Liga: Real Sociedad-Granada (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Cosa aspettarsi da Real Sociedad-Granada, sabato mattina: la Real Sociedad è in competizione per un posto in Europa League; il Granada è praticamente retrocesso.

REAL SOCIEDAD – GRANADA | sabato ore 13:00

A causa di una situazione già abbastanza definita in zona retrocessione, nel campionato spagnolo potrebbero verificarsi abbastanza precocemente – fin da questa quartultima giornata – quelle condizioni di squilibrio di partenza che spesso avvalorano l’argomento della differenza di motivazioni come chiave di lettura delle partite. La partita di sabato mattina non è uno di questi casi ma ci si avvicina molto.

La Real Sociedad è attualmente impegnata in una serrata competizione con l’Athletic Bilbao – ossia l’altra più forte e nota squadra basca della Liga – e con il Villarreal per il quinto posto in classifica, l’unico che dà diritto a disputare la prossima edizione dell’Europa League direttamente dalla fase a gruppi (evitando i playoff). Il Granada ha ancora la possibilità aritmetica di salvarsi ma si tratta di un’ipotesi implausibile, e di fatto già scartata da settimane dai suoi stessi dirigenti: dovrebbe necessariamente vincere tutte e quattro le prossime ultime partite, una condizione che probabilmente nemmeno basterebbe ma che già di per sé pertiene all’ordine del fantastico.

Nel turno infrasettimanale scorso hanno giocato martedì in casa il Granada, che ha perso 2-0 contro il Malaga, e mercoledì in trasferta la Real Sociedad, che ha vinto 3-2 al “Mestalla” contro il Valencia. Considerando che si gioca sabato mattina, le ore di riposo per la Real Sociedad sono effettivamente poche, ma questo obiettivo svantaggio è quantomeno compensato dal vantaggio di non dover compiere un’altra trasferta. Ci sono due assenze rimediabili ma non irrilevanti: in difesa è indisponibile il centrale titolare Inigo Martinez, a causa dell’infortunio muscolare subìto a Valencia; e a sorpresa è stato escluso dai convocati anche l’attaccante Willian José, per un imprecisato problema fisico (era rientrato da circa un mese dopo una lesione muscolare anche lui).

Le assenze nella Real Sociedad non alterano di molto il discorso principale in merito a questa partita. Anche contro il Malaga, come accaduto per tutta la stagione, il Granada ha mostrato debolezze difensive difficilmente perdonabili per una squadra di prima divisione. Una grave e costante superficialità in fase di disimpegno, in particolare, ha permesso a Sandro Ramirez di segnare due gol – e di colpire anche un palo con un altro tiro – senza che il Malaga abbia mai dato l’impressione di doversela sudare, la vittoria.

Le probabili formazioni:
REAL SOCIEDAD: Rulli; Odriozola, Navas, Mikel Gonzalez, Yuri Berchiche; Illarramendi, Zurutuza, Prieto; Oyarzabal, Vela, Juanmi.
GRANADA: Ochoa; Foulquier, Ingason, Hongla, Gaston Silva; Uche, Angban; Andreas Pereira, Boga, Cuenca; Adrian Ramos.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
MULTIGOL CASA 2-4 (1.52, Eurobet)
JUANMI MARCATORE (2.25, SNAI)
1° MARCATORE JUANMI (6.00, Goldbet)