Coupe de France: Bordeaux-Dijon, Lille-Nantes e Marsiglia-Lione (martedì)

La competizione è giunta ai sedicesimi di finale. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti le tre partite più interessanti in programma martedì.

BORDEAUX – DIJON | ore 18:00

Il Bordeaux ha buone individualità in attacco, ma fatica spesso a mantenere inviolata la propria porta: numerose disattenzioni in fase difensiva hanno recentemente penalizzato la squadra allenata da Jocelyn Gourvennec, che comunque occupa un discreto settimo posto in Ligue 1 ed è in corsa per una qualificazione europea. Il Dijon ha appena ottenuto una spettacolare vittoria per 3-2 ai danni del Lorient e dovrebbe contribuire a rendere divertente il match odierno, ma parte leggermente sfavorito: la corsa verso la permanenza nel massimo campionato francese rimane prioritaria, visto che il margine nei confronti della zona retrocessione è sempre abbastanza esiguo.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Gajic, Lewczuk, Pallois, Poundjé, Malcom, Plasil, Vada, Ménez, Rolan, Laborde.
DIJON: Leroy, Bouka Moutou, Lotiès, Abdelhamid, Ruefli, Amalfitano, Marié, Belmonte, Sammaritano, Bela, Rivière.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.52, Eurobet)
GOL (1.90, William Hill)




LILLE – NANTES | ore 18:00

Da quando Sergio Conceição ha assunto la guida tecnica, il Nantes si è decisamente rilanciato: ha infatti ottenuto sei vittorie, un pareggio e due sole sconfitte in nove incontri ufficiali, allontanando il pericolo di una possibile retrocessione in Ligue 2 e qualificandosi per i sedicesimi di finale di Coupe de France, competizione in cui oggi affronta il Lille. L’allenatore portoghese, però, non ha l’opportunità di disporre di una rosa molto profonda: meno di settantadue ore dopo aver disputato un intenso derby bretone contro il Rennes, terminato sul punteggio di 1-1, il Nantes deve già tornare in campo e rischia di accusare la stanchezza con il passare dei minuti. I padroni di casa, che possono contare su maggiori alternative, dovrebbero approfittare della situazione ed emergere alla distanza.

Probabili formazioni:
LILLE: Maignan, Corchia, Soumaoro, Basa, Koné, Palmieri, Bissouma, Vanbaleghem, Benzia, De Préville, Terrier.
NANTES: Dupé, Dubois, Djidji, Diego Carlos, Moimbé, Iloki, Rongier, Gillet, Thomasson, Sala, Stepinski.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
X2 PRIMO TEMPO (1.40, Bet365)
SQUADRA DI CASA VINCE IL SECONDO TEMPO (2.60, William Hill)
MARSIGLIA – LIONE | ore 21:05

Dimitri Payet torna a giocare nel Marsiglia: il forte centrocampista offensivo ha appena lasciato il West Ham e fa di nuovo parte della squadra in cui aveva già militato tra il 2013 e il 2015. Il francese dovrebbe giocare qualche minuto già nell’atteso match odierno contro il Lione, che è alle prese con alcuni problemi in difesa: i guai fisici di Mouctar Diakhaby e la perdurante assenza di Nicolas Nkoulou – ancora impegnato in Coppa d’Africa – si uniscono alla squalifica di Mapou Yanga-Mbiwa, creando una situazione non facile per Bruno Génésio, costretto anche a fare i conti con le non perfette condizioni di Alexandre Lacazette in attacco, reparto in cui però il tecnico ha maggiore abbondanza. Viste le premesse, lo spettacolo non dovrebbe mancare: “gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Pelé, Sakai, Fanni, Rolando, Evra, Zambo Anguissa, Vainqueur, Sanson, Thauvin, Gomis, Cabella.
LIONE: Lopes, Jallet, Mammana, Gonalons, Rybus, Ferri, Tousart, Darder, Valbuena, Cornet, Ghezzal.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.60, Eurobet)
OVER (1.75, Eurobet)