Ligue 2: Amiens-Niort, Bourg en Bresse-Auxerre, Gazélec-Le Havre e Troyes-Laval (venerdì)

Ligue 1 e 2

Terza giornata del campionato francese di seconda serie. Analizziamo quattro partite in programma nella serata di venerdì.

AMIENS – CHAMOIS NIORTAIS | ore 20:00

Nella scorsa primavera, l’Amiens ha festeggiato la promozione in Ligue 2. Evitare un rapido ritorno nella terza serie del calcio francese non sarà facile per la squadra allenata da Christophe Pélissier, che ha già mostrato grandi difficoltà durante le prime due giornate di campionato, nelle quali ha conquistato un solo punto. I problemi principali riguardano la fase offensiva, poco efficace: “under” possibile contro lo Chamois Niortais, che ha fatto registrare questa opzione in tutte e tre le partite ufficiali finora disputate nell’attuale stagione.

Probabili formazioni:
AMIENS: Gurtner, Adenon, El Hajjam, Lefort, Dibassy, Bourgaud, Monconduit, N’Gosso, Soumah, Tinhan, Charrier.
CHAMOIS NIORTAIS: Desmas, Lahaye, Sans, Choplin, Brison, Agouazi, Batisse, Roye, Djigla, Dabasse, Dona Ndoh.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.48, Eurobet)
BOURG EN BRESSE – AUXERRE | ore 20:00

A tre giorni di distanza dall’ultima volta, queste due squadre si ritrovano di fronte. Martedì scorso, nel primo turno di Coupe de la Ligue, l’Auxerre si è imposto ai calci di rigore e ha dunque evitato una beffa clamorosa, dopo aver sprecato due reti di vantaggio nei tempi regolamentari e concesso troppo al Bourg en Bresse, che ha esibito il gioco spregiudicato al quale si era già affidato nella passata stagione, conclusa con un buon undicesimo posto in Ligue 2. Anche l’ormai imminente nuovo confronto potrebbe essere da “gol”.

Probabili formazioni:
BOURG EN BRESSE: Fabri, Digbeu, Ponroy, Dikamona, N’Simba, Berthomier, Heinry, Boussaha, Nirlo, Damour, Del Castillo.
AUXERRE: Boucher, Boto, Sparagna, Fournier, Laspalles, Mathis, Konaté, Kilic, Vincent, Ayé, Courtet.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.00, William Hill)
GAZELEC AJACCIO – LE HAVRE | ore 20:00

Il Gazélec Ajaccio aveva bisogno di un rinforzo in attacco: lo ha trovato nelle ultime ore, ingaggiando Robert Maah. L’esperto centravanti ha un passato in Italia: ha giocato nelle giovanili del Faenza e del Bari, club in cui ha esordito a livello professionistico, prima di vestire anche le maglie di Ravenna, Pro Sesto, Grosseto, Como e Cittadella. Per ambientarsi nella squadra che lo ha appena messo sotto contratto, comunque, Maah avrà bisogno di un po’ di tempo: ecco perché il Gazélec rischia di essere poco incisivo contro il Le Havre.

Probabili formazioni:
GAZELEC AJACCIO: Elana, Hountondji, Mombris, Diedhiou, Clerc, Mulumba, Youga, Court, Boujedra, Cissé, Tshibumbu.
LE HAVRE: Farnolle, Chebake, Fortes, Cambon, Mendy, Fontaine, Ayasse, Ferhat, Bonnet, Gimbert, Duhamel.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.44, Bet365)
TROYES – STADE LAVALLOIS | ore 20:00

Come quella tra Bourg en Bresse e Auxerre, di cui abbiamo parlato sopra, anche questa sfida si rinnova a soli tre giorni di distanza dall’ultimo precedente. Martedì scorso, in Coupe de la Ligue, il Troyes si è arreso per 1-0 e ha confermato le difficoltà che mostra ormai da un anno, cioè da quando ha iniziato una pessima esperienza nella massima serie del calcio francese, conclusa con un’inevitabile retrocessione. Uscito sconfitto dalle prime tre partite ufficiali disputate in questa nuova stagione, il Troyes dovrebbe ora essere nuovamente messo in crisi dallo Stade Lavallois.

Probabili formazioni:
TROYES: Samassa, Traoré, Martial, Giraudon, Obiang, Confais, Azamoum, Darbion, Nivet, Dingomé, Caceres.
STADE LAVALLOIS: Hautbois, Mukiele, Afougou, Quintin, Perrot, Coutadeur, Monfray, Alla, Zeoula, Koné, Malonga.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.57, Bet365)