Formula 1: Gran Premio d’Austria

Nel Gran Premio di Formula 1 d’Austria, a Zeltweg, a partire in pole position sarà la Mercedes di Bottas, seguito da Vettel, mentre Hamilton che ha fatto il terzo miglior tempo partirà ottavo per la sostituzione del cambio. La partenza è in programma alle 14:00. Sarà una gara incerta, e a ingarbugliare di più la situazione c’è l’alta possibilità di pioggia durante la corsa.

partenza ore 14:00

Le Mercedes hanno mostrato la loro superiorità rispetto alle Ferrari e alle altre monoposto nel corso di tutte le prove del weekend, e Vettel – che qui in Austria non è mai salito sul podio – dovrà essere bravo a gestire il vantaggio dato dal fatto che Hamilton partirà dall’ottavo posto a causa della sostituzione del cambio. Vettel a dire il vero ha ottenuto proprio nelle prove ufficiali un tempo migliore rispetto ad Hamilton e sarebbe comunque partito davanti al principale rivale nella lotta per il mondiale piloti, ma di un solo posto e non di sei. Visto il precedente dello scorso Gran Premio in cui il pilota tedesco della Ferrari aveva rifilato una ruotata nel corso del ventunesimo Giro ad Hamilton – colpevole di avere rallentato eccessivamente – in regime di Safety Car, per Vettel sarà un vantaggio di non poco conto poter fare una gara senza la pressione dell’avversario.

A complicare i piani di Vettel – che cercherà di aumentare il vantaggio su Hamilton nella classifica del Mondiale piloti – potrebbe esserci la pioggia, data come altamente probabile proprio nelle ore in cui verrà corso il Gran Premio. In caso di pioggia l’andamento della gara sarebbe ancora più imprevedibile, in una pista in cui per il resto sono apparse in grande difficoltà le Williams di Massa e Stroll che non sono riuscite a superare nemmeno la Q1 piazzandosi in diciassettesima e diciottesima posizione. La pioggia però cambierebbe totalmente le carte in tavola ed è per questo che nei pronostici del Gran Premio oltre a prendere l’under nei “non classificati” conviene puntare sui piloti che di solito fanno bene con la pista bagnata.

I pronostici

UNDER 15,5 CLASSIFICATI (1.65, Eurobet)
CLASSIFICATI: 16

SAFETY CAR DURANTE LA GARA (1.40, Eurobet)
SAFETY CAR DURANTE LA GARA: NO

TESTA A TESTA
ALONSO-VANDOORNE 1 (1.35) VANDOORNE 12° / ALONSO N.C.
PEREZ-OCON 1 (1.65) PEREZ 7° / OCON 8°
MASSA-STROLL 1 (1.40) MASSA 9° / STROLL 10°
Quota totale: 3.12, GoldBet

 

 

Aggiornamento lunedì 10 luglio, ore 10:00

La classifica finale del Gran Premio, per semplificare la verifica dei pronostici corretti da parte dei lettori e, soprattutto, per tenere un archivio da consultare nei weekend di gara.

GIRO PIÙ VELOCE: Lewis Hamilton (Mercedes)
Pospilotasquadra/motoretempo/distacco
1Valtteri BottasMercedes1h21m48.523s
2Sebastian VettelFerrari0.658s
3Daniel RicciardoRed Bull/Renault6.012s
4Lewis HamiltonMercedes7.430s
5Kimi RaikkonenFerrari20.370s
6Romain GrosjeanHaas/Ferrari1m13.160s
7Sergio PerezForce India/Mercedes1 giro
8Esteban OconForce India/Mercedes1 giro
9Felipe MassaWilliams/Mercedes1 giro
10Lance StrollWilliams/Mercedes1 giro
11Jolyon PalmerRenault1 giro
12Stoffel VandoorneMcLaren/Honda1 giro
13Nico HulkenbergRenault1 giro
14Pascal WehrleinSauber/Ferrari1 giro
15Marcus EricssonSauber/Ferrari2 giri
16Daniil KvyatToro Rosso/Renault3 giri
Carlos Sainz*Toro Rosso/Renaultguasto al motore
Kevin Magnussen*Haas/Ferrariguasto idraulico
Fernando Alonso*McLaren/Hondaincidente
Max Verstappen*Red Bull/Renaultincidente

* non classificati
(i piloti “non classificati” sono soltanto quelli che non completano almeno il 90% dei giri previsti)