Serie B: Cremonese-Brescia e Bari-Cittadella (venerdì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Cremonese-Brescia e Bari-Cittadella sono i due anticipi della decima giornata di Serie B, si giocano di venerdì in vista del prossimo turno infrasettimanale: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

CREMONESE – BRESCIA | venerdì ore 19:00

Torna a giocarsi in Serie B un derby molto sentito, quello tra Cremonese e Brescia: lo stadio “Zini” sarà tutto esaurito e da Brescia arriveranno più di duemila tifosi. Dopo tanti anni passati in Serie C, la Cremonese è finalmente tornata in un campionato più consono alla sua storia, c’è grande entusiasmo tra i tifosi e dopo la clamorosa vittoria ottenuta in casa del Cittadella col risultato di due a uno con un gol arrivato nell’ultimo minuto di recupero, pur giocando la parte finale della partita in nove contro undici, lo stadio sarà pieno e c’è da aspettarsi grande spettacolo sulle tribune.

In campo sarà una partita molto combattuta, però non è semplice stabilire se ci saranno tanti gol a rendere ancora più emozionante il derby. La Cremonese ha preso quattro gol nelle ultime due partite, ma conserva comunque la quarta migliore difesa del campionato e ha un portiere di grande affidamento come il nazionale del Kosovo Ujkani. La coppia centrale di difesa formata da Canini e Claiton è di ottimo livello per la Serie B: di fronte ci sarà un attaccante di categoria come Caracciolo, che però non è nelle migliori condizioni fisiche, inoltre il suo Brescia in questo periodo non se la passa benissimo (solo un punto nelle ultime tre giornate). L’arrivo di Marino al posto di Boscaglia non è bastato per migliorare il rendimento vista la sconfitta subita all’esordio in casa contro il Novara. Il nuovo allenatore ha deciso di cambiare modulo e di passare al 4-3-3, ma alla squadra servirà del tempo per recepire i nuovi dettami tattici e di questa situazione potrebbe approfittare la Cremonese, la cui società ha messo a disposizione dell’allenatore Tesser una rosa di calciatori in grado di lottare per i playoff.

La vittoria della scorsa settimana per come avvenuta ha ridato grande entusiasmo, e nonostante le squalifiche di Renzetti e Arini per squalifica la Cremonese – che può contare su un tridente niente male come quello formato da Piccolo, Mokulu e Paulinho – parte favorita.

Probabili formazioni
CREMONESE: Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Procopio; Cavion, Cinelli, Pesce; Piccolo; Mokulu, Paulinho.
BRESCIA: Minelli; Lancini, Gastaldello, Somma, Longhi; Machin, Ndoj, Bisoli; Caracciolo, Rivas, Furlan.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.85, Bet365)
#

BARI – CITTADELLA | venerdì ore 21:00

Il Bari nell’ultimo turno ha sfiorato la prima vittoria in trasferta, facendosi raggiungere dalla Pro Vercelli sul 2-2 al 94′. Un vero peccato per la squadra allenata da Grosso, ma un segnale positivo che induce all’ottimismo in vista del futuro: il Bari gioca bene, segna con facilità (in attesa dei gol degli attaccanti centrali, Improta e Galano hanno segnato insieme già dieci gol) e quando riuscirà a mettere a posto la difesa potrà ambire almeno ad un posto nei playoff. Il rendimento in casa del resto è stato quasi perfetto: fatta eccezione la sfortunata sconfitta contro il Venezia, il Bari al “San Nicola” ha sempre vinto e segnato nove gol in quattro partite.

L’avversaria in questo anticipo della decima giornata sarà una squadra da non sottovalutare, nonostante la brutta sconfitta subita nell’ultimo turno in casa contro la Cremonese, vittoriosa pur giocando in nove contro undici: il Cittadella ha vinto le due partite più recenti giocate in trasferta, e lo ha fatto contro squadre candidate a un campionato d’alta classifica come Empoli e Pescara. Se da un lato il Cittadella ha il morale basso dopo l’incredibile sconfitta di sabato scorso, da un punto di vista tattico questa partita rispetto a quella con la Cremonese sarà più funzionale alle caratteristiche tattiche della squadra di Venturato che potrà mettere in mostra la sua arma migliore, il contropiede. Il Cittadella nelle cinque trasferte giocate finora tra Coppa Italia (dove ha vinto 3-0 al Dall’Ara contro il Bologna) è rimasto a secco di gol solo in una occasione: il “gol” (entrambe le squadre segnano) è da provare, fermo restando che il Bari parte leggermente favorito per quanto fatto vedere finora al “San Nicola”.

Probabili formazioni
BARI: Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Basha, Tello, Busellato, Improta; Galano, Cissè.
CITTADELLA: Alfonso; Salvi, Adorni, Pelagatti, Benedetti; Pasa, Siega, Bartolomei; Schenetti; Kouamé, Litteri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.66, Bet365)
1X (1.25, Bet365)