Champions League: Lipsia-Porto e Monaco-Besiktas (gruppo G)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Lipsia-Porto e Monaco-Besiktas sono le partite del terzo turno del gruppo G di Champions League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

RB LIPSIA – PORTO | martedì ore 20:45

Sergio Conceiçao è stato uno degli allenatori più sorprendenti degli ultimi mesi: dopo aver sostituito René Girard sulla panchina del Nantes con ottimi risultati, conducendo verso una tranquilla permanenza in Ligue 1 una squadra che aveva ereditato in una situazione molto negativa, sta confermando le proprie qualità anche alla guida del Porto, attualmente al comando della classifica della Primeira Liga.

Non solo: i Dragoes hanno recentemente ottenuto un largo successo sul campo del Monaco in Champions League, competizione in cui ambiscono in modo legittimo alla qualificazione agli ottavi di finale. La sconfitta incassata contro il Besiktas è stata dimenticata in modo rapido dal Porto, attualmente al secondo posto nel gruppo G, a tre punti di distanza dalla squadra turca e con due lunghezze di vantaggio rispetto alla coppia formata da Monaco e RB Lipsia, squadra alla quale si apprestano ora a far visita.

I padroni di casa appaiono leggermente sfavoriti: stanno disputando per la prima volta una manifestazione importante come la Champions e devono sfidare un club blasonato, che sta ritrovando la giusta competitività, dopo aver vissuto un periodo un po’ delicato. Con il passare dei minuti, peraltro, l’RB Lipsia potrebbe pagare la stanchezza accumulata nel recente match di Bundesliga contro il Borussia Dortmund ed essere messo sempre più in difficoltà dal Porto, reduce da un comodo successo in Coppa nazionale contro il Lusitano.

Probabili formazioni:
RB LIPSIA: Gulácsi; Bernardo, Orban, Upamecano, Halstenberg; Demme, Keïta; Sabitzer, Forsberg; Poulsen, Ausgustin.
PORTO: Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Alex Telles; Danilo; Herrera, Sérgio Oliveira; Marega, Aboubakar, Brahimi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.80, Bet365)
GOL (1.75, Bet365)
SQUADRA OSPITE VINCE IL SECONDO TEMPO (3.79, GoldBet)
#

MONACO – BESIKTAS | martedì ore 20:45

Dopo avere saltato la partita sul campo del Lione, Radamel Falcao è di nuovo a disposizione del Monaco: il colombiano aveva accumulato molta stanchezza nei recenti impegni con la propria nazionale, ha riposato un po’ e adesso sta bene. Il rientro di Falcao è fondamentale per il club del Principato, che punta su questo formidabile centravanti per rilanciarsi in Champions League, competizione in cui ha collezionato un pareggio e una sconfitta nelle prime due giornate della fase a gironi.

La squadra allenata da Leonardo Jardim ha assolutamente bisogno di inseguire una vittoria nel match interno contro il Besiktas, che la precede di cinque lunghezze e si trova sorprendentemente al comando del gruppo G. I padroni di casa dovranno impostare un match offensivo: non faticheranno ad attuare questo piano tattico, vista la loro abitudine a giocare in modo spregiudicato. I tanti cambiamenti dell’estate appena trascorsa non hanno modificato la filosofia di gioco del Monaco, sempre decisamente propositiva, come nella passata stagione: gli arrivi di Stevan Jovetic, Keita Baldé, Youri Tielemans, Terence Kongolo, Soualiho Meïté, Jordi Mboula, Adama Diakhaby e Rachid Ghezzal sono serviti per compensare abbastanza bene le partenze di Kylian Mbappé, Benjamin Mendy, Bernardo Silva, Tiemoué Bakayoko, Valère Germain e Nabil Dirar, almeno per quanto riguarda i risultati finora ottenuti in Ligue 1, mentre in Champions League la situazione è più delicata.

Il Besiktas – che venerdì ha perso in campionato la seconda trasferta consecutiva nel campionato turco 2-1 in casa del Genclerbirligi, penalizzato anche dal cartellino rosso a Babel, espulso dopo appena un minuto dal suo ingresso in campo – troverà di fronte a sé avversari motivati e validi dal punto di vista tecnico, perciò appare leggermente sfavorito: potrebbe comunque segnare almeno una rete, sfruttando gli spazi che il Monaco dovrà inevitabilmente concedere.

Probabili formazioni:
MONACO: Subašić; Touré, Glik, Jemerson, Sidibé; Lopes, Moutinho, Fabinho, Lemar; Falcao, Keita Baldé.
BESIKTAS: Fabricio; Medel, Pepe, Tošić, Caner Erkin; Oğuzhan Özyakup, Hutchinson; Quaresma, Talisca, Babel; Cenk Tosun.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.41, GoldBet)
GOL (1.70, Bet365)
OVER (1.66, Paddy Power)