Ligue 1: Saint Etienne-Angers, Lione-Guingamp e Marsiglia-Rennes (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Il Lione, inserito nello stesso girone di Europa League dell’Atalanta, affronta il Guingamp. Ecco il nostro pronostico su questa partita e quelli sugli altri due incontri domenicali della quinta giornata del massimo campionato francese.

SAINT ETIENNE – ANGERS | domenica ore 15:00

Pochi mesi fa, dopo otto stagioni, Christophe Galtier ha lasciato il ruolo di allenatore del Saint Etienne: è stato rimpiazzato con Oscar Garcia, reduce da una positiva esperienza al Salisburgo. Il nuovo tecnico ha cominciato bene la propria avventura in Francia: i Verts sono riusciti a vincere le prime tre partite disputate nell’attuale edizione della Ligue 1, peraltro senza incassare gol, per poi arrendersi quasi inevitabilmente di fronte al Paris Saint Germain, che in questo periodo storico è un autentico squadrone. Garcia chiede agli esterni di sacrificarsi molto: di fatto, in fase difensiva, soltanto la prima punta rimane oltre la linea del pallone. Discorso simile per l’Angers, quasi sempre capace di mettere in mostra un’ottima organizzazione tattica e di fare grande densità in mezzo al campo, caratteristiche grazie alle quali la formazione guidata in panchina da Stéphane Moulin è stata capace di raggiungere la finale della Coupe de France nella scorsa stagione. I padroni di casa appaiono leggermente favoriti, ma dovranno fare attenzione.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Pierre-Gabriel, Perrin, Lacroix, M’Bengue, Dabo, Selnaes, Maïga, Hamouma, J. Bamba, Cabella.
ANGERS: Letellier, A. Bamba, Pavlovic, Thomas, Andreu, Coulibaly, Santamaria, Mangani, Fulgini, Crivelli, Toko Ekambi.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.52, Eurobet)
UNDER (1.53, Bet365)

LIONE – GUINGAMP | domenica ore 17:00

Il Lione è uno dei tre club che sfideranno l’Atalanta nella fase a gironi dell’Europa League 2017-2018. I nerazzurri giocheranno contro la squadra francese nella seconda e nella sesta giornata, fissate rispettivamente per il 28 settembre e il 7 dicembre prossimi. La formazione allenata da Bruno Génésio si è recentemente privata di alcuni calciatori importanti: ha perso Corentin Tolisso, Emanuel Mammana, Maxime Gonalons, Mathieu Valbuena, Nicolas Nkoulou e soprattutto Alexandre Lacazette, centravanti molto forte, trasferitosi all’Arsenal. A proposito di attaccanti: tre stagioni fa, il Guingamp ha avuto a disposizione un’ottima coppia offensiva, composta da Claudio Beauvue e Christophe Mandanne, capaci di segnare quarantaquattro gol in due, considerando tutte le competizioni; adesso, invece, fa decisamente meno paura alle difese avversarie. Riassumendo, l’opzione “under 3.5” merita attenzione.

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Tete, Marcelo, Morel, Mendy, Tousart, Ferri, Traoré, Fekir, Depay, Diaz.
GUINGAMP: Johnsson, Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Rebocho, Blas, Diallo, Phiri, Coco, Briand, Thuram.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 3.5 (1.63, GoldBet)
MARSIGLIA – RENNES | domenica ore 21:00

Dopo essere stato fermato da problemi fisici, Dimitri Payet torna a disposizione: è un’ottima notizia per Rudi Garcia, allenatore del Marsiglia, club che ha cambiato proprietà da pochi mesi, sta cercando di rilanciarsi e si è qualificato per il tabellone principale dell’Europa League, ma deve provare a dimenticare in fretta il pesante 6-1 incassato sul campo del Monaco appena prima della sosta per le nazionali. Payet garantisce qualità, gol e assist: il suo rientro è fondamentale per il Marsiglia, chiamato a dimostrare che il match del “Louis II” ha rappresentato un singolo episodio negativo all’interno di un percorso complessivamente abbastanza incoraggiante. I dubbi sulla gestione della fase difensiva, però, rimangono: da questo punto di vista, peraltro, l’impegno in programma nel corso di questo weekend è insidioso, perché il Rennes sta dimostrando di voler giocare in modo spregiudicato, anche a costo di lasciare troppi spazi ai propri avversari.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Sakai, Rolando, Abdennour, Evra, Lopez, Sertic, Sanson, Thauvin, Germain, Payet.
RENNES: M’Bolhi, Traoré, Danzé, Gnagnon, Baal, Sarr, Bourigeaud, André, Maouassa, Khazri, Mubele.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.80, Bet365)