Serie B: Virtus Entella-Avellino (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Questa settimana la maggior parte delle partite di Serie B si giocherà di domenica, ma sabato sono in programma tre anticipi: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici

VIRTUS ENTELLA – AVELLINO | domenica ore 17:30

Il campionato di Virtus Entella e Avellino non è iniziato nel migliore dei modi. La Virtus Entella ha perso all’esordio 2-0 sul campo del Frosinone, mentre l’Avellino non è andato oltre l’1-1 in casa contro il Brescia che era stata tra le squadre più deludenti del pre-campionato.

In questo avvio di campionato è difficile inquadrare le aspettative della Virtus Entella, squadra che l’anno scorso era partita con l’obiettivo di una tranquilla salvezza e ha invece sfiorato la qualificazione ai playoff. La società ha confermato gran parte dei calciatori presenti nella rosa dello scorso anno ma ha dovuto dire addio all’allenatore Aglietti, sostituito da Breda che nella passata stagione ha fatto bene alla guida della Ternana, guidando una squadra non troppo competitiva a una tranquilla salvezza. Ripetere i risultati dell’anno scorso sarà però molto complicato, i soli arrivi di Tremolada e Ammari non rinforzano di troppo quella che era la formazione tipo della passata stagione, che non sarà più una sorpresa per gli avversari. La sconfitta contro il Chievo per 3-0 in Coppa Italia è stata seguita da un’altra prestazione deludente contro l’Alessandria in amichevole – in cui la Virtus Entella ha perso col risultato di uno a zero – e poi dalla sconfitta all’esordio contro il Frosinone.

L’Avellino ha cambiato parecchio in estate e la sensazione è che ci vorrà del tempo prima di vedere dei buoni risultati. Il principale limite dello scorso anno fu la scarsa tenuta della difesa, e da lì cercherà di ripartire il nuovo allenatore Toscano a livello tattico, fermo restando che il reparto migliore sembra ancora quello offensivo. In attacco infatti oltre a Castaldo – che dopo la lunga squalifica dell’inizio della scorsa stagione, stavolta potrà dare il suo contributo fin dalle prime giornate – ci sono tanti calciatori di ottimo livello: Mokulu, Daniele Verde, Bidaoui e il colpo dell’ultima ora di mercato Ardemagni. La retroguardia è stata rinnovata quasi totalmente e il passaggio alla difesa a tre – uno dei marchi di fabbrica del gioco dell’allenatore Toscano – richiederà probabilmente del tempo prima di trovare una buona solidità. Nelle ultime ore di calciomercato è stato inoltre ceduto uno dei calciatori migliori, il giovane under 21 Biraschi. I due gol subiti nel primo turno della Coppa Italia con annessa sconfitta contro una squadra di Lega Pro – il Bassano – e quello preso contro il Brescia hanno fatto capire che c’è ancora parecchio da lavorare.

La Virtus Entella parte col vantaggio di avere una squadra già collaudata al contrario degli avversari che però grazie alle parecchie alternative di qualità che hanno in attacco potranno provare quanto meno a fare un gol che potrebbe servire per conquistare almeno un punto. Gli acquisti di Djimsiti (impegnato in nazionale), Molina e Ardemagni hanno confermato le buone intenzioni dell’Avellino, che a lungo andare potrebbe inserirsi nelle posizioni a ridosso della zona playoff: occorrerà però fare punti in questo avvio di campionato, reso difficile dai tanti cambi fatti in estate.

La doppia chance interna è a quota 1.28 su Better che assicura un bonus di 10 euro alla registrazione più 5 € di bonus a settimana per tutta la durata del Campionato di calcio di Seria A.

Probabili formazioni
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Keita, Moscati, Troiano, Palermo, Tremolada, Caputo, Masucci.
AVELLINO:Frattali, Gonzalez, Perrotta, Donkor, Belloni, D’Angelo, Gavazzi, Lasik, Asmah, Mokulu, Casta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.28, Better)
GOL (1.98, Unibet)