Roland Garros: Beck-Begu, Halep-Osaka, Wickmayer-Muguruza e Stosur-Safarova

Tennis ATP - WTA

È l’edizione numero 115 del prestigioso torneo francese, seconda prova stagionale dello Slam. Analizziamo alcune partite di singolare femminile in programma nella giornata di venerdì.

BECK – BEGU | venerdì ore 11:00

Nei giorni scorsi, al Roland Garros, Irina-Camelia Begu ha confermato di essere molto competitiva sulla terra battuta. Dopo aver sconfitto Bethanie Mattek Sands, si è ripetuta contro Coco Vandeweghe: quest’ultimo match, però, è stato decisamente combattuto ed è terminato sul punteggio di 10-8 al terzo set per la rumena, che dunque rischia di arrivare stanca al suo prossimo impegno. Annika Beck – giocatrice di buon livello, capace di vincere il titolo a Parigi nel 2012 a livello junior e attualmente allenata dall’italiano Francesco Aldi – potrebbe approfittare della situazione.

PRONOSTICO: Begu non vince in due set (1.72, Paddy Power)




HALEP – OSAKA | venerdì ore 11:00

Maria Sharapova è ancora sospesa per essere risultata positiva al meldonium, in occasione di un test antidoping effettuato durante gli Australian Open dello scorso gennaio. Victoria Azarenka è recentemente tornata ad avere problemi fisici e non ha nemmeno potuto terminare il suo primo match in questa edizione del Roland Garros, che la vedeva opposta a Karin Knapp. A Parigi, dunque, Simona Halep è una delle principali antagoniste di Serena Williams: dopo aver eliminato Nao Hibino e Zarina Diyas, la rumena dovrebbe battere senza problemi Naomi Osaka, avversaria ampiamente alla sua portata. “Under 19.5 games” da provare.

PRONOSTICO: UNDER 19.5 GAMES (1.82, Eurobet)
WICKMAYER – MUGURUZA | venerdì ore 11:00

Yanina Wickmayer è arrivata al Roland Garros con poca fiducia, dopo aver collezionato addirittura quattro eliminazioni consecutive al primo turno, a Istanbul, Praga, Madrid e Roma. A Parigi, la belga è riuscita a interrompere questa lunga serie negativa e ha raggiunto il terzo turno, battendo Alexandra Dulgheru ed Ekaterina Makarova. Adesso, però, sembra destinata a subire una sconfitta di larghe proporzioni per mano di Garbiñe Muguruza, che occupa la quarta posizione della classifica mondiale e ha appena travolto Myrtille Georges con il punteggio di 6-2 6-0.

PRONOSTICO: Muguruza vincente in due set (1.60, Eurobet)
STOSUR – SAFAROVA | venerdì ore 12:00

Lo scorso anno, al Roland Garros, Lucie Safarova giocò benissimo e raggiunse la finale: venne sconfitta soltanto da Serena Williams, alla quale peraltro creò molti problemi. La tennista ceca è partita bene anche in questa edizione dello Slam parigino: ha concesso due game a Vitalia Diatchenko e ne ha lasciati quattro a Viktorija Golubic, confermando di aver superato i problemi di salute che l’avevano condizionata nei primi mesi del 2016. Safarova è favorita contro Samantha Stosur, che è in svantaggio per 11-3 nel bilancio dei precedenti e ha perso, in particolare, tutte e tre le sfide giocate su terra battuta, superficie sulla quale si disputerà l’ormai imminente nuovo confronto.

PRONOSTICO: Safarova vincente (1.55, Eurobet)