Coppa d’Africa: Camerun-Ghana (giovedì)

I pronostici sulle partite della Coppa d'Africa 2017
I pronostici sulle partite della Coppa d'Africa 2017

Giovedì sera alle 20 si gioca la seconda semifinale di Coppa d’Africa per decidere chi tra Camerun e Ghana affronterà l’Egitto in finale.

CAMERUN – GHANA | giovedì ore 20:00

Il Ghana è arrivato per la sesta volta consecutiva a giocare la semifinale di Coppa d’Africa, anche se in nessuna delle ultime cinque edizioni è poi riuscito a vincere. Nell’ultima edizione il Ghana ha perso in finale ai calci di rigore contro la Costa d’Avorio, una ferita ancora aperta per parecchi calciatori che erano presenti a quella partita e che vogliono vincere questo torneo per dare il giusto premio all’unica squadra africana capace di fare bene nell’ultimo decennio ai Mondiali di calcio, dove è arrivata agli ottavi di finale nel 2006 e ai quarti di finale nel 2010. La nazionale allenata da Avram Grant ha messo in mostra la solita solidità a livello difensivo, gran corsa e buona intensità di gioco. In fase offensiva ci sono dei calciatori di fantasia abili nel dribbling come Atsu e i fratelli Ayew, manca un vero e proprio fromboliere anche se l’ex Udinese Asamoah Gyan – ormai da anni lontano dal calcio competitivo – in nazionale riesce sempre a fare bene.

Il Camerun va temuto perché è riuscito a fare fuori prima il Gabon padrone di casa nella fase a gironi e poi il Senegal – principale favorito per la vittoria finale – ai calci di rigore. Il paradosso è che il Camerun è arrivato a giocare questa Coppa d’Africa con una formazione molto meno competitiva di quella al massimo potenziale, visto che parecchi calciatori hanno deciso di rifiutare la chiamata del commissario tecnico Hugo Broos per questo torneo: Onana (Ajax), Assembe (Nancy), Nyom (West Bromwich), Puondjé (Bordeaux), Anguissa (Marsiglia), Amadou (Lille), Matip (Liverpool) e Choupo-Moting (Schalke 04). Inoltre i bonus assicurati dalla federazione ai calciatori pare siano troppo bassi, e il commissario tecnico Broos ha detto che sono stati una vera e propria mancanza di rispetto per degli atleti che stanno dando il massimo in campo, e che continueranno a farlo per il Camerun e non per soldi. Nonostante tutte queste difficoltà, il Camerun sembra avere finalmente trovato una buona organizzazione tattica e in attacco l’esperienza e la classe di Moukandjo più il furore agonistico di Bassogog stanno facendo la differenza, con l’attaccante teoricamente più forte (Aboubakar) che è stato più volte spedito in panchina.

Il Ghana dovrebbe giocare con il 4-2-3-1: se Asamoah Gyan riuscirà a recuperare dai problemi fisici accusati negli ultimi giorni, sarà titolare nel ruolo di attaccante centrale con i fratelli Ayew più Atsu sulla trequarti. In caso contrario come nel quarto di finale vinto contro il Congo, sarà Jordan Ayew a giocare da attaccante centrale, con l’inserimento di Partey sulla trequarti. Il Camerun dovrebbe confermare per grandi linee la formazione che ha eliminato il Senegal, con Aboubakar ancora in panchina ma pronto a entrare nella ripresa.

Sarà una partita equilibrata, con tutte e due le squadre molto attente prima di tutto in fase difensiva. I calciatori offensivi di qualità non mancano alle due squadre, ma anche in questo caso l’under 2.5 appare molto probabile e non è da escludere l’ipotesi tempi supplementari.

Probabili formazioni
CAMERUN: Ondoa, Fai, Ngadeu, Teikeu, Oyongo, Djoum, Siani, Toko, Moukandjo, Bassagog, Ndip També.
GHANA: Razak, Afful, Amartey, Boye, Acheampong, Acquah, Wakaso, A. Ayew, J. Ayew, Atsu, Asamoah Gyan (Partey).

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.40, Bet365)
X (2.80, Bet365)