Bundesliga: Bayern-Colonia, Darmstadt-Werder Brema, Hertha-Amburgo e Bayer-Dortmund (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici sulle partite del sabato della sesta giornata del massimo campionato tedesco.

BAYERN MONACO – COLONIA | sabato ore 15:30

Il Bayern Monaco ha meritato di perdere l’ultima partita giocata in Champions League contro l’Atletico Madrid (1-0 il risultato finale), che ha giocato meglio e che ha anche sbagliato un calcio di rigore con Griezmann. Niente di preoccupante, visto che la squadra allenata da Ancelotti ha vinto tutte le altre partite ufficiali giocate nel corso di questa stagione. C’è però la sensazione che finora il Bayern Monaco anche in campo nazionale sia stato meno dirompente di come lo era con Guardiola. Poco male, se i risultati a partire da marzo saranno diversi in Champions League: Ancelotti sa come si vince questa coppa, e il termine di paragone con l’ex allenatore si baserà soprattutto su quanto riuscirà a fare in Champions League.

Prima della sosta il Bayern Monaco affronterà una delle squadre attualmente più toste in Bundesliga, il Colonia, che rispetto alla scorsa stagione ha cambiato poco, ha un gioco simile a quello dell’anno passato e molto solido a livello difensivo. Il Colonia è tuttora imbattuto, ha vinto tre partite pareggiandone due e soprattutto ha subito soltanto due gol. Il 3-5-2 difensivo del Colonia potrebbe mettere in difficoltà l’attacco del Bayern Monaco che ha fatto solo un gol nelle ultime due partite: non segnare contro l’Atletico Madrid può starci, meno avere difficoltà come le ha avuta il Bayern Monaco contro l’Amburgo ultimo in classifica in Bundesliga, battuto solo negli ultimi minuti col risultato di 1-0.

La sensazione è che se il Colonia riuscirà a reggere bene nei primi minuti non dando fiducia al Bayern Monaco, potrebbe evitare quella goleada che di solito tutte le squadre di Bundesliga prendono puntualmente all’Allianz Arena.

Nella sfida diretta tra le due migliori difese del campionato l’under 3.5 è da provare a quota 1.60 su Better che #.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, J. Boateng, Hummels, Alaba, Thiago, Kimmich, Vidal, T. Müller, F. Ribery, Lewandowski.
COLONIA: Horn, Sörensen, Mavraj, Heintz, Risse, Rausch, Höger, M. Lehmann, J. Hector, Osako, Modeste.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 + UNDER 4.5 (1.50, Better)
UNDER 3.5 (1.60, Better)




DARMSTADT – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

Il Darmstadt ha iniziato male la stagione, ha fatto solo quattro punti nelle prime cinque partite, e ha pagato l’addio dell’allenatore Dirk Schister e di parecchi calciatori titolari dello scorso anno. A peggiorare la situazione c’è stata la perdurante assenza del difensore centrale Sulu, capitano della squadra, leader carismatico della retroguardia e calciatore molto importante anche sulle palle inattive in attacco. Sulu è tornato ad allenarsi e dovrebbe tornare titolare in vista dello scontro diretto in zona retrocessione contro il Werder Brema, in cui mancherà invece per squalifica il giovane Leon Guwara, ex della partita.

Il Werder Brema nell’ultimo turno ha ottenuto la prima vittoria stagionale. Dopo l’esonero di Skripnik la squadra è stata affidata all’allenatore ad interim Alexander Nouri che ha lanciato subito in prima squadra parecchi giovani, venendo ripagato dalla vittoria ottenuta in rimonta contro una squadra di maggiore valore come il Wolfsburg. Anche nella precedente partita contro il Mainz nel turno infrasettimanale la squadra aveva fatto vedere una crescita sul piano del gioco, ed era in vantaggio col risultato di 1-0 prima di subire ben due gol nei minuti finali. La fase difensiva deve ancora migliorare, e c’è da fare i conti anche con le assenze di Caldirola, Bargfrede, Garcia, Max Kruse e Pizarro.

Sarà probabilmente il Werder Brema a fare una partita d’attacco, visto che ha maggiore qualità dalla trequarti in su con Junuzovic, Hajrovic e Gnabry al servizio di Johannsson, mentre il Darmstadt farà una partita difensiva puntando sul contropiede e sui calci piazzati.

