offensivo: Giampaolo anche contro gli avversari di caratura superiore non ha mai snaturato le sue tattiche, puntando sempre sulla difesa alta e sul fuorigioco, con i rischi che comportano. La brutta sconfitta in trasferta contro l’Udinese in cui ha subito quattro gol e il primo tempo di San Siro in cui è stata presa a pallate dall’Inter confermano come questa squadra spesso conceda troppi spazi agli avversari, ma quando ha il possesso del pallone attacca che è una bellezza e ha già segnato ventidue gol su dieci partite, cioè più di due in media ogni novanta minuti.

Il Genoa ha i calciatori giusti per mettere in difficoltà la linea di difesa avversaria: Lapadula è molto abile ad aggirare il fuorigioco, Taarabt è in gran forma e quando ha spazi può mettere in mostra tutto il suo talento, occhio poi agli inserimenti di Rigoni nel ruolo di trequartista. Il motivo per cui la Sampdoria parte favorita, oltre al bel gioco mostrato finora, riguarda anche la maggiore tranquillità con cui potrà approcciare la partita, che potrebbe però anche essere un’arma a doppio taglio. Il Genoa giocherà con grande aggressività, e se la Sampdoria dovesse passare in vantaggio il nervosismo aumenterebbe notevolmente per una squadra che è quella che ha subito finora più espulsioni (3) oltre a essere una delle più fallose. Oltre che puntare sui gol conviene guardare anche ai cartellini, altamente probabili e in numero maggiore per il Genoa rispetto alla Sampdoria che è la quarta squadra meno sanzionata del campionato.

Probabili formazioni
GENOA: Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Veloso, Laxalt; Rigoni, Taarabt; Lapadula.
SAMPDORIA: Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Caprari; Quagliarella, Zapata.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, GoldBet)
OVER 5.5 CARTELLINI (1.40, Eurobet)
1 (1X2 CARTELLINI) (2.20, Eurobet)
#