Liga: Villarreal-Eibar (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Le probabili formazioni, i pronostici e le cose da sapere su Villarreal-Eibar, la partita che si gioca sabato all’ora di pranzo nel campionato spagnolo.

VILLARREAL – EIBAR | sabato ore 13:00

Prima della sconfitta per 1-0 in casa del Las Palmas, ultima partita di campionato prima della sosta per le nazionali, il Villarreal era riuscito a ottenere tre vittorie consecutive contro Osasuna, Espanyol e Celta Vigo. Le ultime due, in particolare, hanno permesso alla squadra quest’anno allenata da Fran Escribá di ristabilire una sorta di gerarchia tra le squadre che concorrono per le posizioni di classifica valide per la qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League (dalla quarta alla settima posizione). Con 48 punti, come la Real Sociedad, il Villarreal è ora in quinta posizione con quattro punti di margine sull’Athletic Bilbao, settimo.

Un’altra delle squadre di quel gruppetto di aspiranti alla prossima Europa League, seppure un po’ staccata, c’è ancora l’Eibar, una delle squadre più divertenti ed efficaci in attacco (quinto migliore attacco del campionato, con 44 gol in 28 partite). I risultati recenti non sono stati incoraggianti – non vince una partita da oltre un mese – ma è anche utile segnalare che nelle ultime quattro partite l’Eibar non ha vinto ma ha sempre segnato almeno un gol a partita (anche al Real Madrid e alla Real Sociedad). Nelle due settimane scorse l’allenatore Mendilibar, a differenza di molti altri suoi colleghi, ha peraltro avuto la possibilità di allenarsi con tutto il gruppo di giocatori della rosa (eccetto gli infortunati Fran Rico e Nano Mesa), senza dover rinunciare a giocatori convocati dalle nazionali.

Non che il Villarreal abbia ceduto alle nazionali chissà quanti giocatori (Dos Santos, Sansone, Rukavina, Musacchio) ma ci sono, tra questi, due o tre titolari stabili. Musacchio, in particolare, ha giocato (male) con l’Argentina tutta la partita in Bolivia, a causa della squalifica di Otamendi. È quindi molto probabile che Escribá debba rinunciare a lui e mettere Bonera e Alvaro Gonzalez centrali, dal momento che Victor Ruiz è squalificato a causa dell’espulsione ricevuta intorno al 20° minuto della partita contro il Las Palmas, prima della sosta. Le assenze in difesa e la prevedibile stanchezza di alcuni giocatori del Villarreal potrebbero rendere la partita meno scontata del previsto, e favorire le possibilità dell’Eibar di segnare almeno un gol, come del resto già avvenuto nelle ultime quattro partite.

Nell’Eibar dovrebbe finalmente rivedersi in campo anche Kike Garcia, l’attaccante che fino a qualche mese fa – prima di un recente infortunio – più di qualsiasi altro giocava bene in coppia con Sergi Enrich nel 4-4-2 di Mendlibar.

Le probabili formazioni:
VILLARREAL: Andres Fernandez; Mario Gaspar, Alvaro Gonzalez, Bonera, Jaume Costa; Trigueros, Bruno Soriano, Castillejo, Roberto Soriano; Bakambu, Soldado.
EIBAR: Yoel Rodriguez; Capa, Ramis, Lejeune, Arbilla; Escalante, Dani Garcia; Inui, Pedro Leon; Sergi Enrich, Kike Garcia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-3 (1.52, Eurobet)
GOL (1.80, Eurobet, Bet365 e Betfair)