Liga: Osasuna-Eibar (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

La ventisettesima giornata di Liga spagnola si conclude con una partita tra l’Osasuna, ultimo in classifica, e l’Eibar, uno dei migliori attacchi del campionato.

OSASUNA – EIBAR | lunedì ore 20:45

Dopo il 4-1 subìto in casa contro il Real Madrid nella scorsa giornata di campionato, l’Eibar ha una partita in trasferta ma contro un avversario decisamente abbordabile: l’Osasuna, ultimo in classifica e, al momento, con otto punti in meno dello Sporting Gijón, penultimo. Il gioco piuttosto sbilanciato e offensivo dell’Eibar – che nella partita scorsa ha peraltro semplificato molto i compiti dei trequartisti del Real Madrid – dovrebbe permettere alla squadra allenata da José Luis Mendilibar di riprendere a far punti per consolidare la meritata nona posizione.

L’Osasuna è ormai più in seconda divisione che in prima: viene da sei sconfitte consecutive, sebbene un’apprezzabile impegno collettivo e un irriducibile spirito di squadra abbiano quantomeno impedito – specialmente nelle partita giocate a Pamplona – che l’Osasuna scendesse in campo con troppa arrendevolezza. Nella scorsa partita persa per 5-2 contro il Las Palmas, a un certo punto alla fine del primo tempo, dopo aver sfruttato due errori del portiere avversario, l’Osasuna era persino in vantaggio 2-1.

Da quando il direttore sportivo Petar Vasiljevic ha preso il posto dell’allenatore Joaquin Caparrós, a gennaio scorso, la situazione non è cambiata, e anzi l’Osasuna non ha più vinto una partita. Nessuno è stato in grado di trovare contromisure alle lacune tecniche della squadra, aggravate da una serie sfortunatissima di gravi infortuni. A conti fatti, le partite vinte in tutta la stagione sono solo due: un 2-0 in Coppa del Re contro il Granada e, prima ancora, una strana vittoria in trasferta per 3-2 proprio contro l’Eibar, nella partita del girone di andata (in parte favorita da alcuni errori dell’allora portiere titolare dell’Eibar Asier Riesgo).

A parte quelli che sono indisponibili da molto tempo e per molto tempo ancora (Tano Bonnin, Javier e Miguel Flano, Didier Digard), una nuova grave assenza per l’Osasuna sarà quella del centrocampista Berenguer, che ha subìto un trauma cranico durante uno scontro nella partita contro il Las Palmas.

Le probabili formazioni:
OSASUNA: Sirigu; Oier, David Garcia, Vujadinovic, Fuentes; Jaime Romero, Raoul Loé, Causic, Las Cuevas (o Roberto Torres); Sergio Leon, Kodro.
EIBAR: Yoel Rodriguez; Capa, Ramis, Lejeune, Arbilla; Escalante, Dani Garcia; Adrian Lopez, Ruben Pena, Pedro Leon; Sergi Enrich.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1,5 (1.57, Betfair)
OVER 1,5 OSPITE (1.80, Eurobet e Bet365)
SERGI ENRICH MARCATORE (2.87, Bet365)