Ligue 1: Bordeaux-Marsiglia, Monaco-Lille, Montpellier-Lione, Nizza-Angers e Saint Etienne-PSG (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Penultima giornata del massimo campionato francese. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti gli impegni delle squadre che si trovano nella parte alta della classifica.

BORDEAUX – MARSIGLIA | ore 21:00

Il Bordeaux è sesto in Ligue 1: questo piazzamento darebbe accesso all’Europa League, se l’Angers non dovesse vincere la finale di Coupe de France contro il Paris Saint Germain, già sicuro di andare in Champions. Il quinto posto, occupato attualmente dal Marsiglia, garantirà certamente la qualificazione alla seconda competizione europea per club. Lo scontro diretto in programma nelle prossime ore verrà dunque affrontato in modo spregiudicato dalla squadra allenata da Jocelyn Gourvennec, che tenterà di scavalcare quella guidata in panchina da Rudi Garcia e di porsi in una situazione più vantaggiosa: bisogna ricordare, peraltro, che il Bordeaux è ormai quasi certo di non scivolare in settima posizione, perché è a +7 sul Saint Etienne, pur con una partita giocata in più. I padroni di casa avranno tutto da guadagnare e inseguiranno una vittoria, anche a costo di esporsi a ripartenze pericolose. “Gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Sabaly, Toulalan, Jovanovic, Contento, Plasil, Sankharé, Vada, Malcom, Laborde, Kamano.
MARSIGLIA: Pelé, Zambo Anguissa, Fanni, Rolando, Evra, Lopez, Vainqueur, Sanson, Thauvin, Gomis, Payet.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.55, GoldBet)
OVER (1.68, Eurobet)




 

MONACO – LILLE | ore 21:00

Il Monaco è appena stato eliminato dalla Champions League: si è arreso di fronte alla Juventus, che è uscita vittoriosa dal doppio confronto andato in scena in semifinale. In Ligue 1, invece, il club del Principato dovrebbe presto centrare ufficialmente un grande traguardo: si trova in testa alla classifica, ha tre punti di margine sul Paris Saint Germain e deve ancora recuperare una partita, perciò conquisterebbe il titolo in modo aritmetico già al termine di questa trentasettesima giornata, se ottenesse un risultato migliore di quello dei propri rivali, o potrebbe quantomeno chiudere i conti virtualmente, visto che è anche nettamente avvantaggiato a livello di differenza reti. Il Lille ha conquistato la salvezza, unico obiettivo al quale poteva ambire nell’attuale annata calcistica, in attesa di accogliere Marcelo Bielsa, che arriverà in panchina tra qualche settimana. Una vittoria del Monaco, insomma, appare probabile.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Touré, Glik, Jemerson, Sidibé, Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar, Mbappé, Falcao.
LILLE: Maignan, Corchia, Basa, Alonso, Béria, Mavuba, Amadou, Bissouma, De Préville, Kishna, Eder.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.18, GoldBet)
MONTPELLIER – LIONE | ore 21:00

A due giornate dal termine del campionato di Ligue 1, il Montpellier ha sei lunghezze di vantaggio sul Dijon, che è terzultimo e in questo momento andrebbe a disputare lo spareggio contro la terza classificata della Ligue 2. La salvezza è pressoché certa per la squadra allenata da Jean-Louis Gasset e Ghislain Printant, chiamata a conquistare un solo punto per evitare ogni possibile rischio finale: ci sono buone possibilità che l’obiettivo venga centrato di fronte al Lione, stremato dalla semifinale di ritorno di Europa League di giovedì scorso contro l’Ajax, in cui ha speso numerose energie e ha ottenuto un vano successo per 3-1, dopo aver perso il match d’andata con il risultato di 4-1. Gli ospiti non dovrebbero riuscire a recuperare tutte le energie necessarie in un arco di tempo così breve, ma hanno pur sempre un ottimo potenziale offensivo e saranno presumibilmente in grado di segnare almeno un gol al Montpellier, che oltretutto soffre spesso in fase di contenimento.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Pionnier, Mukiele, Congré, Pokorny, Deplagne, Skhiri, Sylla, Sessegnon, Boudebouz, Lasne, Mounié.
LIONE: Lopes, Jallet, Yanga-Mbiwa, Diakhaby, Rybus, Tousart, Tolisso, Ghezzal, Fekir, Depay, Lacazette.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.66, Bet365)
GOL (1.45, Eurobet)
NIZZA – ANGERS | ore 21:00

Dopo essersi assicurato con largo anticipo il terzo posto nell’attuale edizione della Ligue 1, il Nizza ha provato ad andare all’assalto della seconda posizione, ma nello scorso weekend ha praticamente dovuto abbandonare questo obiettivo: a due giornate dalla fine, infatti, è scivolato a sei punti di distanza dal Paris Saint Germain, peraltro anche in vantaggio di ben ventidue gol a livello di differenza reti. Ad ogni modo, l’annata che sta per chiudersi è stata strepitosa per il Nizza, andato ben al di là delle aspettative di inizio stagione: la qualificazione per i preliminari di Champions League rappresenta un traguardo meraviglioso. L’Angers si è ormai salvato in modo aritmetico e potrà affrontare i prossimi impegni di campionato con grande tranquillità, in attesa di affrontare il PSG in un’attesissima finale di Coupe de France. Il match dell’Allianz Riviera, in vista del quale i padroni di casa appaiono favoriti, si preannuncia divertente.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Souquet, Baysse, Dante, Sarr, Koziello, Seri, Walter, Donis, Balotelli, Belhanda.
ANGERS: Michel, Cissokho, Traoré, Martinez, Capelle, Ndoye, Santamaria, Tait, Pépé, Toko Ekambi, Sunu.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.72, Bet365)
GOL (1.80, Eurobet)
OVER (1.88, Paddy Power)
SAINT ETIENNE – PSG | ore 21:00

Il Paris Saint Germain è a tre lunghezze di distanza dal Monaco, che oltretutto deve recuperare una partita: se in questo weekend centrasse un risultato peggiore di quello che verrà ottenuto dal club del Principato, abdicherebbe in modo aritmetico, dopo aver conquistato il titolo nazionale per quattro stagioni consecutive. Anche la differenza reti – prima discriminante da prendere in considerazione, in caso di arrivo a pari punti – è sfavorevole al PSG, ormai quasi rassegnato a doversi accontentare del secondo posto. Oggi, comunque, Thiago Silva e compagni proveranno ad alimentare le residue speranze che hanno ancora a disposizione: un loro successo è probabile, perché il Saint Etienne – praticamente tagliato fuori dalla corsa verso la qualificazione all’Europa League – ha deluso negli ultimi mesi e rappresenta un ostacolo non insuperabile. Edinson Cavani potrebbe rafforzare ulteriormente la propria leadership nella classifica marcatori della Ligue 1.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Malcuit, Théophile-Catherine, Perrin, Pogba, Veretout, Selnaes, Hamouma, Saivet, Monnet-Paquet, Beric.
PSG: Trapp, Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Maxwell, Verratti, Rabiot, Matuidi, Lucas, Cavani, Draxler.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.36, GoldBet)
CAVANI MARCATORE (1.62, GoldBet)