Europa League: Schalke 04-Borussia Monchengladbach

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Tra gli ottavi di finale di Europa League c’è una partita tra due squadre tedesche: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

SCHALKE 04 – BORUSSIA MONCHENGLADBACH | giovedì ore 21:05

Il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League è stato negativo per Schalke 04 e Borussia Monchengladbach, che saranno costrette ad affrontarsi in un derby tutto tedesco quando c’era la possibilità di incrociare altre squadre ben più abbordabili come Apoel Nicosia, Gent e Genk.

Schalke e Borussia si sono affrontate l’ultima volta qualche giorno fa, sabato scorso in Bundesliga: il Borussia Monchengladbach ha vinto 4-2 in casa giocando molto meglio degli avversari. È stata la vittoria numero quaranta su cento precedenti, per il resto ci sono stati ventotto pareggi e trentadue vittorie dello Schalke. Sarà la prima volta però che queste due squadre – le cui città (Gelsenkirchen e Monchengladbach) distano appena sessanta chilometri l’una dall’altra – si affronteranno in una competizione europea. Allo Schalke 04 – che ha vinto questa competizione nel 1997 – è capitato una sola volta di affrontare una squadra tedesca nelle competizioni europee, il Magdeburg che all’epoca, nella stagione 1977/78 della Coppa Uefa, rappresentava la Germania dell’Est. Il Borussia Monchengladbach – che è presente per due volte come vincitrice nell’albo d’oro di questo torneo – ha invece in passato incrociato per ben quattordici volte altre squadre tedesche, vincendo in ben nove occasioni. Da quando la competizione si è trasformata da Coppa Uefa a Europa League, questa è però la prima volta che il Borussia Monchengladbach raggiunge gli ottavi di finale, mentre lo Schalke nella stagione 2011/12 è uscito ai quarti e più in generale nell’ultimo decennio ha avuto molto più successo in Europa rispetto ai diretti avversari di questa partita.

In questo particolare contingente però il Borussia Monchengladbach sta messo molto meglio rispetto allo Schalke che sta giocando una stagione particolarmente deludente in Bundesliga, dove è molto lontano dalle posizioni che assicurano la qualificazione in Europa, è stato eliminato dalla Coppa di Germania e l’unica competizione in cui sta facendo bene è proprio questa, anche se finora non ha mai affrontato avversari di alto profilo.

Il Borussia ha invece svoltato nell’ultimo periodo, da quando Dieter Hecking ha preso il posto di André Schubert durante la sosta invernale, i risultati sono nettamente migliorati: su dodici partite giocate, sono arrivate otto vittorie, due pareggi e solo due sconfitte. Il cambio più sostanziale riguarda il rendimento in trasferta, dove negli ultimi due anni il Borussia il più delle volte perdeva, tanto che l’anno scorso in Bundesliga ha avuto il secondo peggiore rendimento esterno, pur chiudendo il campionato al quarto posto grazie agli ottimi risultati fatti in casa. Con Hecking in panchina, il Borussia non ha ancora mai perso fuori casa e ha addirittura vinto le ultime sei partite in trasferta, segnando ben quattordici gol, in media più di due a partita. Per le caratteristiche di gioco che ha il Borussia Monchengladbach, era in effetti sorprendente un rendimento così negativo fuori casa. Il Borussia è molto abile in contropiede, quando attacca non dà punti di riferimento agli avversari, attaccanti e centrocampisti sono molto bravi a scambiarsi le posizioni e quest’ultimi si inseriscono di continuo in area di rigore: Herrmann, Dahoud, Johnson, Raffael, Stindl e anche il terzino sinistro Wendt attaccano sempre la profondità e sono un pericolo costante per gli avversari. Proprio nell’ultima partita contro lo Schalke 04, il Borussia ha fatto vedere più volte questa sua abilità nei passaggi corti e nelle triangolazioni, facendo ballare la difesa avversaria più volte. Oltre ai quattro gol segnati, il Borussia ha avuto parecchie altre occasioni da gol.

In questa partita mancherà per squalifica Kramer, calciatore molto importante perché è un mediano che riesce a dare equilibrio tattico a una squadra molto tecnica che a volte si fa trovare troppo sbilanciata e che nei contrasti non è il massimo. Lo Schalke potrebbe essere avvantaggiato da questa assenza e punterà sull’agonismo e sul fisico, l’allenatore Markus Weinzierl infatti sembra orientato a schierare una formazione muscolare con titolari calciatori come Stambouli, Kehrer, Goretzka, Bentaleb, Burgstaller e Caligiuri, lasciando in panchina calciatori più tecnici come Konoplyanka, Geis, Max Meyer e Huntelaar. Scelte discutibili visti i risultati negativi: il Borussia è favorito, e sarebbe difficile sostenere il contrario dopo quanto visto nella partita di sabato scorso.

Probabili formazioni
SCHALKE 04: Fährmann, Höwedes, Badstuber, Nastasic, Schöpf, Stambouli, Kehrer, Goretzka, Bentaleb, Burgstaller, Caligiuri.
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Jantschke, Christensen, Vestergaard, Wendt, Herrmann, Strobl, Dahoud, Johnson, Raffael, Stindl.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.70, Bet365)
X2 (1.61, Bet365)




 

» Le analisi di Celta Vigo-Krasnodar, Gent-Genk e Olympiacos-Besiktas (21:05) «