Europa League: Ajax-Lione (mercoledì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Le cose da sapere, le ultime notizie, le probabili formazioni e i pronostici per la prima semifinale di andata di Europa League che si gioca mercoledì alle 18:45.

La prima semifinale di Europa League è stata anticipata a mercoledì: in Olanda, il 4 maggio è il giorno dedicato alla “Dodenherdenking”, ovvero alla commemorazione delle vittime di guerre o missioni di pace. Le manifestazioni più importanti sono in programma nella città di Amsterdam e il sindaco Eberhard Van der Laan ha voluto evitare la concomitanza con la partita.

Nello scorso mese di agosto, quando è stato battuto in modo clamoroso dal Rostov nei playoff di Champions, l’Ajax sembrava in piena crisi. Con il passare delle settimane, però, è stato capace di trasformare una grande delusione in una chance importante: ha affrontato con serietà la seconda competizione europea per club, arrivando tra le migliori quattro squadre del tabellone. Ogni possibilità di conquistare un trofeo nell’attuale stagione è legata proprio all’Europa League, perché l’Eredivisie sembra ormai sfumata: il Feyenoord ha quattro punti di vantaggio a sole due giornate dalla fine del campionato.

La squadra di Amsterdam è guidata in panchina da Peter Bosz, che ha saputo superare le tante difficoltà incontrate all’inizio di questa avventura e lasciare un segno preciso dal punto di vista tattico. Il modulo è un tradizionale 4-3-3, marchio di fabbrica dell’Ajax, ma l’ex allenatore di AGOVV, De Graafschap, Heracles, Vitesse e Maccabi Tel Aviv ha attuato una mossa azzardata ma che si è rivelata finora vincente, piazzando Lasse Schone – calciatore dotato di caratteristiche spiccatamente offensive – davanti alla difesa, al fianco di Hakim Ziyech e Davy Klaassen. Il reparto di centrocampo è ricchissimo di qualità: la costruzione della manovra risulta agevole, anche se ovviamente l’assenza di incontristi penalizza un po’ la fase di non possesso, che nelle prossime ore sarà resa ancor più difficoltosa dalle assenze di due difensori, Joel Veltman e Nick Viergever, entrambi squalificati. Nel reparto arretrato, dunque, potrebbe esserci spazio a destra per Kenny Tete e al centro per Matthijs de Ligt, il quale si è reso protagonista di una prestazione disastrosa con la maglia della nazionale olandese contro la Bulgaria, lo scorso 25 marzo, nel match che è costato il posto al commissario tecnico Danny Blind.

(→ Ajax-Lione in diretta in tv e in streaming)

Il Lione – quarto in Ligue 1, competizione in cui peraltro potrebbe vincere a tavolino la partita di Bastia, in merito alla quale la Commissione Disciplinare della LFP (Ligue de Football Professionnel) non ha ancora preso decisioni, dopo la sospensione causata da scontri – avrà probabilmente la possibilità di segnare almeno un gol, sfruttando le sopracitate difficoltà dell’Ajax: uno tra Rachid Ghezzal e Maxwel Cornet è pronto ad affiancare Corentin Tolisso e Mathieu Valbuena sulla trequarti, alle spalle di Nabil Fekir, favorito per il ruolo di centravanti, viste le non perfette condizioni fisiche di Alexandre Lacazette, inserito nell’elenco dei convocati, ma recentemente fermato da un problema muscolare, a causa del quale ha saltato gli ultimi due impegni della formazione allenata da Bruno Génésio.

Nel complesso, comunque, i calciatori del Lione sembrano destinati a vivere una serata non semplicissima. L’Ajax – favorito anche dalla sosta del campionato della scorsa settimana per la disputa della finale di coppa olandese – avrà probabilmente il controllo del gioco in mezzo al campo e manderà spesso davanti alla porta avversaria il proprio trio d’attacco, all’interno del quale spiccherà la presenza di Kasper Dolberg, giovane centravanti danese di enorme talento. Bisogna ricordare, inoltre, che in questa stagione l’Ajax è imbattuto in casa a livello continentale: dopo aver pareggiato le due partite interne disputate nella fase di qualificazione alla Champions League, ha vinto tutte e sei quelle giocate in Europa League.

Probabili formazioni:
AJAX: Onana, Tete, Sanchez, De Ligt, Riedewald, Klaassen, Schone, Ziyech, Traoré, Dolberg, Younes.
LIONE: Lopes, Jallet, Nkoulou, Diakhaby, Morel, Gonalons, Tousart, Ghezzal, Tolisso, Valbuena, Fekir.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.71, GoldBet)
GOL (1.53, Bet365)
DOLBERG MARCATORE (2.50, GoldBet)
FEKIR MARCATORE (3.50, GoldBet)