Probabili formazioni
DARMSTADT: Esser, Jungwirth, Sulu, Höhn, Holland, Gondorf, Niemeyer, Heller, Kleinheisler, Bezjak, Colak.
WERDER BREMA: Drobny, Gebre Selassie, Veljkovic, Moisander, Ro. Bauer, Grillitsch, Fritz, Junuzovic, Hajrovic, Gnabry, Johannsson.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.60, Better)
X (3.25, Better)
HERTHA BERLINO – AMBURGO | sabato ore 15:30

L’Amburgo – squadra mai retrocessa dalla Bundesliga – l’anno scorso dopo due stagioni in cui era riuscito a salvarsi solo allo spareggio, aveva fatto un campionato più tranquillo ma le cose in questa nuova edizione di Bundesliga si sono già messe male: mai dopo cinque giornate nella storia del club l’Amburgo era rimasto con un soli punto in classifica. Oltre a perdere quattro partite su cinque riuscendo a pareggiarne solo una, l’Amburgo non ha mai convinto sul piano del gioco, e infatti ha fatto appena sei tiri verso le porte avversarie, nessuna squadra ha fatto di peggio finora in Bundesliga. Per tutti questi motivi la società ha deciso di esonerare Bruno Labbadia scegliendo al suo posto come nuovo allenatore l’ex Hoffenheim Markus Gisdol che probabilmente avrà bisogno di tempo per dare un gioco più ordinato a livello offensivo alla squadra. Migliorare l’Amburgo a livello tattico in meno di una settimana sarà molto complicato, anche perché l’avversaria di questa partita sarà l’Hertha Berlino, squadra estremamente concreta che difende bene e che ha fatto già dieci punti in cinque partite, perdendo solo contro il Bayern Monaco primo in classifica.

Dopo la strana partita contro l’Eintracht Francoforte in cui ha insolitamente subito tre gol, l’allenatore Dardai chiederà ai suoi calciatori la consueta valida prova a livello offensivo. L’Amburgo ha difficoltà ad attaccare e finire la partita senza subire gol vorrebbe dire molto probabilmente vincere la partita, visto che gli avversari viaggiano alla media di due gol subiti a partita, e concedono molte occasioni. L’Hertha Berlino in attacco è una squadra molto cinica, riesce a fare gol ogni quattro tiri effettuati verso la porta avversaria. C’è da aspettarsi un primo tempo chiuso, i calciatori dell’Amburgo faranno massima attenzione per seguire i dettami tattici del nuovo allenatore, ma alla lunga l’Hertha dovrebbe prevalere e ha buone possibilità di fare gol nel secondo tempo visto che l’Amburgo tutto i dieci gol presi finora li ha subiti dal 66′ in poi.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, S. Langkamp, Stark, Plattenhardt, Lustenberger, Skjelbred, Esswein, Stocker, Haraguchi, Ibisevic.
AMBURGO: Adler, G. Sakai, Djourou, Spahic, Douglas Santos, Jung, Holtby, N. Müller, Halilovic, Kostic, Wood.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.00, Bet365)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, Bet365)
SQUADRA IN CASA SEGNA NEL SECONDO TEMPO (1.61, Bet365)
BAYER LEVERKUSEN – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 18:30

La partita pareggiata 2-2 in Champions League contro il Real Madrid ha confermato la straordinaria forza offensiva del Borussia Dortmund, capace di segnare con grande facilità contro tutte le squadre, anche le più forti tipo quella campione d’Europa in carica. Allo stesso tempo però lo schema offensivo voluto dall’allenatore Tuchel e l’addio estivo del migliore difensore centrale a sua disposizione – Hummels, passato al Bayern Monaco – hanno aumentato vertiginosamente la probabilità di subire almeno un gol a ogni partita. In questa sfida contro una squadra forte in attacco come il Bayer – che ha il “Chicharito” Hernandez sempre letale in zona gol – sarà difficile mantenere la porta inviolata per novanta minuti, cosa che al Borussia Dortmund è riuscita finora solo una volta in campionato contro il modesto Darmstadt.

Tutte e due le squadre giocano un calcio molto offensivo, come confermato dai quattro “over 2.5” fatti registrare finora su cinque partite di campionato. Il Borussia Dortmund non perde in casa del Bayer Leverkusen fin dal maggio del 2007, ma è difficile sbilanciarsi più di tanto nei segni “1X2” in questa partita. La squadra allenata da Tuchel ha iniziato meglio la stagione e gioca un calcio più bello da vedere rispetto a quello del Bayer Leverkusen, che però col pressing alto e le verticalizzazioni continue fatte dai suoi centrocampisti potrebbe mettere in difficoltà lo stile di gioco degli avversari. Sarà una partita con parecchie occasioni da gol, e a vincerla sarà la squadra che riuscirà a essere più lucida sotto porta: difficile scegliere tra il “Chicharito” Hernandez che ha fatto quattro gol nelle ultime due partite ufficiali e Aubameyang, che a quota 59 gol nelle sue prime 100 presenze in maglia giallonera, ha fatto meglio finora nel Borussia Dortmund di un certo Lewandowski.

Probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Leno, L. Bender, Tah, Toprak, Henrichs, Kampl, Aranguiz, Brandt, Calhanoglu, Chicharito, Volland.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Ginter, Schmelzer, Weigl, Pulisic, Castro, Guerreiro, Dembelé, Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, Bet365)
OVER 2.5 (1.53, Bet365)