Serie B: Pro Vercelli-Cesena, Salernitana-Trapani, Spezia-Novara e Vicenza-Avellino (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite di Serie B che si giocheranno sabato pomeriggio alle 15.

PRO VERCELLI – CESENA | sabato ore 15:00

La Pro Vercelli è ancora a quota zero vittorie, ma grazie al pareggio ottenuto in trasferta nell’ultima giornata di campionato sul difficile campo del Benevento ha ritrovato un po’ di fiducia. La squadra allenata da Longo non sta giocando male a livello offensivo, riesce a creare un buon numero di occasioni in ogni partita, il problema è la fase di non possesso palla: troppi i gol subiti. La Pro Vercelli anche in questo campionato si sta confermando in termini di scommesse una squadra da “gol”: ne ha totalizzati cinque su cinque partite. La Pro Vercelli va in gol in Serie B da ben 25 partite ufficiali, allo stesso tempo però subisce almeno un gol a partita da 16 sfide di campionato.

Il Cesena non se la passa benissimo, ha fatto un solo punto nelle ultime due partite e l’allenatore Drago deve fare i conti con parecchie assenze: Garritano è squalificato, mentre Vitale, Capelli, Ciano, Balzano, Falasco e Rodriguez sono indisponibili.

La doppia chance interna è a quota 1.32 su Better che assicura un bonus di 10 euro alla registrazione più 5 € di bonus a settimana per tutta la durata del campionato di calcio di Seria A.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Provedel, Mammarella, Mussmann, Bani, Germano, Palazzi, Castiglia, Altobelli, Mustacchio, La Mantia, Vajushi.
CESENA: Agazzi, Renzetti, Ligi, Perticone, Panico, Cascione, Schiavone, Cinelli, Kone, Di Roberto, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Better)
1X (1.50, Better)




SALERNITANA – TRAPANI | sabato ore 15:00

Il Trapani non è ancora riuscito a sbloccarsi, è imbattuto in questo avvio di campionato ma ha sempre pareggiato, anche nell’ultimo turno contro lo Spezia non è riuscito ad andare oltre lo 0-0. La Salernitana sta messa peggio, perché se come il Trapani è ancora a quota zero vittorie, allo stesso tempo ha pure due punti in meno a causa delle sconfitte contro Novara e Vicenza. L’allenatore Sannino ha limitato i danni nella trasferta di Cesena, conquistando un punto utile schierando però una formazione rinunciataria, un 4-4-2 privo sia di Donnarumma che di Coda, i migliori attaccanti in squadra, che dovrebbero rientrare per questa sfida. Questa è una partita da vincere, e la Salernitana proverà ad attaccare schierando una formazione più offensiva con Rosina, Coda e Donnarumma contemporaneamente in campo. Il problema è che la difesa è andata in difficoltà anche a Cesena, pur giocando con un modulo più coperto, e sarà difficile non subire gol contro il forte attacco del Trapani formato da Citro e Petkovic.

Probabili formazioni
SALERNITANA: Terraciano, Mantovani, Schiavi, Bernardini, Laverone, Ronaldo, Odjer, Rosina, Zito, Coda, Donnarumma.
TRAPANI: Guerrieri, Legittimo, Pagliarulo, Casasola, Fazio, Nizzetto, Barillà, Scozzarella, Rizzato, Citro, Petkovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.85, Better)
SPEZIA – NOVARA | sabato ore 15:00

Spezia-Novara è una partita difficile da inquadrare perché si sfidano due allenatori che vedono il calcio in modo differente. Di Carlo bada soprattutto alla fase difensiva, e i soli tre gol subiti su cinque partite ne sono una conferma. Nell’ultimo turno poi Chichizola ha fatto delle parate strepitose, confermandosi un portiere di ottimo livello per la Serie B. Boscaglia è amante del gioco offensivo, e il Novara ha già fatto registrare tre “over 3.5” nelle prime cinque giornate di campionato. I risultati per ora hanno dato ragione allo Spezia, che pur avendo vinto una sola partita è ancora imbattuto, mentre il Novara ha già perso due partite e subito in totale otto gol, mantenendo la porta inviolata solo in una occasione. Lo Spezia parte leggermente favorito per la sua maggiore solidità difensiva a livello tattico, la squadra allenata da Di Carlo è ancora imbattuta e in Serie B e nell’anno solare 2016 – escluse naturalmente le promosse (Crotone, Cagliari e Pescara) e le retrocesse (Hellas, Carpi e Frosinone) – è la squadra che ha fatto più punti dopo il Trapani.

Probabili formazioni
SPEZIA: Chichizola, Tamas, Valentini, Terzi, Galli, Sciaudone, Signorelli, Mastinu, Nenè, Granoche, Piu.
NOVARA: Da Costa, Armeno, Scognamiglio, Troest, Dickmann, Viola, Casarini, Kupisz, Sansone, Faragò, Galabinov.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.80, Better)
VICENZA – AVELLINO | sabato ore 15:00

La stagione dell’Avellino finora è stata parecchio sfortunata. L’allenatore Toscano ha a disposizione una rosa di calciatori quanto meno da centro classifica, l’attuale ultimo posto mette a rischio la sua panchina anche se finora la squadra è stata parecchio sfortunata e ha risentito anche delle parecchie assenze per infortunio. Contro il Vicenza mancheranno di sicuro Lasik, Gavazzi e Castaldo, e così potrebbe esserci spazio dal primo minuto in attacco per Verde con Ardemagni, voglioso di rifarsi dopo il calcio di rigore sbagliato contro il Cittadella.

Il Vicenza ha iniziato pure male questo campionato, ha già perso tre partite ma rispetto all’Avellino grazie alla vittoria di Salerno si ritrova con due punti in più in classifica. Sarà una sfida equilibrata tra due squadre che avranno prima di tutto paura di perdere ancora e che staranno molto attente alla fase difensiva. Il Vicenza finora ha mostrato scarsa qualità in fase di costruzione e l’assenza di Giacomelli non è d’aiuto, il 3-5-2 di Toscano dall’altra parte ha prodotto solo due gol, e con Castaldo infortunato e Ardemagni in crisi è difficile immaginare una partita con tanti gol.

Probabili formazioni
VICENZA: Benussi, Pucino, Bogdan, Esposito, Zaccardo, Signori, Bellomo, Siega, Galano, Raicevic, Vita.
AVELLINO: Radunovic, Diallo, Djimsiti, Gonzalez, Asmah, Crecco, Jidayi, Paghera, Belloni, Verde, Ardemagni.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER 2.5 (1.57, Better)