Serie B: Frosinone-Vicenza, Pisa-Latina, Pro Vercelli-Verona e Trapani-Bari (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite del sabato pomeriggio di Serie B.

FROSINONE – VICENZA | sabato ore 15:00

Il Frosinone dopo la sconfitta subita nella scorsa giornata a Bari, ha perso il primato in classifica ed è anche stato raggiunto dal Verona a quota 53 punti. La sconfitta subita sabato scorso è arrivata dopo una serie di sette risultati utili consecutivi, che si sono rivelati importantissimi ai fini della classifica ma che non hanno pienamente convinto sotto il profilo del gioco, aspetto che viene confermato anche dai numeri visto che il Frosinone ha vinto solo una delle ultime cinque partite giocate e che mai in questa prima parte del girone di ritorno è riuscito a segnare più di un gol in una sola partita. Nonostante il momento di flessione il Frosinone rimane una delle principali favorite per la promozione diretta in Serie A e la sfida contro il Vicenza potrebbe rivelarsi l’occasione giusta per ritornare subito alla vittoria e magari per riprendersi il primo posto della classifica o quanto meno guadagnare qualche punto sulle rivali sperando in un passo falso di Spal e Verona.

Il Frosinone in casa segna da dodici partite di fila e ha vinto otto delle ultime undici partite giocate, sfida quindi che si prospetta molto complicata per il Vicenza, che di certo non è in queste partite che si gioca la propria permanenza in Serie B. Non fare risultato non sarebbe un dramma per il Vicenza, che potrà affrontare questa difficile partita senza particolari pressioni vista la rocambolesca vittoria ottenuta una settimana fa nello scontro diretto contro il Pisa, risultato che gli ha permesso di trovare il primo successo del girone di ritorno e che gli ha sopratutto dato la possibilità di scavalcare in classifica ben quattro dirette concorrenti per la salvezza.

La vittoria del Frosinone è a quota 1.80 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro e permetterà di vedere tutte le partite di Serie B in diretta streaming.

Probabili formazioni
FROSINONE: Zappino, Ariaudo, Krajnc, Terranova, Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Mazzotta, Soddimo, Ciofani D., Dionisi.
VICENZA: Amelia, Zaccardo, Adejo, Esposito, Vita, Gucher, Urso, Signori, Zivkov, Cernigoi, De Luca.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.80, Bet365)

PISA – LATINA | sabato ore 15:00

Per la seconda volta in questo campionato il Pisa ha subito più di un gol nell’arco di una sola partita ma, se nella sfida contro l’Ascoli la squadra di Gattuso è comunque riuscita a conquistare i tre punti, le due reti subite con il Vicenza domenica scorsa – entrambe nei minuti finali della partita nonostante il Pisa fosse in superiorità numerica – sono costate una sconfitta che si è rivelata particolarmente penalizzante ai fini della classifica sopratutto perché maturata contro una diretta concorrente per la salvezza. In questo turno di campionato la squadra di Gattuso sarà di nuovo alle prese con un altro scontro diretto per la salvezza, a sfidare il Pisa ci sarà il Latina, che è pure reduce da una sconfitta e che non sta attraversando un buon periodo visto che nelle ultime otto giornate ha subito ben cinque sconfitte. Dopo la sconfitta subita nello scorso turno di campionato è probabile aspettarsi un atteggiamento molto prudente da parte di entrambe le squadre, che non sarebbe una novità sopratutto per il Pisa che in casa ha fatto 13 “Under 2,5” e altrettanti “No Gol” su 14 partite.

Probabili formazioni
PISA: Ujkani, Birindelli, Milanovic, Lisuzzo, Longhi, Verna, Di Tacchio, Angiulli, Mannini, Masucci, Manaj.
LATINA: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Nica, Mariga, Rocca, Bruscagin, Insigne, Corvia, Buonaiuto.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER 2.5 (1.33, Bet365)
NO GOL (1.44, Bet365)
PRO VERCELLI – VERONA | sabato ore 15:00

Il Verona – complice anche una serie di episodi sfortunati, fra tutti il rigore sbagliato da Romulo nella ripresa – nel posticipo giocato lunedì scorso contro l’Ascoli non è riuscito a conquistare la sua terza vittoria di fila che gli avrebbe permesso di ritornare in testa alla classifica. Se il Verona è ancora in corsa per la promozione diretta in Serie A è principalmente dovuto all’ottimo rendimento avuto durante la prima parte del campionato, perché i risultati ottenuti nell’ultimo periodo non sono stati di altissimo livello: il Verona ha vinto solo sei delle ultime 17 partite di campionato e fuori casa, pur avendo vinto l’ultima trasferta giocata a Brescia, ha perso cinque delle ultime sette partite giocate. Chiaramente la grande qualità dei giocatori a disposizione di Pecchia può mettere in difficoltà qualsiasi squadra, compresa la Pro Vercelli che è reduce da quattro risultati utili consecutivi ma che in casa non ha ancora vinto nel girone di ritorno e ha perso tre delle ultime quattro partite.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Provedel, Luperto, Bani, Konate, Berra, Castiglia, Emmanuello, Vives, Eguelfi, Aramu, Bianchi.
VERONA: Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen, Fossati, Zaccagni, Romulo, Bessa, Ganz, Siligardi.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (2.20, Bet365)
TRAPANI – BARI | sabato ore 18:00

Nelle ultime tre giornate il Trapani ha conquistato solo un punto, un calo di rendimento che sotto certi aspetti era preventivabile visto il grande sforzo fatto dalla squadra nella prima parte del girone di ritorno, dove grazie ai buoni risultati ottenuti è riuscita a ridurre lo svantaggio nei confronti della zona salvezza rendendo ancora possibile la propria permanenza nella serie cadetta, traguardo che alla fine del girone d’andata sembrava ormai irraggiungibile. Nei due scontri diretti giocati con Latina e Ternana la squadra di Calori ha conquistato solo un punto probabilmente deludendo le aspettative che si erano venute a creare soprattutto da parte dei tifosi, anche se va detto che per il gioco espresso il Trapani avrebbe meritato sicuramente qualcosa di più.

Il Bari invece è reduce dal successo interno ottenuto contro il Frosinone che gli ha permesso di consolidare il proprio quinto posto in classifica. Il Bari avendo vinto cinque delle ultime sette partite non solo ha consolidato il proprio piazzamento in zona playoff, ma anche ridotto a sette punti lo svantaggio sul secondo posto, anche se per puntare alla promozione diretta in Serie A sarà necessario trovare continuità di risultati anche in trasferta visto che nelle prime quattordici partite esterne stagionali il Bari di punti ne ha conquistati appena dodici. Per il Trapani la sfida contro il Bari sarà una partita molto difficile visto che gli ospiti hanno una delle formazioni più attrezzate di questo campionato e anche tra le più in forma in questo momento, anche se è proprio in partite come questa che la squadra pugliese in questa stagione ha riscontrato i problemi maggiori: nelle precedenti trasferte giocate contro le ultime sette in classifica il Bari non ha mai vinto.

Probabili formazioni
TRAPANI: Pigliacelli, Fazio, Pagliarulo, Legittimo, Rizzato, Maracchi, Rossi, Barillà, Nizzetto, Manconi, Coronado.
BARI: Micai, Capradossi, Suagher, Tonucci, Furlan, Macek, Basha, Daprelà, Galano, Brienza, Floro Flores.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Bet365)