Serie B: Cesena-Carpi (venerdì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Analisi, probabili formazioni e pronostici relativi all’anticipo della terza giornata del campionato di Serie B, in programma alle 20:30.

CESENA – CARPI | venerdì ore 20:30

L’anticipo del venerdì della terza giornata di Serie B è sulla carta una partita tra due squadre destinate a fare un campionato di vertice.

Il Cesena ha una squadra che sembra in grado di lottare quanto meno per i playoff, già raggiunti lo scorso anno alla prima stagione con Drago allenatore. Il vantaggio in avvio di campionato è quello di avere lo stesso allenatore dello scorso anno e una squadra con qualche punto fermo, anche se il calciomercato è stato abbastanza movimentato: è cambiata quasi interamente la difesa (dentro Balzano, Perticone e Ligi), e potrebbe essere un bene visto che fu uno dei punti deboli dell’anno passato, ma sono partiti anche calciatori di grande qualità tra centrocampo e attacco come Kessiè, Sensi e Ragusa. A centrocampo sono stati presi Cinelli dal Cagliari, Vitale dal Lanciano e soprattutto l’ex Livorno Schiavone. Un altro ingresso di ottimo livello è quello dell’ex Sassuolo Laribi che però è attualmente infortunato.

Il Carpi è una delle principali candidate alla promozione in Serie A dopo la retrocessione dello scorso anno. La società ha confermato la squadra protagonista della promozione di due anni fa con l’eccezione di Mbakogu, e si è rinforzata con gli arrivi di Blanchard e Struna in difesa e di Bifulco, Comi e Catellani in attacco. L’unico dubbio relativo al Carpi è se il gioco difensivo dell’allenatore Castori sarà ancora efficace in questo campionato in cui l’anno passato c’è stata una decisa inversione di tendenza, in cui sono salite squadre che proponevano un calcio offensivo come Cagliari, Crotone e Pescara, quest’ultima salita pur avendo una delle peggiori difese del torneo.

Il Carpi ha vinto la prima partita di questo campionato ma ha approfittato di un avversario come il Vicenza in ritardo di condizione e con parecchi problemi in difesa, come si è visto nella seconda giornata in cui è stato preso a pallate anche dalla Spal. Nella seconda giornata il Carpi ha rischiato la sconfitta contro il Benevento (1-1 il finale), e soprattutto nel primo tempo ha creato ben poco. Già l’anno scorso il Carpi aveva la tendenza ad assumere un atteggiamento tattico troppo prudente in avvio di partita, e così in questa partita molto equilibrata contro il Cesena si può puntare sull’under 1.5 nel primo tempo.

Alla lunga però le due squadre hanno calciatori offensivi di alto livello, e i gol dovrebbero arrivare puntuali. Il Cesena – che arriva a questa partita più riposato visto che la sfida della seconda giornata contro l’Ascoli è stata rinviata – si affida a Ciano, molto bravo anche sui calci piazzati che potrebbero essere un fattore perché la squadra allenata da Drago ha molti calciatori bravi nel gioco aereo. Il Carpi ha più qualità a centrocampo e due attaccanti abili in zona gol come Catellani e Lasagna.

Probabili formazioni
CESENA: Agazzi, Perticone, Ligi, Capelli, Renzetti, Cascione, Kone, Schiavone, Ciano, Djuric, Di Roberto.
CARPI: Colombi, Poli, Romagnoli, Gagliolo, Letizia, Pasciuti, Bianco, Crimi, Di Gaudio, Lasagna, Catellani.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.29, Bet365)
GOL (2.00, Bet365)
X (3.05, Eurobet)