Russian Premier League: Lokomotiv Mosca-Amkar Perm e Zenit-Ufa (lunedì)

I pronostici sulle partite di calcio del campionato russo
I pronostici sulle partite di calcio del campionato russo

I posticipi del lunedì della decima giornata del campionato russo vedono in campo le prime in classifica: Lokomotiv Mosca e Zenit sono favorite nei pronostici secondo le quote dei bookmaker.

LOKOMOTIV MOSCA – AMKAR PERM | lunedì ore 18:30

Nell’ultimo turno di campionato la Lokomotiv Mosca ha fallito il sorpasso allo Zenit al primo posto in classifica non andando oltre il pareggio in trasferta contro il Terek Grozny. Giovedì ha poi giocato in Europa League ottenendo un buon punto sul campo del Copenaghen. Giocando di lunedì questa partita della decima giornata di campionato contro l’Amkar Perm, la Lokomotiv Mosca ha il tempo per recuperare le energie e avere ragione di una squadra ampiamente alla portata, ultima in classifica e non per caso viste le prestazioni offerte finora.

L’Amkar Perm – che ha perso sei delle prime nove partite di campionato giocate finora – dovrà fare a meno dello squalificato Brian Idowu e dell’infortunato Aleksei Gasilin, mentre dall’altra parte non ci sono particolari novità di formazione, visto che gli unici indisponibili restano i lungodegenti Vedran Corluka e Ari.

La Lokomotiv Mosca punta molto su Manuel Fernandes, che è stato il migliore calciatori di questo avvio di stagione, con due gol e tre assist, insieme ad Aleksey Miranchuk. Dovrebbe partire dalla panchina l’attaccante esterno Jefferson Farfan, pronto a entrare in caso di necessità nella ripresa. Dovrebbe invece partire titolare il nuovo arrivato Éder, nazionale portoghese che dopo avere segnato il gol vittoria nella finale degli Europei del 2016 tra Portogallo e Francia ha fallito nel Lille lo scorso anno e cerca in Russia un’occasione per rilanciare la sua carriera. L’Amkar Perm farà una partita difensiva e punterà allo zero a zero, finora ha subito più di un gol soltanto una volta, perdendo col risultato di 1-0 per ben cinque volte.

Probabili formazioni
LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme, Mykhalyk, Kverkvelia, Pejcinovic, Rybus, Miranchuk, Denisov, Fernandes, Ignatiev, Miranchuk, Éder.
AMKAR PERM: Nigmatullin, Zanev, Zajtsev, Belorukov, Conde, Miljkovic, Balanovich, Ryazantsev, Janusz Gol, Komolov, Bodul.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 2.5 (1.57, GoldBet)
1 (1.53, GoldBet)

ZENIT – UFA | lunedì ore 19:00

Lo Zenit dopo i due deludenti pareggi consecutivi in campionato per zero a zero contro Rostov e Dinamo Mosca, è tornato alla vittoria in Europa League prendendo a pallate col risultato di cinque a zero il Vardar, facendo salire a cinque il numero di partite consecutive senza subire gol. L’allenatore Mancini ha messo a posto la difesa grazie all’esperienza di Ivanovic e alla fisicità di Ivanovic, per fare il vuoto in campionato e aumentare il vantaggio sulle inseguitrici servirà maggiore cinismo in attacco, dove comunque Kokorin già a quota 6 gol e 3 assist sta facendo più che bene nell’anno che porta al Mondiale in Russia, in cui sarà la principale risorsa offensiva della sua nazionale.

L’Ufa per questa partita ritrova Bojan Jokic e Ondrej Vanek, ma dopo avere fatto appena due punti nelle ultime cinque giornate ha poche speranze di fermare la capolista Zenit San Pietroburgo, che ha più qualità in tutti i reparti e che dopo essersi sbloccata in attacco giovedì in Europa League vuole provare a divertirsi anche in campionato.

Probabili formazioni
ZENIT: Lunev, Criscito, Mammana, Ivanovic, Smolnikov, Erokhin, Paredes, Kuzyaev, Rigoni, Driussi, Kokorin.
UFA: Belenov, Zhivoglyadov, Alikin, Tabidze, Jokic, Paurevic, Vanek, Zaseev, Stotskiy, Oblyakov, Sly.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
MULTIGOL CASA 2-4 (1.67, GoldBet)
1 + NO GOL (1.66, GoldBet)