Liga: Alavés-Celta Vigo (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Dopo la brutta delusione in Europa League, il Celta Vigo gioca in trasferta contro l’Alavés e si prepara a ospitare il Real Madrid nel fondamentale (per il Real) recupero di campionato di mercoledì prossimo.

ALAVÉS – CELTA VIGO | domenica ore 16:00

La gran partita giocata giovedì scorso a Manchester dal Celta Vigo non è purtroppo bastata a evitare alla squadra allenata da Eduardo Berizzo una delle più grandi delusioni sportive della sua storia, senza esagerazioni. Dopo aver perso per 1-0 al “Balaídos” la partita di andata della semifinale di Europa League contro il Manchester United, nella partita di ritorno allo stadio “Old Trafford” il Celta è andato vicinissimo a qualificarsi per la finale. Stava immeritatamente perdendo 1-0 fino a cinque minuti dalla fine, quando Roncaglia ha segnato di testa il gol del pareggio per 1-1. Nell’ultimo dei cinque minuti di recupero Guidetti ha avuto sul piede destro, a porta praticamente vuota, il pallone del clamoroso 2-1 per il Celta, ma non è riuscito a calciare quel pallone in porta. È finita con Iago Aspas e gli altri giocatori del Celta in lacrime per la grande occasione persa: il Celta era per la prima volta in una semifinale di Europa League.

In campionato il Celta si trova in dodicesima posizione, e – considerando la distanza in classifica dalla zona Europa League – aveva ormai mollato da diverse giornate per destinare ogni concentrazione e ogni sforzo alla semifinale contro il Manchester United. È difficile prevedere quale possa essere l’impegno che ora destinerà alle ultime tre partite della stagione, ma di sicuro il Real Madrid mercoledì prossimo dovrà sudarsela, la vittoria, nell’atteso recupero di campionato al “Balaídos”. Prima di quella partita il Celta dovrà giocare al “Mendizorrotza”, nei Paesi Baschi, contro l’Alavés di Mauricio Pellegrino, che ultimamente ha ripreso a vincere.

La settimana scorsa l’Alavés ha battuto in casa 1-0 l’Athletic Bilbao, una squadra in piena corsa per il quinto posto. È stata una bella partita, piena di occasioni e giocata senza badare troppo a difendere da parte di entrambe le squadre. Molti dei tentativi dell’Athletic di andare in vantaggio sono stati neutralizzati dal portiere Pacheco, uno dei punti di forza della rosa dell’Alavés. Un altro è il terzino Theo Hernandez, che ha deciso la partita nel secondo tempo con un gran gol, il suo primo gol in questa stagione eccellente (quattro assist). Su di lui pare ci sia già l’interesse – confermato dal suo agente – del Real Madrid e del Barcellona.

Per l’Alavés, che non perde una partita da oltre un mese, è stata la seconda vittoria consecutiva e la terza nelle ultime cinque partite. Come detto in precedenti occasioni, Pellegrino sta utilizzando le partite di campionato per perfezionare schemi e tattiche, e permettere ai propri giocatori – grazie a un po’ di turnover nelle trasferte – di arrivare in buona forma per la finale di Coppa del Re, che l’Alavés giocherà a Madrid contro il Barcellona sabato 27 maggio. Questa contro il Celta sarà l’ultima partita stagionale giocata dall’Alavés al “Mendizorrotza” (nell’ultima giornata, la settimana prossima, giocherà in trasferta contro il Leganés).

Per il Celta probabilmente scenderanno in campo alcuni dei giocatori che non hanno preso parte alla semifinale contro il Manchester, e che già da alcune giornate – con pessimi risultati – stanno giocando da titolari in campionato. Considerando la partita molto recente giocata dal Celta e quella molto importante che l’Alavés dovrà giocare tra un paio di settimane, potrebbe uscirne una partita molto corretta in cui entrambe le squadre baderanno prima di tutto a non farsi troppo male.

Le probabili formazioni:
ALAVÉS: Pacheco; Femenia, Rodrigo Ely, Feddal, Theo Hernandez; Marcos Llorente, Manu Garcia; Camarasa, Edgar Mendez, Ibai Gomez; Deyverson.
CELTA VIGO: Sergio Alvarez; Lemos, Sergi Gomez, Fontàs, Planas; Pape Diop, Marcelo Diaz; Jozabed, Bongonda, Hjulsager (o Aspas), Beauvue (o Guidetti non convocato).

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.75, SNAI)
X PRIMO TEMPO (2.15, Eurobet, SNAI e Betfair)