Serie A: Lazio-Inter (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

La domenica di Serie A si conclude con il posticipo delle 20.45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

LAZIO – INTER | domenica ore 20:45

La settimana scorsa noi del Veggente abbiamo deciso di puntare sulla doppia chance esterna del Sassuolo in casa dell’Inter, e a questo punto sarebbe difficile dare un pronostico diverso dalla vittoria della Lazio in questo posticipo serale della penultima giornata di campionato. L’Inter la settimana scorsa è andata incontro all’ennesima figuraccia, visto che non solo non è riuscita a vincere ma ha addirittura perso contro una squadra come il Sassuolo priva di particolari motivazioni di classifica. L’Inter non vince da otto giornate di campionato (non succedeva dal 1982) e in tutta la sua storia non è mai arrivata a nove partite di fila senza successi in Serie A: sarebbe la prima volta in caso di mancata vittoria con la Lazio.

La partitaccia giocata domenica è stata la conferma di quanto l’esonero di Pioli sia stata una scelta ingenerosa da parte della società nei confronti di un allenatore che dopo essere subentrato a De Boer per lunghi tratti era riuscito a risollevare una squadra in grande difficoltà, fino a portarla a pochi punti dal terzo posto. Il problema non è l’allenatore, quanto la mancanza di chiarezza da parte della società e una rosa di calciatori costruita male pur spendendo parecchi soldi, basti pensare a Joao Mario e Gabigol che pur rappresentando due dei maggiori investimenti estivi hanno avuto un’incidenza nulla sull’andamento della squadra. La mancanza di chiarezza sta nel fatto che la proprietà dell’Inter è cinese (gruppo Suning), ma il presidente è ancora Thohir e nonostante ci sia già un direttore sportivo (Ausilio) è stato ingaggiato Sabatini come direttore dell’area sportiva di Suning. Difficile capire chi sia in questo momento a decidere le vicende sportive dell’Inter, e i recenti risultati sono una conseguenza di questa situazione. Anche lo spogliatoio appare spaccato a sentire le dichiarazione rilasciate dai calciatori (vedi Eder) nelle scorse settimane.

In questo contesto andare a giocare in casa di una della squadre più in forma del campionato, la Lazio, che vuole rifarsi dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro la Juventus e salutare i propri tifosi all’ultima partita della stagione all’Olimpico con una bella vittoria (con una vittoria supererebbe tra l’altro il proprio record di punti in un campionato di Serie A, 72 nel 1999/2000, la stagione dell’ultimo scudetto) fa scattare il rischio di una nuova figuraccia.

L’Inter subisce gol da undici partite di fila, mentre le ultime cinque partite di campionato della Lazio hanno prodotto complessivamente 31 gol, per una media di 6.2 a partita (sempre almeno quattro ad incontro). Anche a questo giro i gol non dovrebbero mancare e la sensazione è che a farne di più sarà la Lazio, anche perché l’Inter sarà priva di Icardi mentre la Lazio schiererà Immobile e Keita, che hanno segnato 37 gol in due.

La partita tra Lazio e Inter sarà visibile in diretta streaming su GoldBet (solo per i registrati con un conto attivo).

Probabili formazioni
LAZIO: Strakosha, Basta, Hoedt, De Vrij, Patric, Milinkovic, Biglia, Lulic, Keita, Immobile, Anderson.
INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Medel, Andreolli, Nagatomo, Brozovic, Gagliardini, Candreva, Banega, Perisic, Eder.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1X + OVER 2.5 (1.96, GoldBet)
GOL (1.42, GoldBet)
OVER 3.5 (2.05, GoldBet)