Eredivisie: PSV Eindhoven-AZ Alkmaar, Venlo-Sparta Rotterdam e Heracles-Ajax (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Prima giornata del massimo campionato olandese. Analizziamo tre partite in programma sabato.

PSV EINDHOVEN – AZ ALKMAAR | sabato ore 18:30

Il PSV ha cominciato male questa stagione: il suo cammino in Europa League si è inaspettatamente fermato già nel terzo turno preliminare di fronte all’Osijek, che non sembrava rappresentare un ostacolo durissimo. Il prematuro addio alla scena continentale ha ridimensionato la squadra di Eindhoven, che ha appena ceduto al Brighton il forte centrocampista Davy Propper. In precedenza, inoltre, anche Hector Moreno, Jetro Willems e Andres Guardado avevano salutato la compagnia. La formazione allenata da Phillip Cocu dovrà tentare di superare una delusione cocente e di trovare una nuova identità. L’AZ Alkmaar potrebbe mettere in difficoltà il PSV, puntando sui calciatori di talento di cui può disporre da centrocampo in su: la fase difensiva della formazione guidata in panchina da John Van den Brom, invece, rischia di essere ancor più deficitaria del solito, viste le partenze di Derrick Luckassen – trasferitosi proprio ad Eindhoven, ma costretto a saltare per squalifica il match in programma nelle prossime ore – e Ridgeciano Haps.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Schwaab, Isimat-Mirin, Brenet, Hendrix, Van Ginkel, Pereiro, Bergwijn, Locadia, Lozano.
AZ ALKMAAR: Bizot, Svensson, Vlaar, Wuytens, Ouwejan, Til, Vejinovic, Van Overeem, Stengs, Weghorst, Jahanbakhsh.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.61, Bet365)
SQUADRA DI CASA VINCE ENTRAMBI I TEMPI? NO (1.28, Eurobet)
SQUADRA OSPITE VINCE ALMENO UN TEMPO (3.05, Eurobet)

VENLO – SPARTA ROTTERDAM | sabato ore 18:30

Dopo essere rimasto per quattro stagioni in Eerste Divisie, la seconda serie del calcio olandese, il Venlo torna a giocare in Eredivisie: cercherà di puntare sulla propria solidità difensiva, caratteristica che gli ha consentito di ottenere buonissimi risultati nella scorsa annata calcistica, conclusa con una meritata promozione. L’allenatore di questa squadra è Maurice Steijn, il quale sarà chiamato a integrare all’interno del proprio gruppo i nuovi arrivati: Terry Antonis, Lars Unnerstall, Tarik Tissoudali, Lennart Thy, Leroy Labille e Damian Van Bruggen. Il fatto che la base sia molto solida dovrebbe favorire l’inserimento dei calciatori ingaggiati nelle ultime settimane. Anche l’entusiasmo dell’ambiente rappresenterà presumibilmente un fattore prezioso contro lo Sparta Rotterdam, altra formazione intenzionata a scendere in campo in modo abbastanza prudente: Alex Pastoor si appresta a schierare una sola punta.

Probabili formazioni:
VENLO: Unnerstall, Janssen, Promes, Roseler, Dekker, Leemans, Rutten, Van Crooij, Tissoudali, Thy, Hunte.
SPARTA ROTTERDAM: Kortsmit, Floranus, Dougall, Breuer, Chabot, Bambock, Sanusi, Alhaft, Spierings, Brogno, Goodwin.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.85, Eurobet)
UNDER 3.5 (1.33, Bet365)
HERACLES – AJAX | sabato ore 20:45

Anche in questa nuova annata calcistica, esattamente come nella scorsa stagione, l’Ajax ha dovuto dire addio alla possibilità di approdare alla fase a gironi della Champions. Un anno fa, dopo essere stato eliminato dal Rostov nei playoff della principale competizione calcistica per club, si è risollevato prontamente e ha raggiunto la finale di Europa League, competizione in cui è stato retrocesso ancora una volta, dopo essersi arreso di fronte al Nizza in una duplice sfida che era apparsa immediatamente ricca di insidie. Marcel Keizer, successore di Peter Bosz sulla panchina dei Lancieri, si ritrova a dover gestire un gruppo rimasto privo di Davy Klaassen, Bertrand Traoré, Jairo Riedewald e Kenny Tete. In entrata, da segnalare il ritorno di Klaas-Jan Huntelaar, oltre agli arrivi di Luis Manuel Orejuela, Benjamin Van Leer e Kostantinos Lamprou: è difficile capire fin da ora se queste operazioni possano bastare. L’Heracles è pronto a puntare su un propositivo 4-3-3, stesso sistema di gioco dell’Ajax, che potrebbe usufruire di spazi interessanti, ma anche essere messo sotto pressione in alcuni tratti della partita. “Gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni:
HERACLES: Castro, Breukers, Propper, Hardeveld, Van Hintum, Van Ooijen, Pelupessy, Niemeijer, Kuwas, Armenteros, Darri.
AJAX: Onana, Veltman, Sanchez, De Ligt, Viergever, Van de Beek, Schone, Ziyech, Kluivert, Dolberg, Younes.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.90, Bet365)
OVER (1.66, Paddy Power)